Res Publica

Il ’68 e i suoi risvolti politico-legislativi – Intervento per il “Dialogo con Ferruccio De Bortoli”

Michele Parisi - 21 ottobre 2018
Share

Qui di seguito una riflessione sul ’68 e sulle sue implicazioni politico-legislative. Da questo articolo trarrò il mio intervento di martedì, che proporrò all’incontro con Ferruccio De Bortoli sul ’68. Se volete partecipare al dibattito e avete spunti sul tema, vi aspettiamo il 23 ottobre alle ore 17.00 al Cisternino di città, Largo del Cisternino n. 13. *** Desidero soffermarmi in particolare sul ’68 italiano e …

Continue reading

#Trashopoli 2: Palazzo Chigi come Hogwarts, i misteri della politica italiana

La Redazione - 19 ottobre 2018
Share

Amici, in questa settimana ne sono successe di tutte i colori: dal Presidente della Commissione Europea Junker che balla prima di un Congresso, alle nuove disavventure del Ministro Toninelli in stato di burnout ed, infine, i nuovi errori delle opposizioni. Nel frattempo Palazzo Chigi è diventato come Hogwarts, dove spariscono ed appaiono magicamente articoli dai decreti legge deliberati dal Consiglio dei Ministri. Nulla è reale, tutto …

Continue reading

Trashopoli 1 – Spread attack: Sgarbi, Rai ed Unieuro, un Governo del Cambiamento

La Redazione - 11 ottobre 2018
Share

Vi siete persi qualcosa del peggio della settimana appena trascorsa? Non preoccupatevi, ci siamo noi a tirarvi su di morale! Partiamo dagli ultimi giorni; se sui TG sono prevalse le preoccupazioni sul tasso dello Spread a 10 anni e le caratteristiche del NADEF, come si sono mossi i nostri media, tra un tour sul balcone di Palazzo Chigi ed i titoli del debito pubblico che …

Continue reading

Il senso del ridicolo e il polso del politico

Michele Parisi - 2 ottobre 2018
Share

Domenica scorsa, al festival del ridicolo di Livorno, Pippo Civati e Francesco Costa, moderati dal direttore artistico Stefano Bartezzaghi, hanno risolto il cambio d’iniziale che il titolo dell’evento enigmisticamente proponeva. Il censo del ridicolo ha affrontato con leggerezza e spirito, chiavi di lettura sempre necessarie per capire la realtà dei fatti, un tema, forse il tema, dell’attualità politica. Come la derisione, direi proprio la derisione …

Continue reading

La Sinistra al tavolo dei forcaioli: Ammissioni di colpa

Fabrizia Capanna - 21 agosto 2018
Share

Ho cercato, causa confrontazioni familiari delle più infelici, di cospargermi il capo di cenere e, in nome dell’intera sinistra, recitare un mea culpa generale. Così, de botto, senza senso. Signori, se in quest’epoca politica – ma soprattutto sociale – confessare di essere di sinistra equivale a farsi attaccare un bersaglio sulla schiena con su scritto “ipocrita, radical chic, presuntuoso..” se non peggio, il minimo che …

Continue reading

Fact checking sul Consiglio europeo di Giuseppe Conte

Simone Bacci - 29 giugno 2018
Share

In questi giorni l’Italia è stata investita da  una forte propaganda sulla “ferrea posizione“ del Governo Conte al Consiglio Europeo del 28 e 29 giugno, ma la verità non è fatta di slogan e conferenze stampa, ma di fatti, vediamoli. Va riconosciuto che dal suo punto di vista il Premier ce l’ha messa tutta, anche con qualche gaffe, ma lo perdoniamo, perché l’interesse italiano e …

Continue reading

Nessuno tocchi la 194

Fabrizia Capanna - 4 giugno 2018
Share

A quarant’anni dalla 194, a pochi giorni dalla caduta di uno degli ultimi baluardi cristiani di penalizzazione dell’aborto – l’Irlanda- il nuovo Governo di casa nostra si sta impegnando con solerzia a rispettare gli impegni elettorali ed essere il Governo del cambiamento. Della serie: oggi facciamo la Rivoluzione! Però al contrario, ché quella ancora non l’ha fatta nessuno e fa più “cambiamento”. E così il …

Continue reading

Il denaro può comprare la felicità? Il paradosso di Easterlin

Lamberto Frontera - 21 maggio 2018
Share

Il denaro può comprare la felicità? In altri termini, per essere più precisi, un reddito pro capite maggiore rende le persone più felici? L’ipotesi implicita, quando gli economisti analizzano la prestazione economica di un paese attraverso il livello del reddito pro capite o il suo tasso di crescita, è proprio questa. Le prime analisi empiriche sulla relazione tra reddito e misure di felicità provenienti da …

Continue reading

Inciucio è quando Mattarella fischia

Simone Bacci - 26 marzo 2018
Share

In Italia siamo ormai abituati ai costanti cambi di opinione delle forze politiche. Si sa, la mediazione e il compromesso sono da sempre la base del fare politica. Si parte a livello di partito, dove è essenziale trovare una sintesi tra le diverse posizioni o correnti interne, poi a livello di parlamento, quando nell’assenza di maggioranze precise si viene investiti dalla responsabilità di dare un …

Continue reading

Il furto dei dati, la manipolazione e il valore della rappresentanza

Simone Bacci - 20 marzo 2018
Share

Il mondo è appena passato dallo scandalo della società Cambridge Analytica, che sembra aver comprato da Facebook i dati personali, nonché le preferenze, di 50 milioni di elettori per studi nell’ambito delle preferenze dei consumatori e della manipolazione, anche ai fini elettorali.   Proprio in questa cornice Davide Casaleggio se ne esce con un’intervista al Washington Post in cui dichiara che il Movimento Cinque Stelle è …

Continue reading