Laboratorio Musicale alla Goldonetta

Matteo Provvidenza - 8 ottobre 2017

L’alluvione dentro

Matteo Provvidenza - 8 ottobre 2017

A TUTTA B. 8°giornata: domina l’equilibrio in Serie B fino ad ora, crollano Perugia e Frosinone

Matteo Provvidenza - 8 ottobre 2017
Share

Domina l’equilibrio dopo le prime otto giornate del campionato di Serie B 2017/2018. Le numerose squadre in pochi punti dal vertice fondo classifica e le molteplici sorprese calcistiche caraterizzano un campionato sempre più appassionante, come da prassi degli ultimi anni della competizione.

Il Frosinone cade sul campo del Novara. Piemontesi in vantaggio a inizio ripresa con la rete del neo entrato Chaija, il raddoppio arriva grazie a una sfortunata autorete di Beghetto; il Frosinone accorcia le distanze all’87 grazie alla rete di Danilo Soddimo ma è trionfo per il Novara

Finisce a reti inviolate il primo anticipo del venerdì tra Salernitana e Ascoli, mentre il secondo viene vinto per 1-0 dal Cesena sullo Spezia con il gol partita che porta la firma di Schiavone.

Nell’anticipo delle 12:30 passa il Cittadella a Pescara con il risultato di 2-1. Veneti in vantaggio con il gol di Adorni su colpo di testa, il raddoppio arriva poco dopo con la rete di Siega. A niente serve il rigore di Benali del 37′, il Pescara crolla internamente per la prima volta in questo campionato.

Senza ben 7 giocatori convocati dalle rispettive nazionali il Palermo pareggia in casa con il Parma: segna La Gumina, primo gol in campionato con la maglia rosanero, nella ripresa su palla inattiva segna il Parma con la rete di Gagliolo che fissa il risultato finale sull’1-1. Siciliani in testa alla classifica.

Crolla il Perugia nella gara interna contro la Pro Vercelli: piemontesi in vantaggio con Legati,  poi in 10 il Perugia riesce a pareggiare con Belmonte, dopo si scatena la Pro Vercelli con una doppietta di Castiglia prima, un rigore di Vives e Morra che fissa il risultato sul 5-1.

Emozionante partita a Bari con l’Avellino che va in vantaggio con la rete di Kresic; nel secondo tempo arriva il pareggio con uno splendido gol di Improta e successivamente il rigore di Galano che fissa il risultato sul 2-1 per i ragazzi di Fabio Grosso.

Buona reazione anche dell’Empoli, reduce da due sconfitte consecutive, vince e convince con il Foggia. I toscani si portano in vantaggio con doppietta di Caputo che con 8 gol si porta al comando della classifica marcatori della serie cadetta. Donnarumma fissa il risultato sul 3-0, il gol per il Foggia nel finale di partita è di Mazzeo. L’Empoli è nel trio di testa con Frosinone e Palermo.

Prima vittoria interna della stagione per il Venezia di Pippo Inzaghi contro il Carpi per 2-0 con Marsura e Pinato a segno.

Vince 3-0 l’Entella sul Brescia: in gol De Luca, Brivio e La Mantia e conferme positive per la squadra di Chiavari.

Rocambolesco pareggio tra Cremonese e Unicusano Ternana: la partita si è sbloccata con il calcio di rigore di Piccolo ed è stata ribaltata da tre reti degli umbri nel giro di cinque minuti nella parte finale del primo tempo (Carretta, Signorini e Albadoro); ma nel secondo la Cremonese torna in partita prima con il colpo di testa di Scapini e poi Mokulu segna il gol del pareggio che sigla il risultato sul 3-3.

RISULTATI E MARCATORI 8°GIORNATA

SALERNITANA-ASCOLI 0-0

CESENA-SPEZIA 1-0 — Marcatori: al 32′ Schiavone

PESCARA-CITTADELLA 1-2 — Marcatori: Adorni (C) al 2′, Siega (C) al 18′, Benali (P, su rig.) al 37′ p.t.

BARI-AVELLINO 2-1 — Marcatori: Kresic (A) al 20′, Improta (B) al 22′, Galano (B, su rig.) al 27′ s.t.

CREMONESE-TERNANA 3-3 — Marcatori:Piccolo (C, su rig.) al 9′, Carretta (T) al 42′, Signorini (T) al 45′ p.t., Albadoro (T) al 47′ p.t.; Scappini (C) al 25′, Mokulu (T) al 43′ s.t.

EMPOLI-FOGGIA 3-1 — Marcatori: Caputo (E) al 14′ e al 21′, Donnarumma (E) al 28′, Mazzeo (F) al 37′ s.t.

ENTELLA-BRESCIA 3-0 — Marcatori: De Luca al 29′ p.t.; Brivio al 23′, La Mantia al 43′ s.t.

PALERMO-PARMA 1-1 — Marcatori: La Gumina (Pal) al 10′ p.t.; Gagliolo (Par) al 26′ s.t.

PERUGIA-PRO VERCELLI 1-5 — Marcatori: Legati (PV) al 5′ p.t.; Belmonte (P) al 24′, Castiglia (PV) al 27′, Germano (PV) al 31′, Vives (PV, su rig.) al 46′, Morra (PV) al 49′ s.t.

VENEZIA-CARPI 2-0 — Marcatori: Marsura al 38′ p.t.; Pinato al 30′ s.t.

NOVARA-FROSINONE 2-1 — Marcatori: Chaiha al 51′ (N), autogol di Beghetto al 66′ (N), Soddimo all’87’ (F)

CLASSIFICA

Empoli, Palermo e Frosinone 14, Perugia, Cittadella, Venezia e Avellino 13, Bari e Entella 12, Parma e Carpi 11, Cremonese, Pescara, Novara, Brescia e Spezia 10, Salernitana 9, Pro Vercelli e Ascoli 8, Ternana, Foggia e Cesena 7.

CLASSIFICA MARCATORI

Caputo (Empoli): 8 reti
Pettinari (Pescara): 7 reti
Han (Perugia) e Improta (Bari): 6 reti
Ardemagni (Avellino): 5 reti

HIGHLIGHTS: http://www.sport.sky.it/calcio/serie-b/highlights/ultima-giornata.html

PROSSIMO TURNO: 9°giornata
Venerdì 13 alle ore 20:30 l’anticipo Foggia-Perugia.
Alle ore 15:00 di sabato 14 ottobre le seguenti partite: Ascoli-Venezia, Brescia-Novara, Carpi-Cesena, Cittadella-Cremonese, Frosinone-Palermo, Parma-Pescara, Pro Vercelli-Bari e Ternana-Spezia.
Domenica 15 alle ore 17:30 il derby campano Avellino-Salernitana.
Chiuderà il turno il monday night delle ore 20:30 di Lunedì con la sfida Entella-Empoli.

Guerin Sportivo: LINK