Napolitano , luci e ombre di un Presidente dalla parte dei Potenti:

Matteo Provvidenza - 17 Maggio 2016

L’Incoronazione della Vergine di Giorgio Vasari: un piccolo tesoro a Livorno

Matteo Provvidenza - 17 Maggio 2016

A TUTTA B. Giornata 41: Cagliari di nuovo capolista. Prosegue la lotta per playoff, playout e salvezza.

Matteo Provvidenza - 17 Maggio 2016
Share

A TUTTA B.
GIORNATA 41: Cagliari di nuovo capolista. Prosegue la lotta per playoff, playout e salvezza.

La lotta per playoff e playout è sempre viva. Nelle zone alte il Cagliari torna in testa alla classifica. I sardi hanno battuto la Salernitana 3-0, la squadra campana spera nel miracolo dell’ultima giornata. Il Crotone sconfitto dal Trapani 3-0, la squadra di Juric lascia la testa della classifica. In chiave playoff il Cesena vince scontro diretto con il Novara, mentre il Bari s’impone al Rigamonti contro il Brescia 2-3. In chiave playout, il Livorno spera e la vittoria al ‘Del Duca’ contro l’Ascoli (1-3) è la prova che la squadra di Gela è tutt’altro che rassegnata. I toscani penultimi non demordono. La B scotta alla Salernitana e il Modena. La sconfitta del Modena in casa contro il Pescara pregiudica tutto il buon lavoro del tecnico Bengodi . Il Latina batte il Vicenza e si avvicina alla salvezza. In questo momento sarebbe sfida spareggio tra Lanciano e Modena con lo scontro diretto Livorno-Lanciano che potrebbe valere lo spareggio per i toscani e la retrocessione per gli abruzzesi.

RISULTATI E MARCATURE:

Perugia – Pro Vercelli: 1 – 2

Marcatori: 13′ p.t. Mustacchio (PV), 27′ s.t. Del Prete (PE), 46′ s.t. Ardizzone (PV) giocata ieri

Lanciano – Ternana: 1 – 1

Marcatori: 17′ p.t. Marilungo (L), 49′ s.t. Valiant (T)

Entella – Avellino: 4 – 0

Marcatori: 12′ p.t. Staiti (E), 34′ p.t. Masucci (E), 37′ p.t. Palermo (E), 18′ s.t. Sini (E). Al 43′ s.t. espulso Paghera (A)

Ascoli – Livorno: 1 – 3

Marcatori: 11′ s.t. Aramu (L), 29′ s.t. Cinaglia (A), 31′ s.t. Vantaggiato (L) su rigore, 47′ s.t. Aramu (L).

Modena – Pescara: 2 – 5

Marcatori: 7′ p.t. Bentivoglio (M), 35′ Caprari (M), 1′ s.t. Benali (P), 6′ s.t. Luppi (M), 18′ s.t. Lapadula (P), 36′ s.t. Memushaj (P) 48′ s.t. Lapadula (P).

Trapani – Crotone: 3 – 0

Marcatori: 42′ p.t. Perticone (T), 21′ s.t. Scognamiglio (T), 32′ s.t. De Cenco (T)

Latina – Vicenza: 2 – 1

Marcatori: 25′ p.t. Paponi (L), 8′ s.t. Olivera (L) su rigore, 12′ s.t. Signori (V).

Cesena – Novara: 1 – 0 Marcatori: 4′ p.t. Ragusa (C). Al 33′ s.t. espulso Dell’Orco (N)

Cagliari – Salernitana: 3 – 0

Marcatori: 12′ s.t. Salamon (C), 30′ s.t. Giannetti (C), 35′ s.t. Sau (C)

Brescia – Bari: 2 – 3

Marcatori: 15′ p.t. Rosina (Ba), 22′ p.t. Puscas (Ba), 31′ p.t. Morosini (Br), 38′ s.t. Embalo (Br), 48′ s.t. Rosina (Ba).

Como – Spezia 4-0

Marcatori: 20′ e 34′ p.t. Ganz, 30′ Giosa, 59′ Madonna

 

b cl

 

CLASSIFICA:

Cagliari 80, Crotone 79, Pescara 71, Trapani 70, Bari 68, Cesena e Spezia 65, Entella 64, Novara 62, Perugia e Brescia 54, Ternana 50, Avellino 49, Vicenza 48, Pro Vercelli e Ascoli 46, Latina 45, Lanciano 43, Modena e Salernitana 42, Livorno 41, Como 33.

MARCATORI:

Lapadula (Pescara): 26 reti
Caputo (Bari) e Cacia (Ascoli): 17 reti
Ganz (Como) e Budimir (Crotone): 16 reti
Coda (Salernitana) e Vantaggiato (Livorno): 15 reti
Farias (Cagliari): 14 reti
Joao Pedro (Cagliari) e Caprari (Pescara) : 13 reti
Maniero (Bari), Evacuo (Novara), Mokulu (Avellino) e Citro (Trapani): 12 reti
Ardemagni (Perugia), Ciano (Vicenza), Geijo (Brescia), Nene (Spezia), Memushaj (Pescara), Donnarumma (Salernitana), Raicevic (Vicenza), Ricci (Crotone), Anderson Da Silva (Spezia): 11 reti
Caracciolo (Brescia), Ceravolo (Ternana), Falletti (Ternana), Galabinov (Novara), Rosina (Bari), Piccolo (Lanciano): 10 reti

PROSSIMO TURNO: GIORNATA 42

L’ultimo turno si giocherà con tutte le 11 partite in contemporanea Venerdì 20 Maggio alle 20:30. Vi elenchiamo i match:
Avellino-Cesena, Bari-Trapani, Crotone-Entella, Livorno-Lanciano, Novara-Modena, Pescara-Latina, Pro Vercelli-Cagliari, Salernitana-Como, Spezia-Ascoli, Ternana-Brescia, Vicenza-Perugia.