Iran

Il Punto-la settimana in breve

Melissa Aglietti - 1 Ottobre 2018
Share

Cosa è successo la settimana appena passata nel mondo, dagli Usa all’Indonesia: -Canada e Usa hanno raggiunto un nuovo accordo sul Nafta, l’accordo trilaterale di libero scambio fra Stati Uniti, Canada e Messico. L’intesa è stata raggiunta domenica notte. Il nuovo patto”offrirà ai nostri lavoratori, agricoltori, allevatori e imprese un accordo commerciale di alto livello che porterà a mercati più liberi, a un commercio più equo …

Continue reading

SIRIA FOR DUMMIES – GUIDA AL CONFLITTO

Fabrizia Capanna - 2 Gennaio 2017
Share

Nota al lettore: se fate parte di quella vivace fauna che compone i commentatori-tipo de Il Giornale, vi prego di interrompere qui la lettura. Lungi da me attrarre visitatori non interessati, paleso subito lo scopo di questo pezzo, dove si andrà a parare insomma: è una sinossi dei cinque anni di guerra in Siria, una sorta di “quel che c’è da sapere” prima di aprir …

Continue reading

ELEZIONI IN IRAN – HA VINTO LA SPERANZA

Fernando Petrolito - 14 Marzo 2016
Share

Lo scorso 26 Febbraio in Iran si sono svolte le elezioni del “Majlis“ (Assemblea legislativa) e dell’Assemblea degli Esperti (organo assembleare cui è affidata l’elezione della Guida Suprema). NON TUTTE LE ELEZIONI SONO DEMOCRATICHE Nonostante il suffragio universale quelle iraniane non sono elezioni democratiche, almeno non secondo i canoni dello Stato di Diritto ai quali siamo abituati. Infatti anche questa volta la stragrande maggioranza (99%) dei …

Continue reading

Il Punto – la settimana in breve

Melissa Aglietti - 29 Febbraio 2016
Share

Cosa è successo la settimana appena passata nel mondo: -Il Parlamento europeo vota a favore di un embargo sulle armi nei confronti dell’Arabia Saudita, ” viste le gravi accuse di violazione della normativa umanitaria internazionale da parte dell’Arabia Saudita in Yemen”. La risoluzione, approvata con 359 voti favorevoli e 212 contrari, era stata porposta dal parlamentare scozzese Alyn Smith ma non può impedire agli stati …

Continue reading

Il Punto – la settimana in breve

Melissa Aglietti - 8 Febbraio 2016
Share

Cosa è successo la settimana appena passata nel mondo: -Un terremoto di magnitudo 6.4 ha colpito la città di Tainan, sul versante meridionale di Taiwan. Il bilancio delle vittime è di 37 morti, ma secondo le autorità locali il numero di morti è destinato a salire fino a un centinaio. Pechino, che considera Taiwan una provincia ribelle, ha offerto assistenza. Un gesto significativo in una …

Continue reading

Il Punto – la settimana in breve

Melissa Aglietti - 3 Gennaio 2016
Share

Cosa è successo questa settimana nel mondo:   – Kim Yang-Gon, alto funzionario nordcoreano e responsabile delle relazioni con la Corea del Sud, è morto in un incidente stradale. Kim Yang-Gon era uno dei più stretti collaboratori di Kim Jong-un.  I funerali di Stato sono stati celebrati lo scorso giovedì a Pyongyang.   -La polizia turca ha arrestato due persone ad Ankara  sospettate di aver un …

Continue reading

Il Punto – la settimana in breve

Melissa Aglietti - 27 Dicembre 2015
Share

Cosa è successo questa settimana nel mondo: -Il Burkina Faso ha emesso un mandato di arresto internazionale nei confronti dell’ex presidente Blaise Compaoré per l’omicidio del suo predecessore Thomas Sankara, noto come il ‘Che Guevara africano’. Lo hanno fatto sapere fonti giudiziarie. Sankara era salito al potere nel 1983 a seguito di un colpo di Stato.   -La Grecia approva una risoluzione per il riconoscimento dello Stato di Palestina. Il voto …

Continue reading

Il Punto-la settimana in breve

Melissa Aglietti - 20 Dicembre 2015
Share

Cosa è successo questa settimana nel mondo:   –Venti di guerra in Burundi: l’alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Zeid Ra’ad al Hussein ha accusato le autorità locali di responsabilità dirette nel trascinare le popolazioni in un conflitto civile in piena regola attraverso la manipolazione delle tensioni esistenti fra le varie etnie. Il Paese era stato teatro di una sanguinosa guerra civile tra il 1993 …

Continue reading

Le elezioni turche e il Medio Oriente: le conseguenze della vittoria del Sultano

Marco D'Alonzo - 9 Novembre 2015
Share

    Con 317 seggi su 550 conquistati e con il principale rivale, il partito kemalista repubblicano CHP, staccato di quasi venticinque punti percentuali, l’AKP di Recep Tayyep Erdogan e del suo braccio destro Ahmet Davutoglu ha letteralmente trionfato nelle consultazioni elettorali turche del 1 novembre. La scelta da parte dell’attuale presidente di ricorrere ad elezioni anticipate, dopo l’esito incerto delle precedenti, ha pagato con …

Continue reading

Gli interessi comuni di Iran e Stati Uniti in Iraq

Marco D'Alonzo - 3 Maggio 2015
Share

Fin dalla rivoluzione islamica del 1979, con la tristemente nota crisi degli ostaggi, i rapporti diplomatici tra gli Stati Uniti e l’Iran sono stati contraddistinti da una freddezza e da una diffidenza che hanno rasentato l’ostilità, complice il legame instaurato in seguito dall’ex Paese dello Scià con l’Unione Sovietica; le dichiarazioni sopra le righe dei leader iraniani, Ahmadinejad su tutti, unite ad una politica di …

Continue reading