20 Settembre 2020

Libri da Ombrellone: Cosa Leggere in Estate! 

L’Estate è ormai alle porte. Per alcuni, ovvero coloro che frequentano ancora la scuola (mi riferisco ovviamente alle Medie ed alle Superiori) le vacanze sono iniziate già da qualche giorno, mentre per i poveri universitari questa potrebbe non arrivare mai; Però, di fatto, il prossimo 21 Giugno la stagione estiva inizia che lo si voglia o no e poiché si è soliti passare questi 3 mesi (circa) nella più totale spensieratezza o quanto meno lasciarsi trasportare un po’ di più dalla pigrizia e concedersi con molti meno affanni all’ozio totale, la redazione ha pensato bene, per voi lettori, di stilare una classifica di ben 15 libri (si avete letto bene, ma il numero, se cercate fini esoterici è puramente casuale, lo ammettiamo!) che riempiranno, qualora lo vogliate, i vostri giorni.


Sono, queste, letture potremmo dire “tipicamente” estive, ma tra quelle elencate ci sono sia testi, o romanzi se preferite, complessi che libri realizzati unicamente per farsi leggere in piena tranquillità e che non necessitano, da parte del lettore, una grandissima mole di impegno e concentrazione. Si è cercato di inserire generi, target, autori e storie diverse l’una dell’altra così che l’elenco assumesse tantissime sfumature, poiché è ovvio che non tutti amano Shakespeare o vogliono addentrarsi nella poetica degli scrittori Russi.

Questa, che vi appresterete, se lo vorrete, ora a leggere è la nostra lista estiva, i consigli, nonché l’elenco che la redazione ha realizzato per voi dove al cui interno sarà possibile leggere un gran quantizzavo di titoli uniti assieme dall’ispirazione di colui che li ha scelti e dal puro caso! In ogni caso, comunque la si veda, il giornale vi augura, a priori, una buona estate, delle felici vacanze, un “In bocca al lupo” per potenziali esami universitari (e già che ci siamo rispondiamo subito noi con un “crepi!”), dei felici viaggi a l’estero (se siete propensi a farli!) e tutto quello che ne deriva da tali circostanze!

1) Pet Sematary di Stephen Kinglibro 2

Trama: 

In una limpida giornata di fine estate, la famiglia Creed si trasferisce in un tranquillo sobborgo residenziale di una cittadina del Maine. Non lontano dalla loro casa, al centro di una radura, sorge Pet Sematary, il cimitero dei cuccioli, un luogo dove i ragazzi del circondariato, secondo un’antica consuetudine, usano seppellire i propri animaletti. Ma ben presto la serena esistenza dei Creed viene sconvolta da una serie di episodi inquietanti e dall’improvviso ridestarsi di forze oscure e malefiche.

Genere: Horror


Prezzo: 10.90 Euro

Consigliato: Assolutamente Si! 

Postilla: Di King si consiglia tutta la sua produzione poiché le sue storie, dell’orrore e non, si adattano perfettamente ad un periodo di relax e in modo intelligente trascinano il lettore in storie (quasi) molto ispirate e suggestive! Di Stephen King si consiglia anche: It, The Dome, Notte Buia Niente Stelle, L’Ombra dello Scorpione, Quattro dopo Mezzanotte (Vol. 1 & 2), Stagione Diverse, A Volte Ritornano.

2) L’Armata dei Sonnambuli di Wu MingAdS_cover 

Trama:

1794. Parigi ha solo notti senza luna. Marat, Robespierre e Saint-Just sono morti, ma c’è chi giura di averli visti all’ospedale di Bicêtre. Un uomo in maschera si aggira sui tetti: è l’Ammazzaincredibili, eroe dei quartieri popolari, difensore della plebe rivoluzionaria, ieri temuta e oggi umiliata, schiacciata da un nuovo potere. Dicono che sia un italiano. Orde di uomini bizzarri riempiono le strade, scritte enigmatiche compaiono sui muri e una forza invisibile condiziona i destini, in città e nei remoti boschi dell’Alvernia. Qualcuno la chiama «fluido», qualcun altro Volontà. Guarda, figliolo: un giorno tutta questa controrivoluzione sarà tua. Ma è meglio cominciare dall’inizio. Anzi: dal giorno in cui Luigi Capeto incontrò Madama Ghigliottina. Il romanzo del Terrore di Wu Ming. L’opera piú ambiziosa, punto d’arrivo di un percorso ventennale.

Genere: Storico/Drammatico

Prezzo: 21 Euro

Consigliato: Assolutamente Si! 

3) La Verità sul caso di Harry Quebert di Joel Dicker bubi

Trama: 

Marcus Goldman ha conosciuto la gloria letteraria ma da qualche tempo è in piena crisi di ispirazione; per questo si rivolge a Harry Quebert, il suo anziano professore di letteratura che già anni prima l’aveva salvato da un percorso pericoloso, per chiedergli aiuto. Harry gli offre subito uno spunto narrativo: gli racconta infatti di una ragazza, Nola, con cui oltre trent’anni prima ebbe una storia tormentata (segnata dalla grande differenza d’età), che a un certo punto – era il 1975 – sparì all’improvviso. Pochi giorni dopo essere rientrato a New York, Marcus viene però a sapere che il cadavere della ragazzina è stato ritrovato proprio nel giardino di Harry e che quest’ultimo, accusato dell’omicidio, rischia ora la pena di morte. Ma Marcus non può credere a questa ipotesi e decide di indagare per scoprire la verità e scagionare il suo amico.

Genere: Thriller

Prezzo: 19.50 Euro

Consigliato: Si!

 4) L’uomo di Neve di Jo Nesbo neve

Trama: 

La città di Oslo è avvolta nel buio e i primi fiocchi di neve cadono leggeri imbiancando le strade. Birte Becker è appena tornata a casa dal lavoro quando, fuori dalla propria finestra, nota un pupazzo di neve che sembra scrutarla. Poche ore dopo, Birte scompare senza lasciare traccia. Unico indizio, un pupazzo di neve avvolto nella sciarpa della donna, all’interno del quale viene ritrovato anche il suo cellulare. Il commissario Harry Hole, chiamato per indagare sulla misteriosa scomparsa, si getta a capofitto nel caso per sfuggire ai fantasmi che lo perseguitano giorno e notte e alla notizia che lo ha gettato nel baratro dopo mesi di astinenza dall’alcol e di buona condotta: Rakel, l’unica donna che abbia mai amato, sta per sposarsi. Appena inizia a indagare sulla scomparsa della Becker, Harry si rende conto che il caso ha moltissime somiglianze con altre sparizioni misteriose avvenute a Oslo negli ultimi vent’anni. La procedura è sempre la stessa: una donna, sposata con figli, scompare nel nulla, nella notte in cui sulla città cade la prima neve. Hole è l’unico che può avvicinarsi alla verità, perché il male, subito e inferto, lo conosce molto da vicino e può calarsi pienamente nella testa del serial killer. La scoperta, però, sarà più amara e sconcertante del previsto, perché la mano in grado di perpetrare quegli orrendi crimini è molto più vicina di quanto Harry si sarebbe mai immaginato.

Genere: Thriller

Prezzo: 11,90 Euro

Consigliato: Ni! 

5) Il Cavaliere dei Sette Regni di George R.R. Martinmmaa 

Trama: 

Il libro è ambientato nel continente di Westeros, novantanni prima degli avvenimenti narrati nella saga del “Trono di spade” e segue le avventure di due nuovi personaggi del pantheon di George R.R. Martin: Sir Duncan, detto Dunk, cavaliere errante poco avvezzo agli intrighi di corte, ma abile nella lotta e nobile di cuore, e il suo giovane scudiero Egg, un soprannome dietro cui si nasconde, all’insaputa del mondo, Aegon Targaryen, principe della casata dei Draghi. Un mondo sfarzoso fatto di tornei, donne e cavalieri, un mondo in cui non mancano intrighi e macchinazioni, dove però c’è posto anche per un innocente eroismo. Ma dietro lo splendore si mettono già in moto gli eventi che porteranno alla guerra e alla distruzione.

Genere: Fantasy

Prezzo: 18.50 Euro

Consigliato: Si! 

Postilla: Ci sembra banale consigliare, inoltre, anche la Saga delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, ultimamente meglio conosciuta dai più con il nome de Il Trono di Spade!

 

6) Sogno di una Notte di Mezza Estate di William Shakespearebbgbb

Trama:

Scritta tra il 1595 e il 1596 e pubblicata nel 1600, il Sogno di una notte notte di mezza estate è tra le opere più rappresentate di Shakespeare. Ricca e originale è la tradizione folclorica di superstizioni e paure medievali cui l’autore attinge ambientando in un bosco, luogo di misteri, smarrimenti e incanti, di invisibili presenze, di fate, folletti e spiritelli maliziosi, una storia di sentimenti e passioni, di intrighi, gelosie e filtri magici che ricalca i modelli della commedia classica plautina e terenziana.

Genere: Drammatico – Commedia

Prezzo: 8.50 Euro

Consigliato: Assolutamente Si!

 

7) Tortuga di Valerio Evangelistitoti 

Trama:

Nel 1685, i giorni dei pirati raggruppati nella confraternita detta dei Fratelli della Costa, obbedienti al re di Francia, sono contati. Luigi XIV ha fatto la pace con la Spagna e le scorribande dei filibustieri dei Caraibi, che hanno per base l’isola della Tortuga (La Tortue), sono diventate scomode. Un nuovo governatore ha preso possesso dell’isola e intende normalizzarla. È in questa situazione che un nostromo portoghese, Rogério de Campos, ex gesuita dal passato torbido, è catturato dal comandante pirata Lorencillo e arruolato a forza. Si trova a vivere tra gente sconcertante, dalla vita libera e indisciplinata e dalle imprevedibili esplosioni di crudeltà. Lentamente, Rogério è conquistato dalle regole a volte fraterne, a volte feroci, di quella comunità singolare. La sua è una progressiva discesa all’inferno – un inferno, però, fondato sullo scatenamento degli istinti, e a suo modo “democratico”. La stessa Tortuga, covo della Filibusta fedele in teoria alla Francia, ha le apparenze di una repubblica, eppure si fonda sul più rigido schiavismo. Rogério, passato al servizio del tetro cavaliere De Grammont, partecipa all’ultima grande avventura dei pirati della Tortuga: la presa, sanguinosissima, della città di Campeche, sulle coste messicane. Unica luce, in quella conquista infernale, l’amore del portoghese per una schiava africana da cui lo stesso De Grammont è attratto. Sarà l’episodio che volgerà il viaggio di ritorno in tragedia.

Genere: Storico/Drammatico

Prezzo: 10 Euro

Consigliato: Si 

 

8) Moby Dick o La Balena di Melvillemoby 

Trama: 

Nel febbraio 1850 Herman Melville si accingeva a scrivere l’ennesimo libro ispirato alle sue avventure nel Mari del Sud. A luglio l’opera era quasi finita e Melville si recò per riposarsi nel Massachusetts, dove conobbe Nathaniel Hawthorne. L’incontro con il celebre collega, sottile indagatore del male annidato nell’animo umano, e la profonda meditazione delle tragedie shakespeariane spinsero Melville a modificare profondamente l’impianto originario del testo. Nacque così Moby Dick, uno dei grandi capolavori della letteratura americana, pubblicato a Londra e New York nell’autunno del 1851. Un libro in cui il mare, ricco di echi biblici e omerici, diventa il regno dei mostri, del terrore. Contro tutto ciò combatte il capitano Ahab, nella sua lotta ostinata e titanica con la Balena Bianca, oscura e insondabile energia che sfida l’uomo dal cuore stesso del cosmo.

Genere: Drammatico

Prezzo: 11 Euro

Consigliato: Assolutamente Si! 

 

amore ai tempi9) L’Amore ai Tempi del Colera di Gabriel Garcia Marquez 

Trama: 

Un amore romantico e infinito, capace di pazientare, con fede incrollabile, per “cinquantatré anni, sette mesi e undici giorni, notti comprese”. Tanto deve infatti aspettare Florentino Aziza, poeta e proprietario della Compagnia Fluviale del Caribe, prima di poter finalmente vedere realizzato il suo sogno con Fermina Daza, la più bella ragazza della Colombia. La cronaca di una lunga e fiduciosa attesa, di un desiderio che non si sopisce ma viene accresciuto dagli anni, superando tutti gli ostacoli. Una storia d’amore e di speranza con la quale, per una volta, Márquez abbandona la sua abituale inquietudine e il suo impegno di denuncia sociale, per raccontare un’affascinante epopea di passione e di ottimismo. Un romanzo atipico e splendido da cui emergono il gusto intenso per una narrazione corposa e fiabesca, le colorate descrizioni dell’assolato Caribe e della sua gente.

Genere: Drammatico/Romantico

Prezzo: 9,50 Euro

Consigliato: Si! 

 

10) Espiazione di Ian McEwan esdf

Trama: 

All’età di tredici anni, in un caldo giorno d’estate del 1935, Briony Tallis sente di essere diventata una scrittrice. La sera stessa, accusando di un crimine odioso un innocente, commette l’errore che la segnerà per tutta la vita. Eppure la giornata era iniziata sotto i migliori auspici. C’era una commedia da mettere in scena, la prima che Briony avesse mai scritto, e le disavventure matrimoniali della zia Hermione le avevano fornito tre attori quasi perfetti, i cugini arrivati dal nord per trascorrere qualche tempo in casa Tallis. Da Londra invece sarebbe arrivato per il weekend l’amatissimo fratello maggiore Leon con un amico, nientemeno che un industriale della cioccolata. Soltanto la sorella maggiore Cecilia impensieriva Briony per il misterioso rapporto che la legava a Robbie Turner, figlio della loro donna di servizio. Tutti i personaggi entrano in scena, nella commedia della vita non ci sono prove prima della recita, ogni gesto, ogni parola assume un carattere definitivo, e le responsabilità non si possono cancellare. Ci sono pregiudizi più forti della generosità magnanima con cui i Tallis avevano sempre pagato gli studi a Robbie. C’è un’immaginazione, quella di Briony, più forte di qualunque dubbio. Ed è importante per lei precisarlo: perché forse non ha davvero visto il colpevole del crimine, ma comunque sa chi è. Poi sarà troppo tardi per fermare la macchina dell’ingiustizia. La guerra arriva a spazzare via il vecchio mondo con le sue rassicuranti ipocrisie, e durante la ritirata verso Dunkerque Robbie Turner deve fare i conti con gli orrori della violenza, e con una voglia di vivere sconcertante, la voglia di realizzare il sogno d’amore che gli è stato rubato. Nel frattempo Briony è cresciuta e, sulle orme della sorella, ha iniziato il tirocinio da infermiera in un ospedale di Londra, in prima fila nell’accoglienza dei feriti del fronte francese. Ha anche scritto un romanzo. Ma può un racconto cancellare una colpa?

Genere: Drammatico

Prezzo: 13 Euro

Consigliato: Si! 

 

gugu11) Il Richiamo del Cuculo di  Robert Galbraith (J. K. Rowling) 

Trama: 

Londra. È notte fonda quando Lula Landry, leggendaria e capricciosa top model, precipita dal balcone del suo lussuoso attico a Mayfair sul marciapiede innevato. La polizia archivia il caso come suicidio, ma il fratello della modella non può crederci. Decide di affidarsi a un investigatore privato e un caso del destino lo conduce all’ufficio di Cormoran Strike. Veterano della guerra in Afghanistan, dove ha perso una gamba, Strike riesce a malapena a guadagnarsi da vivere come detective. Per lui, scaricato dalla fidanzata e senza più un tetto, questo nuovo caso significa sopravvivenza, qualche debito in meno, la mente occupata. Ci si butta a capofitto, ma indizio dopo indizio, la verità si svela a caro prezzo in tutta la sua terribile portata e lo trascina sempre più a fondo nel mondo scintillante e spietato della vittima, sempre più vicino al pericolo che l’ha schiacciata. Un page turner tra le cui pagine è facile perdersi, tenuti per mano da personaggi che si stagliano con nettezza. Ed è ancora più facile abbandonarsi al fascino ammaliante di Londra, che dal chiasso di Soho, al lusso di Mayfair, ai gremiti pub dell’East End, si rivela protagonista assoluta, ipnotica e ricca di seduzioni. Robert Galbraith è uno pseudonimo di J.K. Rowling, autrice della serie di Harry Potter e de “Il seggio vacante”.

Genere: Giallo/ Thriller

Prezzo: 16,90 Euro

Consigliato: Si !

 

12) Le Notti Bianche di Fedor Dostoevskij arton1309

Trama: 

Questo racconto, apparso nel dicembre 1848, ruota attorno alla figura del “sognatore”, figura così cara a Dostojevskij da spingerlo a scrivere, nel 1876, un romanzo con questo titolo. Hoffmann e Walter Scott sono gli ideali del protagonista intellettuale “senza storia”, vagabondo incline ai sofismi, timido sognatore che passa come un’ombra ai margini della realtà. Estraneo agli interessi meschini, egli reagisce alla grettezza del mondo, rifugiandosi nelle immagini della sua calorosa fantasia. Staccato così dalla vita, condanna se stesso a una penosa solitudine. Egli è prigioniero delle proprie visioni, e le prospettive immaginose, gli sciami dei sogni, pur avvivando la sua esistenza squallida, squallidissima, gli offuscano il senso della concretezza terrena. Perdendo gli anni migliori, il sognatore finisce col sostituire un’inerte impalcatura di illusioni al brulichìo della vita. Di questo mondo artificiale, che il panorama di Pietroburgo rende più allucinato, egli sente l’inconsistenza e la vanità; soffre di non saper vivere come gli altri, ma non riesce a districarsi dal vischio delle fantasie. Contributi di Angelo Maria Ripellino.

 Genere: Drammatico/Romantico
Prezzo: 12 Euro
Consigliato: Assolutamente Si! 
oym13) Le Avventure di Gordon Pym di Edgar Allan Poe 
Trama: 
“Forse qui il vocabolo fiction trova una delle sue massime espressioni, perché la genialità dell’autore Edgar Allan Poe sta nell’affidare al giovane Arthur Gordon Pym la “narrativa” di una vicenda che il signor Pym ha affidato al signor Poe per renderla, da un certo punto in avanti, credibile e digeribile dal grande pubblico. A complicare il tutto, abbiamo la “nota introduttiva” scritta di “proprio pugno” da Pym, il quale, abbiamo il sospetto, abbia affidato un po’ troppe delle sue vicende al signor Edgar Allan Poe. (…) Era nel destino di un autore americano essere cinematico: i flashback e i flashforward dei primi capitoli sono cinema – e che cinema – allo stato puro. A volte viene in mente il geniale Christopher Nolan di Memento. Anche nel libro di Poe c’è già tutto: dai punti di vista differenti, alla verità oggettiva, dalle percezioni diverse allo sdoppiamento della psiche… Addirittura Poe/Pym ci dice che per otto giorni non accade nulla di rilevante a bordo del Grampus e invece già si gioca con la memoria perché di cose ne accadono eccome: negando, Poe/Pym afferma e afferma qualcosa di sottilmente e inafferrabilmente unico: afferma che stiamo per cambiare dimensione, stiamo “scendendo nel maelström”…” (Dall’Introduzione di Davide Sapienza)
Genere: Avventura/Drammatico/Horror
Prezzo: 8,50 Euro
Consigliato: Si!
14) Hunger Games di Suzanne Collinsgamesy 
Trama:
Quando Katniss urla “Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!” sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. È il giorno dell’estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con una sola regola: uccidi o muori. Ognuno dei Distretti deve sorteggiare un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni che verrà gettato nell’Arena a combattere fino alla morte. Ne sopravvive uno solo, il più bravo, il più forte, ma anche quello che si conquista il pubblico, gli sponsor, l’audience. Katniss appartiene al Distretto 12, quello dei minatori, quello che gli Hunger Games li ha vinti solo due volte in 73 edizioni, e sa di aver poche possibilità di farcela. Ma si è offerta al posto di sua sorella minore e farà di tutto per tornare da lei. Da quando è nata ha lottato per vivere e lo farà anche questa volta. Nella sua squadra c’è anche Peeta, un ragazzo gentile che però non ha la stoffa per farcela. Lui è determinato a mantenere integri i propri sentimenti e dichiara davanti alle telecamere di essere innamorato di Katniss. Ma negli Hunger Games non esistono gli amici, non esistono gli affetti, non c’è spazio per l’amore. Bisogna saper scegliere e, soprattutto, per vincere bisogna saper perdere, rinunciare a tutto ciò che ti rende Uomo.
Genere: Young Adult/Distopico/Drammatico/Avventura
Prezzo: 13 Euro
Consigliato: Si! 
febb15) Febbre a 90 di Nick Hornby
Trama: 
La vita di un tifoso ossessionato dal calcio e dall’amore per la propria squadra, l’Arsenal, e tutti i loro risvolti: abitudini, riti, tic, sogni, depressioni e gioie.
Genere: Drammatico/Sportivo
Prezzo: 10 Euro
Consigliato: Assolutamente Si!
Claudio Fedele

 

 

 

 

 

 

 

Show Full Content

About Author View Posts

Claudio Fedele
Claudio Fedele

Nato il 6 Febbraio 1993, residente a Livorno. Appassionato di Libri, Videogiochi, Arte e Film. Sostenitore del progetto Uninfonews e gran seguace della corrente dedita al Bunburysmo. Amante della buona musica e finto conoscitore di dipinti Pre-Raffaelliti.
Grande fan di: Stephen King, J.R.R. Tolkien, Wu Ming, J.K. Rowling, Charles Dickens e Peter Jackson.

Previous Penny Dreadful : Grand Guignol
Next Dove si Posa il Bianco -recensione alla nuova raccolta di poesie e Haiku di Floriana Porta

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

La rabbia e l’orgoglio del popolo americano

2 Giugno 2020
Close