2 Ottobre 2022

All you Need is Cinema: I Film da Vedere nella Vita!

Ogni giornale, rivista, sito o blog che si rispetti ha una lista dei propri libri, dischi musicali, dipinti, sport, squadre, animali e persino cioccolatini preferiti, noi di Uninfonews.it non vogliamo essere da meno! Per questo motivo, ogni sabato, il giornale elencherà 5 pellicole che per noi non possono mancare nella vostra cineteca! Ovviamente la numerazione ha un valore del tutto relativo, non pensiate che un lungometraggio in ventiduesima posizione valga meno di uno che è stato inserito nella prima decina; noi non siamo critici e pertanto la nostra iniziativa è quella di fornire a voi, cari lettori, dei titoli, con dei brevi riassunti (o sinossi ufficiali che estrapoleremo dai Blu-ray o da siti specializzati che non ci dimenticheremo di menzionare per diritti di copyright), che riteniamo essenziali per accrescere la vostra/nostra cultura e passione! Non ci sono recensioni qui, né voti (al massimo troverete un link che vi porta ad un articolo fatto da noi se il film inserito si trova nella sezione Cinema), ma solo una normalissima lista che potrete condividere o meno, ma prima di sommergerci dalla critiche in fatto di gusti, fateci almeno provare! Ecco dunque 5 film che la redazione di Uninfonews.it vi consiglia! Buona Lettura!


N. #406 – 410

locandina406) Lettere da Iwo Jima   

Titolo Originale: Letters from Iwo Jima

Regia: Clint Eastwood

Interpreti: Ken Watanabe, Kazunari Ninomiya, Tsuyoshi Ihara, Ryô Kase, Shidô Nakamura, Hiroshi Watanabe, Takumi Bando, Yuki Matsuzaki, Takashi Yamaguchi, Eijiro Ozaki, Nae Yuuki, Nobumasa Sakagami, Lucas Elliott, Sonny Saito, Steve Santa Sekiyoshi, Ikuma Ando, Masashi Nagadoi, Toshiya Agata, Hiro Abe, Yoshi Ishii, Toshi Toda, Ken Kensei

Anno: 2006


 

Trama:

Il film ritrae la storica battaglia di Iwo Jima tra Stati Uniti e Giappone, durante la seconda guerra mondiale, raccontata dal punto di vista dell’esercito nipponico. Tra questi vi è Saigo, un ex fornaio, che desidera sopravvivere per tornare a casa e vedere la sua ultima nata. Baron Nishi, campione olimpico di sport equestri, famoso in tutto il mondo per la sua bravura e la sua correttezza. Shimuzu, un ex guardia militare, idealista e fiducioso, destinato a scontrarsi con la dura e crudele realtà della guerra. Il tenente Ito, che crede profondamente nella sua missione di soldato. L’esercito e la difesa sono invece affidati al generale Tadamichi Kuribayashi, uomo di grande cultura, che ha studiato in Canada e, essendo stato a lungo anche negli Stati Uniti, sa perfettamente di combattere una guerra senza speranza ma ha l’obiettivo di uccidere almeno dieci americani…(Fonte Comingsoon.it)

407) I Tre Volti della Paura  i-tre-volti-della-paura-black-sabbath

Titolo Originale: I Tre Volti della Paura

Regia: Mario Bava 

Interpreti: Boris Karloff, Susy Andersen, Mark Damon, Glauco Onorato, Rika Dialina, Massimo Righi, Jacqueline Pierreux, Milly Monti, Harriet Medin, Michèle Mercier, Lydia Alfonsi, Gustavo Di Nardo

Anno: 1963

 

Trama:

I WURDALAK – I Wurdulak sarebbero vampiri che uccidono coloro che in vita hanno amato di più. Un vecchio, divenuto wurdulak, comincia la strage della sua famiglia uccidendo il nipotino poi, via, i figli e la nuora. Un giovane aristocratico innamorato di Sdenlka, ragazza appartenente alla famiglia, nonostante i suoi sforzi, non riuscirà a sottrarla alla triste sorte.LA GOCCIA D’ACQUA – Helen, anziana infermiera, viene chiamata in casa di Miss Perkins poiché la vecchia signorina è morta. Nel vestire il cadavere ruba un anello dal dito della vecchia. Questo anello sarà la causa della sua morte.IL TELEFONO – Alterando la voce, Mary minaccia di morte al telefono la sua amica Rosy. Angosciata, la donna chiede aiuto proprio a Mary convinta che la misteriosa voce sia quella di Frank, suo ex amante, da lei denunciato e poi fuggito di prigione. Frank, per un tragico errore, ucciderà Mary, ma a sua volta verrà ucciso da Mary.  (Fonte Comingsoon.it)

7407_big408) Onora il Padre e la Madre

Titolo Originale: Before the Devil Knows You’re Dead

Regia: Sidney Lumet

Interpreti: Philip Seymour Hoffman, Ethan Hawke, Albert Finney, Marisa Tomei, Aleksa Palladino, Michael Shannon, Amy Ryan, Sarah Livingston, Brian F. O’Byrne, Rosemary Harris, Blaine Horton, Arija Bareikis, Leonardo Cimino, Lee Wilkof, Paul Butler

Anno: 2007

 

Trama:

Andy (P.S. Hoffman) è un uomo d’affari con un disperato bisogno di soldi. Convince allora il fratello Hank (E. Hawke) a derubare la gioielleria dei genitori per dividersi il bottino, compreso il contante che sanno essere custodito nella cassaforte. Hank accetta, e coinvolge un conoscente nel colpo. Le cose però non vanno come sperato: il terzo rapinatore muore infatti in seguito ad una sparatoria che lascia anche gravemente ferita la madre dei due fratelli. Hank e Andy dovranno vedersela con le conseguenze delle loro azioni e con il padre che, all’oscuro di tutto, giura vendetta ai colpevoli. (Fonte Comingsoon.it)

409) Il mio Nome è Nessuno  il_mio_nome_e_nessuno

Titolo Originale: Il Mio Nome è Nessuno

Regia: Sergio Leone, Tonino Valerii

Interpreti: Terence Hill, Henry Fonda, Leo Gordon, Jean Martin, Geoffrey Lewis, Piero Lulli, Benito Stefanelli, R.G. Armstrong, Alexander Allerson, Franco Angrisano, Mario Brega, Marc Mazza, Remus Peets, Antoine Saint John

Anno: 1973

 

Trama:

Il giovane e scanzonato Nessuno, più pronto alla beffa che all’uso della pistola (nella quale, tuttavia, è abilissimo) ha come suo modello il leggendario pistolero Jack Beauregard. Anziano, stanco, costui – che ha un conto da saldare con l’uomo che gli ha ucciso il fratello – s’accontenta di prendergli dell’oro, non desiderando ormai altro che lasciare il West e imbarcarsi per l’Europa. Quando Nessuno, che non ha mai cessato di tallonare l’uomo che ammira, scopre la deludente verità, decide di non lasciar partire Beauregard prima di avergli fatto compiere un’ultima impresa, che dovrà farlo ‘entrare nella storia’: lo sterminio del ‘Mucchio selvaggio’, centocinquanta fuorilegge che terrorizzano alcuni stati dell’Unione. Nessuno, agendo d’astuzia, tanto fà da costringere il riluttante Jack ad affrontare la banda, che cade sotto i colpi del suo fucile. In un bizzarro duello finale, destinato a dare gloria a Nessuno, Jack fingerà di lasciarsi uccidere da lui, per salire poi sulla nave che dovrà condurlo finalmente in Europa. (Fonte Comingsoon.it)

locandinapg2410) Ragione e Sentimento 

Titolo Originale: Sense and Sensibility

Regia: Ang Lee

Interpreti: Emma Thompson, Kate Winslet, Hugh Grant, James Fleet, Emilie François, Robert Hardy, Oliver Ford Davies, Josephine Gradwell, Alexander John, Gemma Jones, Hugh Laurie, Isabelle Amyes, Ian Brimble, Richard Lumsden, Eleanor McCready, Allan Mitchell, Alan Rickman, Elizabeth Spriggs, Greg Wise, Imogen Stubbs, Harriet Wakter, Lone Vidahl, Tom Wilkinson, Imelda Staunton

Anno: 1995

 

Trama:

Ai primi anni dell’800, morendo, Henry Dashwood lascia tutti i suoi beni, per legge, al figlio di primo letto, John, facendogli promettere di aver cura della sua seconda moglie e delle sue tre figlie Elinor, Marianne e Margaret. Fanny Ferrars, moglie di John, non gradisce la simpatia che sorge tra il fratello Edward e le tre sorelle Dashwood, e diffida Elinor, che simpatizza particolarmente col giovane, dal nutrire vane speranze. Dopo l’offerta del cugino Sir John Middleton di ospitare le parenti a Burton Cottage nei pressi di Londra, Elinor si occupa della casa e attende invano la promessa visita di Edward; Marianne si avventura in un idillio col brillante vicino John Willoughby frustrando la discreta corte del colonnello Brandon. Ma Willoughby inspiegabilmente parte per Londra, lasciando Marianne desolata. La suocera di Sir Middleton, la pettegola Jennings, porta le tre giovani Dashwood a Londra: ad esse si unisce Lucy Steele, amica della figlia, che confida ad Elinor di essere fidanzata clandestinamente con Edward… (Fonte Comingsoon.it)

Appuntamento alla Prossima Settimana!

Show Full Content

About Author View Posts

Claudio Fedele

Nato il 6 Febbraio 1993, residente a Livorno. Appassionato di Libri, Videogiochi, Arte e Film. Sostenitore del progetto Uninfonews e gran seguace della corrente dedita al Bunburysmo. Amante della buona musica e finto conoscitore di dipinti Pre-Raffaelliti.
Grande fan di: Stephen King, J.R.R. Tolkien, Wu Ming, J.K. Rowling, Charles Dickens e Peter Jackson.

Previous Calciomercato 2014, tutte le trattative concluse
Next Arrivano i Mini-Mammut!

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

“Parigi, tra mondanità e scandalo”: l’ultimo appuntamento di “Classica con gusto”, venerdì 22 aprile in Goldonetta.

22 Aprile 2022
Close