fascismo

Il fascismo-pensiero

Michele Parisi - 27 Novembre 2018
Share

Sono in molti a temere, oggi, recrudescenze fasciste. Tra questi, anch’io. Tuttavia, vi dirò, non sono affatto preoccupato dai saluti romani e dalle nostalgie di camicie nere o busti del duce, che pure sempre più numerose germinano nel nostro come in molti altri Paesi europei e occidentali. I cosiddetti neofascismi e neonazismi. Non mi fa paura il fez, non mi fanno paura i naziskin, né …

Continue reading

I “Segreti” di Casella ripubblicati dal Saggiatore

Luca Fialdini - 24 Maggio 2016
Share

Nel 1941 Alfredo Casella dava alle stampe della fiorentina Sansoni la propria autobiografia, intitolata I segreti della giara. Nell’aprile 2016, settantacinque anni dopo, la casa editrice Il Saggiatore ne pubblica una nuova nuova edizione – a cura di Cesare De Marchi e con una postfazione Giovanni Gavazzeni – che, come si legge nella nota al testo, «riproduce scrupolosamente l’edizione a stampa del dicembre 1941». Questo libro, che …

Continue reading

20 Gennaio – La guerra di Pietro. Quando anche gli Italiani erano Bastardi Invasori

Fabrizia Capanna - 20 Gennaio 2016
Share

Credo fermamente che prima di cominciare qualsiasi discorso, la prima cosa da fare sia sempre definire. Nello specifico, definire anzitutto cosa sia un “invasore”. In secondo luogo ci soffermeremo sul “bastardo”. Se per esser proprio precisi andiamo a guardare in quella che è la Fonte Suprema, la Carta Costituzionale delle fonti lessicografiche, il manuale delle giovani marmotte dei linguisti – il Vocabolario della Crusca – …

Continue reading

Ucraina; la rivoluzione con il braccio teso

Alessandro Colombini - 26 Febbraio 2014
Share

Partiamo da un presupposto che mi sento di voler sottolineare ogni volta che si parla di argomenti del genere: sapere con certezza cosa succede in casa di altri, soprattutto in situazioni così delicate, è decisamente presuntuoso, e in questo articolo le ragioni della “rivoluzione” ucraina verrano lasciate a chi pensa di saperle. Preferirei invece affrontare l’altra faccia (neanche tanto nascosta) di chi scende in piazza …

Continue reading