9 Dicembre 2022

Da oggi – 27 giugno – fino al 31 gennaio 2016 sarà aperta l’esposizione personale Continuità e innovazione del famoso artista italiano Arnaldo Pomodoro a Pisa.

Giroscopio - Arnaldo Pomodoro
Giroscopio – Arnaldo Pomodoro

La mostra, organizzata dall’Opera della Primaziale di Pisa, ospiterà oltre 100 opere tra sculture, progetti e documenti che raccontano la biografia artistica dello scultore. Un excursus cronologico dei più importanti lavori di Pomodoro, dai primi rilievi degli anni ’50 sino alle sculture monumentali degli anni ’70 e oltre. Le opere occuperanno i luoghi del Museo delle Sinopie, il Palazzo dell’Opera e lo spazio verde esterno di Piazza dei Miracoli, dove si troverà la grande scultura Giroscopio, una delle sue famose sfere in bronzo e ferro. La scintillante geometria dell’opera bronzea contrasta con il bianco del marmo della Torre, della Cattedrale e del Camposanto e la medesima opposizione si ritroverà anche nell’allestimento museale. Un dialogo e un confronto tra passato e presente, medievale e contemporaneo. Lo spettatore è così chiamato a riflettere su questo dualismo.


 

Arnaldo Pomodoro è considerato uno dei principali e più importanti scultori italiani, conosciuto a livello internazionale. Le sue opere hanno ricevuto molti premi e riconoscimenti e sono presenti nelle più importanti città del mondo, da New York a Londra a Roma. La sua arte è caratterizzata da forme rigorosamente geometriche – tra le quali predilige la sfera – che seguono le caratteristiche della geometria euclidea. I suoi lavori si aprono, si dischiudono e scompongono, lasciando intravedere i meccanismi interni, complessi e spigolosi che contrastano con la lucentezza e levigatezza dei gusci esterni.

Oltre a questa di Pisa, in Italia altre importanti mostre personali sono state dedicate all’artista, come al Forte Belvedere di Firenze (1984), al Palazzo dei Diamanti a Ferrara (1987), al Museo della Città a Rimini (1995) e alla Fortezze del Priamar di Belluno (2007).

 

Per maggiori informazioni visitate il sito dell’Opera della Primaziale di Pisa: http://www.opapisa.it/

 

E-mail: annalisa.castagnoli15@gmail.com

Show Full Content

About Author View Posts

Annalisa Castagnoli

Laureata in Storia dell'Arte Contemporanea (Università di Pisa) mi piace raccontare storie e scrivere le mie "impressioni" su tutto ciò che vedo o ascolto. I libri sono il mio rifugio sicuro, con loro mi sento sempre a casa!
Oltre a UIN collaboro anche per Exibart.

E-mail: annalisa.castagnoli15@gmail.com

Previous Sven Mary, l’avvocato del diavolo – Quando l’etica supera la morale
Next Notte fonda per gli amaranto, il Livorno perde 0-1 contro la Pro Vercelli e fallisce l’ennesimo scontro salvezza

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

Il convegno internazionale sulla comunità greca di Livorno

14 Ottobre 2021
Close