AKP

Trump – Erdoğan : La Strana Coppia

Fabrizia Capanna - 31 Marzo 2017
Share

Eppure l’insediamento di Trump a Washington aveva portato tante belle aspettative. Finiti gli anni della guerra fredda con Obama, Erdoğan si era finalmente aperto al disgelo. C’erano state tante promesse, Trump avrebbe addirittura rapito Gülen, per lui. Ma alla fine si sa, tutti i nodi vengono al pettine. A chi aveva fatto notare, già dalla prima telefonata ufficiale, che tra i due Paesi esisteva un …

Continue reading

15 Luglio – Il golpe visto dai turchi

Fabrizia Capanna - 17 Luglio 2016
Share

È dalle 22.00 del 15 Luglio che tutti, su televisioni e social, stiamo cercando di capire cosa diavolo stia succedendo in Turchia. Qualcuno in realtà se lo chiede già da Novembre, e forse da un po’ prima. Partendo dal fatto che invidio tantissimo tutti coloro che hanno in bocca la verità assoluta (chapeau), mi rendo conto bene che nessuna anima viva saprà mai la verità sul …

Continue reading

Turchia: lo spettro del colpo di Stato

Melissa Aglietti - 21 Marzo 2016
Share

Additata dal mondo occidentale come modello di democrazia islamica, la Turchia rischia di trasformarsi in quel guazzabuglio di sangue e paura tipico delle dittature arabe. La crescente polarizzazione della società, l’inasprirsi delle tensioni sia sul fronte interno che estero e l’arresto della crescita economica, di cui Recep Tayyip Erdoğan si era proclamato paladino, stanno gettando il Paese nel caos. Tra la popolazione sta prendendo piede …

Continue reading

In Turchia vince la speranza

Lamberto Frontera - 8 Giugno 2015
Share

Nelle elezioni parlamentari, che si sono tenute ieri in Turchia, l’AKP, partito di governo, ha conseguito la maggioranza dei consensi: circa il 40%, conquistando così 258 seggi. In realtà però, il partito del “sultano” Erdogan è uscito sconfitto dalle consultazioni. Questo perché, in un voto che aveva il sapore di un referendum sull’operato del governo, il Presidente della Turchia ha ricevuto il numero più basso …

Continue reading

Turchia: ha vinto il terrore

Melissa Aglietti - 2 Novembre 2015
Share

In Turchia ha vinto il terrore e la paura del caos. Le elezioni dello scorso 1°novembre hanno generosamente ricompensato la politica militaresca e autoritaria dell’Akp (Partito della giustizia e dello sviluppo) del presidente Recep Tayyip Erdoğan, fregiandolo con ben il 49,3% delle preferenze. A dispetto di ogni previsione, il partito islamico conservatore ha ottenuto 316 seggi in Parlamento, conquistandosi la maggioranza assoluta per la quarta volta …

Continue reading