Leonardo Esposito Vangone

Storia d’amore con una Città

Share

Era necessario prendere del tempo, prima di tentare una breve analisi politica sul voto di domenica: tempo alla gioia, o alla rabbia, di sbollire e di metabolizzare il cambiamento, prima di aprire la mente e riflettere sui perché e per-come. Una nota critica però è sicura: la letteratura dei quotidiani nazionali si è sbizzarrita a parlare della nostra città come se ne fossero profondi conoscitori: …

Continue reading

Alla (ri)scoperta della musica italiana. (#8-14)

Share

Il secondo appuntamento con la rubrica si apre in ritardo ma sempre di domenica, in attesa della prossima settimana. Ricordiamo che ogni brano è gratuitamente e legalmente disponibile per l’ascolto su Spotify. L’attenzione, questa settimana, sarà maggiormente rivolta verso i gruppi italiani. #8 Cieli Neri – Bluvertigo Una delle band migliori d’Europa negli anni ’90, non conosciutissimi dai più giovani nonostante sia la band in …

Continue reading

Alla (ri)scoperta della musica italiana. (#1-7)

Share

Da oggi, e per le prossime settimane fino ad esaurimento idee, proverò ad intraprendere un percorso di ri-scoperta della musica italiana. Questo perché nelle radio oramai i pezzi italiani sono una minoranza, sostituiti da una moltitudine di brani di cui spesso non comprendiamo il testo, lasciandoci trasportare semplicemente dal ritmo. Qualche indicazione utile la può fornire Spotify: fra le venti canzoni più ascoltate dagli user …

Continue reading

L’importanza di chiamarsi elettore

Share

A breve ricorreranno due celebrazioni molto sentite nel Bel Paese: parliamo delle celebrazioni per la Festa del Lavoro e per la Festa della Repubblica Italiana. Importante, e doveroso, è sottolineare come queste due date possano essere collegate in maniera indissolubile ad una necessità, ad un dovere di cittadino in quanto tale collocato all’interno di una società moderna: la necessità di votare. Il nesso tra questi …

Continue reading

A favore del numero chiuso: riflessioni a pancia piena

Share

Parlare di un tema come quello del numero chiuso, da sempre, genera un caos di polemiche, accuse, minacce di ricorso. Spesso e volentieri infondate. In data odierna si sono svolti i test di ammissione per la Facoltà di Medicina, e a breve si terranno quelli di Architettura e Veterinaria. Il destino di migliaia di studenti in bilico. Come ogni anno le associazioni studentesche si mobilitano, …

Continue reading

Ognuno vale(va) uno!

Share

La favola del brutto anatroccolo è nota a tutti noi, è entrata nell’immaginario collettivo comune: un anatroccolo brutto che non viene accettato, e dopo aver vagato si scopre essere accettato dai cigni, ed essere egli stesso un cigno. La metafora del brutto anatroccolo è stata poi ripresa e trasposta in ogni ambito del vivere civile, ma quello che mi chiedo è se, nel caso del …

Continue reading

Aborto ed obiezione di coscienza: in difesa del medico.

Share

Su determinati temi è bene ragionare a mente fredda, quando il tempo comincia a stendere la sua coperta su fatti e azioni che hanno infiammato i nostri animi. Mi riferisco alla notizia letteralmente esplosa alcuni giorni fa in merito ad una donna che è stata costretta ad un aborto in un ospedale di Roma, da sola, assistita solo dal marito. Non è mia intenzione entrare …

Continue reading

Per i cittadini, contro i cittadini

Share

Costituzione, articolo 15, 1° comma: “La libertà e la segretezza della corrispondenza e di ogni altra forma di comunicazione sono inviolabili.” Comunicato politico n. 45 di Beppe Grillo: “[…]La libertà di ogni candidato di potersi esprimere liberamente in Parlamento senza chiedere il permesso a nessun capo bastone sarà la sua vera forza. Il M5S vuole che i cittadini si facciano Stato, non che si sostituiscano …

Continue reading

Roma è sempre più lontana

Share

Non è una frase ad effetto, è davvero così. Roma è sempre più lontana, e il divario tra popolo e politica è ormai ai massimi storici. Indifferenti alle sensibilità del Paese, con queste manovrine di palazzo rischiamo di far saltare automaticamente numerosi provvedimenti parlamentari di notevole importanza: per citare i più imminenti il Piano Carceri, Destinazione Italia, Salva Roma, finanziamento ai partiti, proroga delle missioni …

Continue reading

La perdita di individualità in gesti individuali: profilo dell’odierna manifestazione.

Share

    Sappiamo che fu Cartesio il teorico del famoso aforisma “cogito ergo sum”. Sostanzialmente, anche a fronte di un dubbio metodico che coinvolgesse ogni aspetto dell’esistenza, finanche la natura umana, il fatto stesso di dubitare permetteva all’uomo di emergere come essere pensante e certamente esistente nel mondo. Si trattava di un pensiero fortemente innovativo, il quale includeva l’uomo come epicentro della realtà in un’epoca …

Continue reading