7 Aprile 2020

Festa rimandata per la SPAL, fermata con un pari a reti inviolate a La Spezia. Frosinone ed Hellas Verona vincono e mantengono il distacco dalla zona playoff, con Perugia e Benevento che hanno mantenuto il passo. Diversi i pareggi nel turno di sabato pomeriggio scorso, vincono Cesena, Brescia e Trapani.

39 GIORNATA: RISULTATI, MARCATORI E COMMENTO PARTITA PER PARTITA.


 

 

BARI-PISA 0-0 – Si muove poco la classifica di Bari e Pisa dopo il pareggio odierno: i padroni di casa restano a ridosso della zona play-off, mentre i toscani sono sempre più diretti verso la retrocessione.
CITTADELLA-CESENA 2-3 [26′ Ligi (CE), 37′ Arrighini (C), 50′ Rodriguez (CE), 35′ Ciano (CE), 86′ Chiaretti (C)] – Passo falso in ottica promozione diretta per il Cittadella, che ha sulla coscienza il rigore sbagliato in apertura con Iori. Continua la striscia positiva del Cesena.

LATINA-ASCOLI 0-0 – Il Latina non riesce a dare continuità al successo esterno sul campo dell’Entella di 4 giorni fa e vede allontanarsi le possibilità di salvezza.

PRO VERCELLI-PERUGIA 0-1 [39′ Mancini (P)] – Importantissima vittoria esterna di misura per il Perugia, che si avvicina sensibilmente a Verona e Frosinone, ma soprattutto consolida il posizionamento in zona play-off. La Pro Vercelli non riesce ad approfittare della superiorità numerica per un’ora (espulso Dezi).

SPEZIA-SPAL 0-0 – La Spal rinvia i festeggiamenti per la matematica salvezza alla prossima settimana, in virtù del pareggio odierno e del successo del Perugia.

TERNANA-CARPI 0-0 – La Ternana ferma il Carpi sul risultato di 0-0 e spera ancora nel sogno salvezza. Gli emiliani restano in lizza per un posto nei play-off.

TRAPANI-ENTELLA 2-0 [33′ Nizzetto (T), 38′ Barilla (T)] – Successo fondamentale per il Trapani, che continua a scalare posizioni in classifica dopo un inizio di stagione disastroso. I siciliani lottano per uscire


NOVARA-BRESCIA 2-3 [ 3′ Ferrante (B), 18′ Galabinov (N), 54′ Coly (B), 78′ Chiosa (N), 79′ Coly (B) ] – Gara molto combattuta quella giocata al Silvio Piola fra il Novara e il Brescia. Gli ospiti passano a condurre con Ferrante, ma Galabinov ristabilisce la parità dopo appena 5′. Nella ripresa si scatena però il difensore senegalese Coly. Prima impatta di testa per il 2-1 ospite al 54′, poi, un minuto dopo il nuovo pareggio realizzato da Chiosa, con uno splendido tiro a giro firma il definitivo 2-3 che dà la vittoria alla squadra di Cagni. In classifica le Rondinelle fanno un bel balzo salendo a 42 punti, uscendo dalla zona playout, mentre i piemontesi restano a centro classifica con 50.

BENEVENTO-AVELLINO 2-1 [ 50′ Ceravolo (B), 65′ Falco (B), 70′ Eusepi (A)] – Torna alla vittoria, dopo diverse giornate sottotono, il Benevento di Baroni. Successo di misura nel derby campano, con le tre reti arrivate tutte nel secondo tempo: vantaggio al 50′ con il colpo di testa, raddoppio di Eusepi abile a sfruttare un’indecisione della difesa avversaria. Eusepi ha riaperto la gara subito dopo, ma i Lupi non sono riusciti a completare la rimonta nel finale di gara.

HELLAS VERONA-VICENZA 3-2 [ 20′ Siligardi (VE), 33′ Bellomo (VI), 59′ Esposito (VI), 88′ Bessa (VE), 95′ Romulo (VE) ] – Clamorosa vittoria dell’Hellas in rimonta nel derby veneto contro il Vicenza: Romulo ha mandato in visibilio i tifosi gialloblù con un goal al minuto 95. Spal più vicina dopo il grande finale di gara degli uomini di Pecchia, che prima hanno pareggiato con Siligardi e dunque hanno trovato con l’esterno una rete fondamentale in chiave promozione. Agli ospiti non basta la super prestazione di Bellomo.

SALERNITANA-FROSINONE 1-3 [ 8′ Mazzotta (F), 16′ Bittante aut. (F), 51′ Ciofani rig. (F), 89′ Coda rig. (S) ] – Posticipo indigesto per la Salernitana, che crolla nel primo tempo con la rete iniziale di Mazzotta, l’autorete di bittante ed il rigore trasformato da Ciofani. Follia di Mianala, che al 48′ dopo aver preso un primo cartellino giallo strattona l’arbitro e viene spedito sotto la doccia con un rosso diretto. Nel finale padroni di casa addirittura in nove con il doppio giallo di Vitale, a nulla serve il rigore di Coda. (Goal: LINK)

CLASSIFICA

b clas

LATINA IN LEGA PRO: Dopo quattro anni in serie cadetta il Latina, complice la penalizzazione di 7 punti è già matematicamente retrocessa in Lega Pro

MARCATORI

b marc

HIGHLIGHTS: http://www.sport.sky.it/calcio/serie-b/highlights/ultima-giornata.html

PROSSIMO TURNO: 40°GIORNATA

La terzultima giornata del campionato di Serie B ConTe.it 2016/2017 si aprirà la sera di venerdì 5 maggio con la gara delle ore 20:30 Perugia-Spezia.
Nella giornata di sabato 6 maggio, alle ore 15:00, il seguente programma: Ascoli-Benevento, Avellino-Bari, Brescia-Latina, Carpi-Salernitana, Cesena-Novara, Entella-Hellas Verona, Frosinone-Trapani e Vicenza Ternana.
Domenica 7 maggio alle ore 7:30 SPAL-Pro Vercelli
Lunedì 8 maggio alle ore 20:30 Pisa-Cittadella.

Show Full Content

About Author View Posts

Avatar
Matteo Provvidenza

Nato nel 1989 a Viareggio, scrive articoli dal 2012, anno di fondazione di Viareggio Free World (oggi VFW Project). Ha scritto anche per Egg Magazine, Guerin Sportivo (Pagina Facebook), Calcio Estero News e altri blog e siti internet. Presidente e fondatore dell'associazione di promozione culturale e sociale Versilcanapa.

Previous Guardiani della Galassia Vol. 2 – Recensione
Next Come leggere la vittoria di Matteo Renzi

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

Per le Antiche Scale

3 Aprile 2020
Close