bce

Viaggio nel sogno di un’Europa Unita tra Brexit e speranze future

Simone Bacci - 24 Giugno 2016
Share

“Stanotte abbiamo visto lo Spirito del Mondo passare dalle urne”, si potrebbe dire contestualizzando -peraltro malamente- la storica frase di Hegel, ma si sa, quando si assiste ad eventi storici di questa portata si è investiti da un mare di idee, informazioni e speculazioni su ogni ambito per cui è difficile essere abbastanza lucidi per rendersi immediatamente conto delle conseguenze che lo Spirito in questione …

Continue reading

Riforma delle banche popolari e mercatocentrismo

Davide Motta - 30 Marzo 2015
Share

Il 24/3/2015 il Senato della Repubblica ha dato il via libera definitivo alla riforma della governance delle banche popolari, contenuta nel cosidetto “Investment Compact”. Preciso innanzitutto cosa si intende con la perifrasi “Banca Popolare”. Queste non sono altro che semplici istituti di credito costituitesi come società cooperative. La principale differenza con gli altri tipi di banca è il voto capitario, tipico delle cooperative, per cui …

Continue reading

Perché Mario Draghi è il vero Mister Europa

Simone Bacci - 27 Marzo 2015
Share

“Who do I call if I want to call Europe?” Chi devo chiamare se voglio parlare con l’Europa? Questa frase attribuita a Henry Kissinger, il noto diplomatico americano, esprime alla perfezione la considerazione che questo paese ha di noi europei. Se la frase un tempo poteva avere la sua valenza demistificante nei confronti della tanto annunciata unità federale europea, i passi compiuti oggi sono molti. …

Continue reading

Ci sarà la ripresa? Grazie a Draghi e Obama

Davide Motta - 19 Febbraio 2015
Share

Il nuovo anno in Italia sembra iniziare positivamente. Già a fine gennaio il FMI ha previsto un aumento del PIL italiano del 0,4% e altri istituti hanno previsto rialzi perfino superiori. Ma è bene non sbilanciarsi. Il fatto che “la luce in fondo al tunnel” non venga vista solamente da persone di discutibile competenza per affermarlo con tanta sicurezza, ma anche da organi influenti sovranazionali, è …

Continue reading

Elezioni in Grecia: “La speranza ha vinto!”

Davide Motta - 30 Gennaio 2015
Share

La vittoria di Syriza in Grecia era scontata. Ciò che era più difficile da prevedere era se il partito guidato da Alexis Tsipras avrebbe raggiunto la maggioranza assoluta nel parlamento ellenico. Infatti questa è stata sfiorata appena (mancavano solo due seggi) e quindi il giovane leader della sinistra greca è stato costretto a comporre una maggioranza parlamentare di governo con il partito AN.EL. Proprio su …

Continue reading

Quantitative Easing: intervista a Pietro Reichlin

Davide Motta - 13 Ottobre 2015
Quantitative Easing
Share

Il Quantitative Easing è una manovra di politica monetaria attuata dalla BCE, a partire dall’inizio di quest’anno, ed è tornata recentemente al centro dell’attenzione mediatica a causa di alcune dichiarazioni del finanziere inglese Paul Marshall, il quale sostiene che sia una manovra ingiusta che favorisce solo le classi sociali più abbienti. Che ne pensa? Il Quantitative Easing è una manovra con la quale la BCE …

Continue reading

IL PERSONAGGIO DELL’ANNO SECONDO UNI INFO NEWS

Leonardo - 30 Dicembre 2014
Share

Per il secondo anno consecutivo, ci troviamo a stilare una classifica dei “personaggi dell’anno” secondo Uni Info News. Mai come quest’anno, tuttavia, compiere una scelta è difficile: da un lato, la rivista “Time” ha insignito del titolo non una persona bensì un gruppo esteso di persone, dall’altra il 2014 ha visto una pluralità di attori determinanti per il contesto geopolitico in cui attualmente viviamo. Oltre …

Continue reading

Questo Grexit non s’ha da fare!

Davide Motta - 14 Luglio 2015
Share

La notte tra il 12 e il 13 Luglio è stata senz’altro una delle notti più lunghe per l’Europa. Si è svolto, infatti,  il vertice europeo per trovare un accordo tra le istituzioni UE e quelle greche al fine di evitare il fantomatico Grexit, che è stato più volte invocato e temuto dall’opinione pubblica occidentale. Tale incontro sembra aver portato risultati soddisfacenti: alla sua fine, …

Continue reading

Unione Europea: nascita, crisi e speranze di un ideale comune

Simone Bacci - 1 Dicembre 2014
Share

Introduzione. I tempi di crisi economica sono sempre stati tanto particolari quanto importanti per i grandi cambiamenti. Nel passato recente l’esempio più eclatante fu la crisi del ’29 che oltre a cambiare per sempre gli assetti dell’economia globale, diede vita ad un nuovo modo di fare politica e soprattutto di fare politica economica: si pensi alla novità del pensiero keynesiano e alle successive teorie monetariste. …

Continue reading