11 Agosto 2022

A TUTTA B.

33^ GIORNATA: UN ROCAMBOLESCO CAGLIARI RITORNA SUL TRONO.
Clamoroso al “Braglia”. Il Cagliari vince per 2-1, ribaltando, con due reti nel recupero, lo svantaggio contro un Modena in inferiorità numerica (rete di Belingheri per gli emiliani, Farias e Sau per i sardi). Al fischio finale situazione incandescente con vibranti proteste negli spogliatoi del Braglia dei tifosi modenesi con la successiva fresca notizia dell’esonero dell’allenatore Hernan Crespo. Il Crotone si ferma con un pari a reti inviolate sul campo dell’Avellino (medesimo risultato anche in Brescia-Novara). Sempre più incandescente la zona playoff con ben otto squadre in soli 4 punti. Il Cesena dilaga per 3-0 sul Latina e si porta al terzo posto a pari del Novara (doppietta di Ciano e Ragusa). Cade lo Spezia in casa con il Trapani con la vittoria di 2-1 per i siciliani (Scognamiglio e Nizzetto per gli ospiti, Nene per i liguri), perde anche il Pescara sul campo della Ternana (1-0, rete di Busellato). 1-1 tra Como ed Entella (Caputo e autorete di Iacoponi), vittoria del Perugia a Lanciano per 1-0 (rete di Fabinho). Ascoli-Vicenza 1-2 (Doppietta di Ebagua, poi espulso. Per i marchigiani Milanovic), cade il Livorno all’ultimo minuto di recupero in casa con la Pro Vercelli, nella sfida per la salvezza. Il rigore di Ettore Marchi vale la vittoria per 1-0 e condanna gli amaranto alla zona retrocessione. Rocambolesco e festoso match all’Arechi: Salernitana-Bari 3-4 (in rete per i campani Coda e doppietta di Donnarumma, per il Bari doppietta di Dezi, Sansone e Maniero).


CLASSIFICA.
Cagliari 68, Crotone 67, Cesena, Bari e Novara 53, Spezia 51, Entella, Brescia e Trapani 50, Pescara 49, Perugia 47, Avellino 44, Ternana 43, Lanciano 39, Pro Vercelli 37, Latina e Ascoli 36, Modena 35, Vicenza 34, Livorno 33, Salernitana 31, Como 27

b logo

MARCATORI
Lapadula (Pescara): 18 reti
Caputo (Entella): 15 reti
Ganz (Como): 14 reti
Budimir (Crotone) e Farias (Cagliari): 13 reti
Coda (Salernitana) e Maniero (Bari): 12 reti
Evacuo (Novara), Nene (Spezia), Mokulu (Avellino), Geijo (Brescia): 11 reti
Caprari (Pescara), Citro (Trapani), Raicevic (Vicenza), Vantaggiato (Livorno): 10 reti

PROSSIMO TURNO. 34^ Giornata:
Venerdì 1 aprile alle ore 20:30 l’anticipo Crotone-Lanciano
Sabato 2 aprile alle ore 15:00 le seguenti otto partite: Cagliari-Spezia, Entella-Ternana, Latina-Avellino, Perugia-Ascoli, Pescara-Como, Pro Vercelli-Modena, Trapani-Brescia, Vicenza-Livorno.
Domenica 3 aprile alle ore 17:30 la sfida Novara-Salernitana.
Nel Monday Night, alle ore 20:30, Bari-Cesena

Show Full Content

About Author View Posts

Matteo Provvidenza

Nato nel 1989 a Viareggio, scrive articoli dal 2012, anno di fondazione di Viareggio Free World (oggi VFW Project). Ha scritto anche per Egg Magazine, Guerin Sportivo (Pagina Facebook), Calcio Estero News e altri blog e siti internet. Presidente e fondatore dell'associazione di promozione culturale e sociale Versilcanapa.

Previous Buon Compleanno, Grande Bellezza!
Next Alle prossime elezioni diremo, “Ave Re Salvini”?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

Il dramma di Eduardo De Filippo Napoli Milionaria conclude questo weekend la stagione di lirica del Teatro Goldoni

11 Marzo 2022
Close