Stati Uniti

Opinioni sul comò: Erdoğan, Trump e il politically (un)correct

Melissa Aglietti - 28 Aprile 2017
Share

    Forte del successo al referendum dello scorso 16 aprile e della legittimazione, più o meno sincera, da parte del suo popolo, Erdoğan strizza l’occhio al lusinghiero traguardo del 2034, nonostante  da Bruxelles giungano tiepidi brontolii. Rimproveri che ricordano, però, quelli che normalmente si rivolgerebbero a un ragazzino un po’troppo irruento piuttosto che una condanna per presunti brogli. E l’Europa non è mai stata …

Continue reading

Trump – Erdoğan : La Strana Coppia

Fabrizia Capanna - 31 Marzo 2017
Share

Eppure l’insediamento di Trump a Washington aveva portato tante belle aspettative. Finiti gli anni della guerra fredda con Obama, Erdoğan si era finalmente aperto al disgelo. C’erano state tante promesse, Trump avrebbe addirittura rapito Gülen, per lui. Ma alla fine si sa, tutti i nodi vengono al pettine. A chi aveva fatto notare, già dalla prima telefonata ufficiale, che tra i due Paesi esisteva un …

Continue reading

Primarie U.S.A. – DOPO L’IOWA, TOCCA AL NEW HAMPSHIRE

Fernando Petrolito - 8 Febbraio 2016
Share

IL CAUCUS DELL’IOWA Lo scorso lunedì 1 Febbraio con il Caucus dell’Iowa è iniziata la lunga corsa elettorale delle primarie presidenziali americane. Si è trattato di un ottimo inizio per il repubblicano Ted Cruz che è riuscito a sorpassare il front-runner Donald Trump. In campo democratico si è avuto un “pareggio virtuale” o se vogliamo una “vittoria di Pirro” per la democratica Hillary Clinton, che …

Continue reading

Il Punto – la settimana in breve

Melissa Aglietti - 25 Gennaio 2016
Share

Cosa è successo questa settimana nel mondo:   – La Corea del Nord ha arrestato uno studente americano con l’accusa di aver commesso “atti ostili” contro il Paese su ordine di Washington. Lo riporta l’agenzia ufficiale di Pyongyang. Il ragazzo si chiama Otto Frederick Warmbier e proviene dall’università della Virginia, negli Stati Uniti. Warmbier era entrato nel Paese asiatico con un visto turistico. -Attentato suicida a Mogadiscio …

Continue reading

Il Punto – la settimana in breve

Melissa Aglietti - 3 Gennaio 2016
Share

Cosa è successo questa settimana nel mondo:   – Kim Yang-Gon, alto funzionario nordcoreano e responsabile delle relazioni con la Corea del Sud, è morto in un incidente stradale. Kim Yang-Gon era uno dei più stretti collaboratori di Kim Jong-un.  I funerali di Stato sono stati celebrati lo scorso giovedì a Pyongyang.   -La polizia turca ha arrestato due persone ad Ankara  sospettate di aver un …

Continue reading

Il valore dei principi, ovvero differenze fondamentali fra i modelli statunitense e europeo

Michele Parisi - 22 Giugno 2014
Share

  Sempre più spesso e ormai senza più mio grande stupore, parlando con miei coetanei e con persone più mature, mi accorgo di come quasi tutti ritengano i principi una gran bella faccenda, sì, ma del tutto ininfluente. Ora, questa imperante disillusione intorno alla portata delle idee e alle sue ricadute pratiche sulle persone in carne e ossa, io personalmente non so come prenderla: se …

Continue reading

La Guerra in Somalia: storia di una violenza dimenticata

Giulio Profeta - 25 Aprile 2014
Share

    Venticinque anni di combattimenti, mezzo milione di morti e quasi 400.000 profughi.           Questo è il bilancio provvisorio del Conflitto Civile Somalo, la prima e vera propria “Guerra Dimenticata”, antesignana di quella Siriana e di quelle Medio-Orientali.   Ad aver reso unica nel mondo la situazione Somala, oltre che a differenziarla da quella di altri Stati ex coloniali,  fu la totale anarchia …

Continue reading

Sangue e violenza in Medio Oriente

Giulio Profeta - 20 Marzo 2014
Share

In questo momento nel mondo sono in corso diverse guerre, si sta combattendo e qualcuno sta morendo. Le “Guerre Dimenticate”, da noi tutti e soprattutto dai media internazionali, sono un fenomeno che contraddistingue la nostra epoca di decadenza  politica nel mondo. La società occidentale, dopo decenni di “morbosa curiosità” nei confronti degli eventi globali, si ritira sempre più dagli affari mondiali e, ripiegando su se …

Continue reading

La Crimea è russa. O forse no?

Davide Motta - 18 Marzo 2014
Share

Domenica 16 marzo 2014 è stato votato, in Crimea, un referendum per chiedere la secessione dall’Ucraina e l’annessione alla Russia. Il risultato è stato schiacciante: con oltre il 75% di affluenza, il 97% dei votanti si è espresso a favore del quesito proposto. Appena i risultati sono stati resi noti, la tensione ha pervaso gli ambienti diplomatici internazionali: dubbi sulla legittimità costituzionale del voto, su …

Continue reading

Guerra di Crimea 2.0

Davide Motta - 6 Marzo 2014
Share

Da alcuni mesi a Kiev si stanno verificando delle violente sommosse contro il governo ucraino, che da anni ormai è accusato di non rispondere più ai reali bisogni della popolazione. Non è quindi, è giusto specificarlo dato ciò che è stato ventilato dai media italiani, una protesta di attivisti pro-UE, ma un susseguirsi di rivolte contro il “malgoverno”. Questo paese, l’Ucraina, per ragioni storiche (fino …

Continue reading