Dal Mondo

L’Iraq attacca i curdi e si riprende Kirkuk

Marco D'Alonzo - 18 ottobre 2017
Share

Dopo uno stallo durato circa tre settimane, il governo iracheno di Haider Al-Abadi ha rotto gli indugi ed ha ordinato alle sue forze armate di riprendere Kirkuk con la forza, nonostante gli inviti alla moderazione provenienti tanto dagli Stati Uniti quanto dalla Russia.   La città, situata al margine meridionale del Kurdistan iracheno, era, un tempo, popolata in larga maggioranza da curdi, ma è stata …

Continue reading

La sconfitta dello Stato Islamico e il futuro della Siria

Marco D'Alonzo - 8 settembre 2017
Share

Pochi giorni fa, dopo oltre tre anni di combattimenti quotidiani, l’assedio di Deir Ez-Zor, capoluogo dell’omonimo governatorato siriano, è stato finalmente spezzato. La città, di rilevanza strategica fondamentale, poiché situata nel bel mezzo della regione più ricca di petrolio del Paese, era rimasta completamente isolata fin dal lontano 2014, quando i miliziani dello Stato Islamico, dilagando nella Siria settentrionale, erano riusciti ad impadronirsi della sponda …

Continue reading

Le presidenziali francesi secondo la redazione di Uni Info News

La Redazione - 7 maggio 2017
Share

Marco D’Alonzo Uno scontro tra mondi opposti In un clima di grande tensione, incentivata da eventi storici rivoluzionari ed inaspettati come l’avvento di Donald Trump alla Casa Bianca e la Brexit, nonché incancrenita dalla dilagante minaccia terroristica, si è svolto, fortunatamente senza intoppi, il primo turno delle attesissime elezioni presidenziali francesi, indicate da più o meno tutti gli analisti internazionali come un crocevia decisivo per …

Continue reading

Opinioni sul comò: Erdoğan, Trump e il politically (un)correct

Melissa Aglietti - 28 aprile 2017
Share

    Forte del successo al referendum dello scorso 16 aprile e della legittimazione, più o meno sincera, da parte del suo popolo, Erdoğan strizza l’occhio al lusinghiero traguardo del 2034, nonostante  da Bruxelles giungano tiepidi brontolii. Rimproveri che ricordano, però, quelli che normalmente si rivolgerebbero a un ragazzino un po’troppo irruento piuttosto che una condanna per presunti brogli. E l’Europa non è mai stata …

Continue reading

In Giappone, la frutta più costosa al mondo!

Cosimo Franchini - 22 aprile 2017
Share

Arrivano di tanto in tanto notizie da un paese così affascinante e per molti aspetti così “strambo”, che talvolta riescono a sorprenderci per la loro assurdità. Non tutti sapranno che nelle terre del Sol Levante la frutta ha un valore ben diverso da quello che siamo abituati a trovare! Prima di tutto c’è da precisare che in Giappone i prodotti ortofrutticoli non sono venduti “al …

Continue reading

Trappist-1 e nuovi pianeti abitabili: facciamo chiarezza

Alessio Nicolosi - 26 febbraio 2017
Share

La scorsa settimana è stata finalmente annunciata dalla Nasa la scoperta di un sistema planetario a dir poco eccezionale. Questo sistema di esopianeti orbita intorno ad una stella chiamata Trappist-1, il cui nome deriva dal “Transiting Planets and Planetesimals Small Telescope south” un telescopio istallato in Cile e gestito dall’Università di Liegi. Questo sistema è composto da 7 pianeti che orbitano intorno ad una piccola …

Continue reading

SIRIA FOR DUMMIES – GUIDA AL CONFLITTO

Fabrizia Capanna - 2 gennaio 2017
Share

Nota al lettore: se fate parte di quella vivace fauna che compone i commentatori-tipo de Il Giornale, vi prego di interrompere qui la lettura. Lungi da me attrarre visitatori non interessati, paleso subito lo scopo di questo pezzo, dove si andrà a parare insomma: è una sinossi dei cinque anni di guerra in Siria, una sorta di “quel che c’è da sapere” prima di aprir …

Continue reading

Possibile svolta in Siria

Marco D'Alonzo - 22 dicembre 2016
Share

Il Natale del 2016 potrebbe essere ricordato, nei prossimi decenni, come un momento di svolta per il caos mediorientale. Nelle ultime ore, infatti, con soltanto poche migliaia di civili e di miliziani ancora in attesa di evacuazione, si è conclusa, dopo quasi quattro anni e mezzo di ostilità ininterrotte, la battaglia di Aleppo. L’ultima, devastante offensiva delle forze governative, sostenute da una costellazione di milizie …

Continue reading

Il sentimento della Rivoluzione

Enrico Raugi - 1 dicembre 2016
Share

Fidel Castro è morto. La prasseologia definirebbe la sua figura con la parola “ambivalente” poiché è questo che egli fu nei momenti-svolta della sua vita: da paladino liberatore di popoli quale era si trasformò nel suo turgido, turpe, adamantino, soggiogatore. Ciò che però interessa ai fini di questa pubblicazione non è delineare i canoni della sua presidenza, dove, per essi sarebbe più consono una sala …

Continue reading