20 Settembre 2020

A TUTTA B.

33^ GIORNATA: UN ROCAMBOLESCO CAGLIARI RITORNA SUL TRONO.
Clamoroso al “Braglia”. Il Cagliari vince per 2-1, ribaltando, con due reti nel recupero, lo svantaggio contro un Modena in inferiorità numerica (rete di Belingheri per gli emiliani, Farias e Sau per i sardi). Al fischio finale situazione incandescente con vibranti proteste negli spogliatoi del Braglia dei tifosi modenesi con la successiva fresca notizia dell’esonero dell’allenatore Hernan Crespo. Il Crotone si ferma con un pari a reti inviolate sul campo dell’Avellino (medesimo risultato anche in Brescia-Novara). Sempre più incandescente la zona playoff con ben otto squadre in soli 4 punti. Il Cesena dilaga per 3-0 sul Latina e si porta al terzo posto a pari del Novara (doppietta di Ciano e Ragusa). Cade lo Spezia in casa con il Trapani con la vittoria di 2-1 per i siciliani (Scognamiglio e Nizzetto per gli ospiti, Nene per i liguri), perde anche il Pescara sul campo della Ternana (1-0, rete di Busellato). 1-1 tra Como ed Entella (Caputo e autorete di Iacoponi), vittoria del Perugia a Lanciano per 1-0 (rete di Fabinho). Ascoli-Vicenza 1-2 (Doppietta di Ebagua, poi espulso. Per i marchigiani Milanovic), cade il Livorno all’ultimo minuto di recupero in casa con la Pro Vercelli, nella sfida per la salvezza. Il rigore di Ettore Marchi vale la vittoria per 1-0 e condanna gli amaranto alla zona retrocessione. Rocambolesco e festoso match all’Arechi: Salernitana-Bari 3-4 (in rete per i campani Coda e doppietta di Donnarumma, per il Bari doppietta di Dezi, Sansone e Maniero).


CLASSIFICA.
Cagliari 68, Crotone 67, Cesena, Bari e Novara 53, Spezia 51, Entella, Brescia e Trapani 50, Pescara 49, Perugia 47, Avellino 44, Ternana 43, Lanciano 39, Pro Vercelli 37, Latina e Ascoli 36, Modena 35, Vicenza 34, Livorno 33, Salernitana 31, Como 27

b logo

MARCATORI
Lapadula (Pescara): 18 reti
Caputo (Entella): 15 reti
Ganz (Como): 14 reti
Budimir (Crotone) e Farias (Cagliari): 13 reti
Coda (Salernitana) e Maniero (Bari): 12 reti
Evacuo (Novara), Nene (Spezia), Mokulu (Avellino), Geijo (Brescia): 11 reti
Caprari (Pescara), Citro (Trapani), Raicevic (Vicenza), Vantaggiato (Livorno): 10 reti

PROSSIMO TURNO. 34^ Giornata:
Venerdì 1 aprile alle ore 20:30 l’anticipo Crotone-Lanciano
Sabato 2 aprile alle ore 15:00 le seguenti otto partite: Cagliari-Spezia, Entella-Ternana, Latina-Avellino, Perugia-Ascoli, Pescara-Como, Pro Vercelli-Modena, Trapani-Brescia, Vicenza-Livorno.
Domenica 3 aprile alle ore 17:30 la sfida Novara-Salernitana.
Nel Monday Night, alle ore 20:30, Bari-Cesena

Show Full Content

About Author View Posts

Avatar
Matteo Provvidenza

Nato nel 1989 a Viareggio, scrive articoli dal 2012, anno di fondazione di Viareggio Free World (oggi VFW Project). Ha scritto anche per Egg Magazine, Guerin Sportivo (Pagina Facebook), Calcio Estero News e altri blog e siti internet. Presidente e fondatore dell'associazione di promozione culturale e sociale Versilcanapa.

Previous Buon Compleanno, Grande Bellezza!
Next Alle prossime elezioni diremo, “Ave Re Salvini”?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

Le bellezze del Kosovo

16 Settembre 2020
Close