Alessandra Marsi

Alessandra Marsi

Non so chi sono adesso, ma nella mia vita passata ero un gatto. Mi interesso di arte, luoghi abbandonati e adoro ascoltare musica rock, leggere e pasticciare con i carboncini (ma non tutto insieme). I miei autori preferiti sono Douglas Preston e Lincoln Child, Stephen King e Carlos Ruiz Zafón. Per contattarmi: alexmarsi.am@gmail.com

Arte violata, sì, ma da chi?

Alessandra Marsi - 22 Feb 2015
Share

In questi giorni, l’Italia s’indigna davanti allo spettacolo di squallore e distruzione che gli hooligans olandesi hanno lasciato in pieno centro a Roma. Prescindendo dalle trite considerazioni sul potere immenso assunto dal calcio nel nostro Paese, la mia riflessione personale si concentra su un altro aspetto. Per una sorta di ‘esperimento sociale’, ho voluto attendere qualche giorno prima di esprimere la mia pur modesta opinione …

Continue reading

L’altra faccia di Leonardo

Alessandra Marsi - 26 Lug 2014
Share

  Quando si pensa a Leonardo da Vinci e alla mole di opere, invenzioni, manoscritti da lui realizzati, si tende spesso a rappresentarlo come una personalità seria, quasi austera, comunque troppo tesa a creare capolavori per concedersi momenti di svago. Quest’idea nasce forse anche dalle sue raffigurazioni più famose, compreso il celebre autoritratto a sanguigna. Ci si crea dunque un’immagine fuorviante dell’artista, che non tiene …

Continue reading

Fiabe Immortali: il nuovo libro di Paolo Barbieri

Alessandra Marsi - 7 Nov 2014
Share

Ci sono mille motivi, ogni anno, per fare un salto al Lucca Comics and Games: quello che quest’anno mi ha spinta a partecipare ha anche un nome ed un cognome, per di più ben noti agli appassionati del settore: Paolo Barbieri. Non vi dice niente? Eppure, sono sicura che molti di voi abbiano avuto occasione di ammirare le copertine da lui realizzate per numerose saghe …

Continue reading

Certosa: un patrimonio da salvare

Alessandra Marsi - 16 Lug 2014
Share

“O beata solitudo, o sola beatitudo”. Queste parole sono scolpite nel frontespizio rettangolare sulla facciata della Certosa di Pisa, situata nel comune di Calci; la scritta è sormontata dalla statua di San Bruno, istitutore dell’Ordine dei Certosini. L’atto di fondazione risale al 1366 e fu autorizzato dall’Arcivescovo di Pisa, Francesco Moricotti. Si tratta di un complesso architettonico monumentale, sul quale sono stati messi in atto …

Continue reading