Ricorrenze: le elezioni politiche del ’48 e l’autodeterminazione del popolo italiano

Matteo Provvidenza - 18 Aprile 2017

Livorno: Venerdì la presentazione del volume “Ribelle e mai domata – canti e racconti di antifascismo e resistenza”

Matteo Provvidenza - 18 Aprile 2017

A TUTTA B. 36° giornata: SPAL vince e si consolida al comando, crollano le pretendenti ai playoff

Matteo Provvidenza - 18 Aprile 2017
Share

Il 36° turno della Serie B, disputatosi in versione Boxing Day nella giornata di Pasquetta, ha consolidato la SPAL al vertice della classifica, grazie alla vittoria in rimonta sul Trapani. Gli estensi guidati da Mister Leonardo Semplici continuano a far sognare gli appassionati di calcio, con un sogno che entra sempre più nel vivo a distanza di ben 49 anni dall’ultima apparizione. L’uomo del match si è confermato il sempre più trascinatore di questa squadra Mirko Antenucci.

Crolla il Frosinone nella gara interna contro il Novara e si fa agganciare dall’Hellas Verona al secondo posto a quota 62. Gli scaligeri hanno vinto 2-0 sul Cittadella, grazie alle reti di Bessa e Pazzini, portandosi a distanza di sicurezza dal quarto posto.

Per la prima volta dopo 10 anni, nel campionato di Serie B aleggia lo spettro della promozione diretta per tanti club pretendenti ai playoff. La distanza di +10 si è verificata un solo anno dal ritorno dei playoff nel 2004, esattamente il 2006/2007 quando vennero promosse in Serie A Juventus, Napoli e Genoa.
Il Benevento ha perso di misura a Brescia, il Perugia non è andato oltre il pari a reti inviolate contro l’Ascoli, pareggio per l’Entella contro la Ternana, lo Spezia ha perso a Cesena, mentre il Bari è crollato sotto i colpi del Carpi guidati da Kevin Lasagna e Jerry Mbakogu.

Nell’area destra della classifica vince la Pro Vercelli a Vicenza. Vittoria dell’Avellino di misura contro il Pisa, vittoria di misura della Salernitana sul Latina ultimo in classifica.

RISULTATI E MARCATORI 36°GIORNATA.
SPAL-Trapani 2-1 [4′ Barillà (T), 56′ e 77′ Antenucci (S)] Brescia-Benevento 1-0 [8′ Lucione (autogol)] Carpi-Bari 2-0 [18′ Tonucci (autogol), 69′ Mbakogu] Entella-Ternana 1-1 [76′ Dany Mota (E), 87′ Diakite] Frosinone-Novara 2-3 [12′ e 64′ Macheda (N), 22′ rig.Ciofani (F), 35′ rig. Galabinov (N), 90′ Mokulu (F)] Perugia-Ascoli 0-0
Salernitana-Latina 2-1 [40′ De Giorgio (L), 56′ Rosina (S), 78′ Sprocati (S)] Hellas Verona-Cittadella 2-0 [16′ Bessa, 81′ Pazzini] Vicenza-Pro Vercelli 0-1 [58′ Comi] Pisa-Avellino 0-1 [49′ Laverone] Cesena-Spezia 1-0 [53′ rig. Ciano]

CLASSIFICA
b clas

MARCATORI

b marc

HIGHLIGHTS: http://www.sport.sky.it/calcio/serie-b/highlights/ultima-giornata.html

PROSSIMO TURNO: 37°GIORNATA
La 37° giornata si aprirà con le due sfide di venerdì 21 aprile: Novara-Perugia (ore 19) e Benevento-Vicenza (ore 21).
Le restanti sfide alle ore 15 di sabato 22 aprile: Ascoli-Brescia, Avellino-Cesena, Bari-Hellas Verona, Cittadella-Carpi, Latina-Spal, Pro Vercelli-Salernitana, Spezia-Entella, Ternana-Frosinone e Trapani-Pisa.