Dal Mondo

Il Rojava come la Polonia del 1939?

Marco D'Alonzo - 4 Novembre 2019
Share

In virtù dell’accordo raggiunto il 22/10 a Sochi tra il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo turco Recep Tayyip Erdogan, l’offensiva di Ankara contro il Rojava è stata arrestata. L’intesa, piuttosto complessa, si articola su una serie di punti e prevede, tra i suoi punti focali, il ritiro di tutte le milizie curde al di fuori della cosiddetta “zona cuscinetto”, ossia una fascia …

Continue reading

Emozioni liquide

Marco Pacini - 24 Ottobre 2019
Share

Liberamente ispirato a Zygmunt Bauman Emozioni liquide 2 settembre 2019 Un paio di giorni vissuti intensamente, qualche settimana di condivisione e subito pare che le emozioni divampino come fiamme di un’incendio. Tutto si mescola e si condensa, facendoci sentire arrivati, a casa. Ci sentiamo apprezzati, capiti ed ascoltati. Iniziamo a condividere, a parlare, a perderci negli sguardi e ci innamoriamo dell’apprezzamento reciproco che ci riconosciamo. …

Continue reading

Livorno ti saluta

Marco Pacini - 3 Agosto 2019
Share

1 agosto 2019 Così come le nuvole che condensandosi si trasformano, si lasciano trasportare e svaniscono, così le persone arrivano, ci accompagnano e ad un tratto prendono un’altra via. È il corso naturale della vita. Gli uomini passano, lasciano qualcosa di sé, un’impronta vivida nella nostra memoria, una stretta netta sulla nostra mano, un velo sottile sul nostro cuore, così come le nuvole, quando, bagnandoci, …

Continue reading

Cosa sta succedendo in Venezuela?

Simone Bacci - 24 Gennaio 2019
Share

Della crisi del Venezuela ne abbiamo sentito parlare da almeno un anno, tuttavia da poche ore tutto il mondo si è svegliato con una secchiata d’acqua fredda: Juan Guaidò, leader del partito di opposizione Voluntad Popular, si è auto-proclamato Presidente del Venezuela, giurando sulla Costituzione in una piazza gremita di folla festosa. Subito è arrivato l’annuncio che ha indignato chi fino a ieri ignorava buona parte …

Continue reading

Il Punto- la settimana in breve: dal Libano a Khashoggi

Melissa Aglietti - 22 Ottobre 2018
Share

Cosa è successo questa settimana nel mondo dal Libano al caso Khashoggi: –Il Libano ha di nuovo un governo dopo cinque mesi di attesa. Il presidente Michel Aoun ha annunciato alla stampa nazionale la creazione di un nuovo esecutivo guidato da Saad Hariri. Le elezioni dello scorso maggio avevano visto la vittoria del movimento “8 marzo” costituito dagli sciiti di Hezbollah e Amal e dai maroniti della …

Continue reading

Il Punto, la settimana in breve: dalla Baviera all’Arabia Saudita

Melissa Aglietti - 15 Ottobre 2018
Share

Cosa è successo questa settimana nel mondo, dalla Baviera all’Arabia Saudita: -Trionfo dei Verdi alle elezioni in Baviera di domenica. La candidata Katharina Schulze si è aggiudicata il 17,8% dei voti. Restano primi i conservatori del CSU che vedono, però, crollare le preferenze dal 47% al 37%. Alta l’affluenza alle urne: a votare infatti sono andati il 72% dei 9,5 milioni degli elettori contro il 63,6% …

Continue reading

Il Punto-la settimana in breve: dal Brasile alla Romania

Melissa Aglietti - 8 Ottobre 2018
Share

Cosa è successo questa settimana nel mondo, dal Brasile alla Romania: –Jair Bolsonaro, candidato di estrema destra, si ferma a un passo dalla vittoria delle presidenziali brasiliane. L’ex-militare non ha infatti superato la soglia del 50%. Bolsonaro andrà al ballottaggio il prossimo 28 ottobre con il leader del PT (Partito dei lavoratori) Fernando Haddad, che al primo turno ha ottenuto solo il 28% dei consensi, contro …

Continue reading

Il Punto-la settimana in breve

Melissa Aglietti - 1 Ottobre 2018
Share

Cosa è successo la settimana appena passata nel mondo, dagli Usa all’Indonesia: -Canada e Usa hanno raggiunto un nuovo accordo sul Nafta, l’accordo trilaterale di libero scambio fra Stati Uniti, Canada e Messico. L’intesa è stata raggiunta domenica notte. Il nuovo patto”offrirà ai nostri lavoratori, agricoltori, allevatori e imprese un accordo commerciale di alto livello che porterà a mercati più liberi, a un commercio più equo …

Continue reading

2018 odissea voto all’Estero: quando votare non è più un diritto

Alice Rugai - 6 Marzo 2018
Share

Il diritto politico, come tanti altri diritti acquistati con lotte e proteste e sacrifici, viene spesso dato per scontato. Ma non lo è affatto. Ed è quando sei lì lì per perderlo, che ti rendi conto di quanto sia dannatamente importante che tu faccia una maledettissima croce su un simbolo, anche se tappandoti il naso. Votare è importante soprattutto in un paese con un tasso …

Continue reading

Il Referendum sull’indipendenza catalana, visto da vicino

Benedetta Cirillo - 1 Novembre 2017
Share

È difficile capire le cose dall’esterno, è difficile comprendere che cosa significhi il termine “indipendenza” in un periodo in cui l’unione sembra il rimedio fondamentale contro le spaccature ed i muri che si stanno innalzando in un’Europa sempre più debole e in piena crisi. Ho voluto riportare la testimonianza diretta di Sandra, una cittadina spagnola nata e cresciuta a Barcellona. Le ho chiesto cosa pensasse …

Continue reading