14 Agosto 2020

Per celebrare l’illustre concittadino e pittore Plinio Nomellini nel 150° anniversario dalla sua nascita, la Sezione Giovani degli Amici dei Musei e Monumenti Livornesi ha organizzato una serie di iniziative che avranno luogo dal mese di ottobre fino a dicembre. Il primo evento è volto alla riscoperta di alcune opere conservate in due luoghi della città di Livorno, e si articolerà in due appuntamenti; il primo si terrà giovedì 27 ottobre a Palazzo Granducale, sede della Provincia di Livorno, per la quale Nomellini decorò la Sala Consiliare non più esistente, e che custodisce tuttora alcune tele di tono epico celebrativo. Il secondo appuntamento, previsto per sabato 29 ottobre, si svolgerà al Museo Civico Giovanni Fattori. Qui, nella sala dedicata all’artista, verranno osservate, tra le altre, alcune opere cruciali del suo percorso pittorico come Il Fienaiolo e Garibaldi. Questi incontri saranno guidati da giovani storici dell’arte dell’Università di Pisa, che metteranno a disposizione le proprie competenze e i propri studi per donare ai partecipanti un racconto completo ed interessante del celebre pittore livornese. Gli incontri sono gratuiti, ma è necessaria la prenotazione. Giovedì 27 ottobre 2016, ore 16.30 Palazzo Granducale, Provincia di Livorno Sabato 29 ottobre 2016, ore 16.30 Museo Civico G.Fattori, Livorno Per info e prenotazioni: tel: 347 5015464 mail: peraboni.federica@gmail.com

Show Full Content
Previous A TUTTA B. Giornata 11. L’Hellas Verona si ferma a Pisa. Trapani vittorioso per la prima volta.
Next La realtà di Lampedusa, la porta d’Europa

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

Da Livorno doppio no al razzismo

15 Giugno 2020
Close