Economia

Decreto Poletti: sarà questa la svolta buona?

Davide Motta - 11 Aprile 2014
Share

Matteo Renzi è stato nominato premier da poco tempo, ma sembra avere molta fretta di fare quelle riforme tanto attese da gran parte dell’elettorato, forse anche per l’imminenza delle elezioni europee. E infatti arriva dal ministero del lavoro, presieduto dal “comunista” Giuliano Poletti, un decreto, volto a riformare i contratti a tempo determinato e quelli di apprendistato, che potrebbe essere apprezzato da buona parte del …

Continue reading

Un Congresso tra luci e ombre

Giulio Profeta - 2 Marzo 2014
Share

  Le forze progressiste di tutta Europa si sono riunite in questi giorni a Roma per il Congresso dell’ex Partito Socialista Europeo, ora denominato “Partito Socialista e Democratico Europeo” dopo l’ufficiale adesione del Partito Democratico Italiano. Questo appuntamento precede di circa due mesi e mezzo le importanti elezioni europee che, dopo cinque anni di opposizione e quindici di ripetute sconfitte, vedono nei sondaggi i progressisti impegnati in …

Continue reading

Riforma delle banche popolari e mercatocentrismo

Davide Motta - 30 Marzo 2015
Share

Il 24/3/2015 il Senato della Repubblica ha dato il via libera definitivo alla riforma della governance delle banche popolari, contenuta nel cosidetto “Investment Compact”. Preciso innanzitutto cosa si intende con la perifrasi “Banca Popolare”. Queste non sono altro che semplici istituti di credito costituitesi come società cooperative. La principale differenza con gli altri tipi di banca è il voto capitario, tipico delle cooperative, per cui …

Continue reading

Giappone: quando l’ondata di liquidità diventa tsunami

Francesco Valerio della Croce - 21 Gennaio 2014
Share

A più di un anno dal suo insediamento (avvenuto il 28 dicembre 2012), il Governo giapponese di Shinzo Abe ha conquistato nei mesi scorsi spazi di rilievo, con più di un elogio, all’interno del dibattito economico. Ciò che ha finora caratterizzato l’approccio di Abe alla crisi dell’economia è stata la “direzione ostinata e contraria” imboccata rispetto all’austerity di casa nostra. In effetti, la banca centrale …

Continue reading

Legalizzazione in Colorado: una vera rivoluzione?

Leonardo Esposito Vangone - 20 Gennaio 2014
Share

Fra gli avvenimenti più importanti di cui parleremo, guardando indietro come malinconicamente siamo soliti fare a fine dicembre su tutte le esperienze che ci siamo lasciati alle spalle, sicuramente figurerà la definitiva effettività della legislazione permissionista in Colorado. Il tema è di quelli scottanti, in grado di accendere l’indignazione più viva e altrettanto tenaci consensi: la legalizzazione della marijuana. Con i recenti avvenimenti (Colorado, Washington, …

Continue reading

Ci sarà la ripresa? Grazie a Draghi e Obama

Davide Motta - 19 Febbraio 2015
Share

Il nuovo anno in Italia sembra iniziare positivamente. Già a fine gennaio il FMI ha previsto un aumento del PIL italiano del 0,4% e altri istituti hanno previsto rialzi perfino superiori. Ma è bene non sbilanciarsi. Il fatto che “la luce in fondo al tunnel” non venga vista solamente da persone di discutibile competenza per affermarlo con tanta sicurezza, ma anche da organi influenti sovranazionali, è …

Continue reading

Le StartUp sono “fuffa”(?). Intervista a Roberto Cotroneo

Davide Motta - 20 Gennaio 2015
Share

Roberto Cotroneo è un giornalista, scrittore e direttore della Scuola Superiore di Giornalismo della LUISS di Roma. Del suo curriculum (molto lungo, in verità), mi limiterò a dire che ha scritto per importanti periodici e quotidiani nazionali come “L’Espresso” e “Il Sole 24 Ore”, ha condotto un programma su La7 (La 25ª ora) e scrive, ad oggi, per il Corriere Della Sera, oltre a lavorare …

Continue reading

Germania sotto processo

Francesco Valerio della Croce - 14 Novembre 2013
Share

Nel suo ultimo rapporto semestrale sulle politiche valutarie, il Tesoro americano ha per la prima volta esplicitamente criticato i surplus commerciali tedeschi, mettendoli sullo stesso piano di quelli cinesi come fattori di destabilizzazione dell’economia mondiale. Il loro crescente surplus commerciale ha fatto da contraltare al deficit americano, contribuendo quindi agli squilibri globali che hanno indebolito l’economia mondiale negli anni precedenti alla crisi. Ciononostante, negli ultimi …

Continue reading

Confindustria alla riscossa, trionferà?

Share

“Noi non siamo una casta, noi siamo la casa del capitalismo reale: quello produttivo e dell’innovazione”. Sembra, più che una parte del discorso di 28 pagine tenuto all’assemblea nazionale di Confindustria, uno scatto autocelebrativo quello pronunciato giovedì scorso da Giorgio Squinzi.  Da un lato un’ infusione di ottimismo, dall’altro il tentativo di accreditare alla confederazione di Viale dell’Astronomia un ruolo chiave, se non di guida …

Continue reading

Politiche espansive Bce: quando il troppo stroppia

Share

Giovedì scorso, il presidente della Banca Centrale Europea, Mario Draghi, ha annunciato il taglio di un quarto del valore dei  tassi d’interesse sulla moneta, portandoli al record, in termini di ribasso, dello 0,50%,  garantendo inoltre liquidità illimitata alle banche richiedenti fino all’estate 2014. Si tratta, in verità, di una mossa attuata sulla scia di una già consolidata visione strategica che ha portato, già l’anno scorso …

Continue reading