1 Febbraio 2023

Domina l’equilibrio dopo le prime otto giornate del campionato di Serie B 2017/2018. Le numerose squadre in pochi punti dal vertice fondo classifica e le molteplici sorprese calcistiche caraterizzano un campionato sempre più appassionante, come da prassi degli ultimi anni della competizione.

Il Frosinone cade sul campo del Novara. Piemontesi in vantaggio a inizio ripresa con la rete del neo entrato Chaija, il raddoppio arriva grazie a una sfortunata autorete di Beghetto; il Frosinone accorcia le distanze all’87 grazie alla rete di Danilo Soddimo ma è trionfo per il Novara


Finisce a reti inviolate il primo anticipo del venerdì tra Salernitana e Ascoli, mentre il secondo viene vinto per 1-0 dal Cesena sullo Spezia con il gol partita che porta la firma di Schiavone.

Nell’anticipo delle 12:30 passa il Cittadella a Pescara con il risultato di 2-1. Veneti in vantaggio con il gol di Adorni su colpo di testa, il raddoppio arriva poco dopo con la rete di Siega. A niente serve il rigore di Benali del 37′, il Pescara crolla internamente per la prima volta in questo campionato.

Senza ben 7 giocatori convocati dalle rispettive nazionali il Palermo pareggia in casa con il Parma: segna La Gumina, primo gol in campionato con la maglia rosanero, nella ripresa su palla inattiva segna il Parma con la rete di Gagliolo che fissa il risultato finale sull’1-1. Siciliani in testa alla classifica.

Crolla il Perugia nella gara interna contro la Pro Vercelli: piemontesi in vantaggio con Legati,  poi in 10 il Perugia riesce a pareggiare con Belmonte, dopo si scatena la Pro Vercelli con una doppietta di Castiglia prima, un rigore di Vives e Morra che fissa il risultato sul 5-1.

Emozionante partita a Bari con l’Avellino che va in vantaggio con la rete di Kresic; nel secondo tempo arriva il pareggio con uno splendido gol di Improta e successivamente il rigore di Galano che fissa il risultato sul 2-1 per i ragazzi di Fabio Grosso.

Buona reazione anche dell’Empoli, reduce da due sconfitte consecutive, vince e convince con il Foggia. I toscani si portano in vantaggio con doppietta di Caputo che con 8 gol si porta al comando della classifica marcatori della serie cadetta. Donnarumma fissa il risultato sul 3-0, il gol per il Foggia nel finale di partita è di Mazzeo. L’Empoli è nel trio di testa con Frosinone e Palermo.


Prima vittoria interna della stagione per il Venezia di Pippo Inzaghi contro il Carpi per 2-0 con Marsura e Pinato a segno.

Vince 3-0 l’Entella sul Brescia: in gol De Luca, Brivio e La Mantia e conferme positive per la squadra di Chiavari.

Rocambolesco pareggio tra Cremonese e Unicusano Ternana: la partita si è sbloccata con il calcio di rigore di Piccolo ed è stata ribaltata da tre reti degli umbri nel giro di cinque minuti nella parte finale del primo tempo (Carretta, Signorini e Albadoro); ma nel secondo la Cremonese torna in partita prima con il colpo di testa di Scapini e poi Mokulu segna il gol del pareggio che sigla il risultato sul 3-3.

RISULTATI E MARCATORI 8°GIORNATA

SALERNITANA-ASCOLI 0-0

CESENA-SPEZIA 1-0 — Marcatori: al 32′ Schiavone

PESCARA-CITTADELLA 1-2 — Marcatori: Adorni (C) al 2′, Siega (C) al 18′, Benali (P, su rig.) al 37′ p.t.

BARI-AVELLINO 2-1 — Marcatori: Kresic (A) al 20′, Improta (B) al 22′, Galano (B, su rig.) al 27′ s.t.

CREMONESE-TERNANA 3-3 — Marcatori:Piccolo (C, su rig.) al 9′, Carretta (T) al 42′, Signorini (T) al 45′ p.t., Albadoro (T) al 47′ p.t.; Scappini (C) al 25′, Mokulu (T) al 43′ s.t.

EMPOLI-FOGGIA 3-1 — Marcatori: Caputo (E) al 14′ e al 21′, Donnarumma (E) al 28′, Mazzeo (F) al 37′ s.t.

ENTELLA-BRESCIA 3-0 — Marcatori: De Luca al 29′ p.t.; Brivio al 23′, La Mantia al 43′ s.t.

PALERMO-PARMA 1-1 — Marcatori: La Gumina (Pal) al 10′ p.t.; Gagliolo (Par) al 26′ s.t.

PERUGIA-PRO VERCELLI 1-5 — Marcatori: Legati (PV) al 5′ p.t.; Belmonte (P) al 24′, Castiglia (PV) al 27′, Germano (PV) al 31′, Vives (PV, su rig.) al 46′, Morra (PV) al 49′ s.t.

VENEZIA-CARPI 2-0 — Marcatori: Marsura al 38′ p.t.; Pinato al 30′ s.t.

NOVARA-FROSINONE 2-1 — Marcatori: Chaiha al 51′ (N), autogol di Beghetto al 66′ (N), Soddimo all’87’ (F)

CLASSIFICA

Empoli, Palermo e Frosinone 14, Perugia, Cittadella, Venezia e Avellino 13, Bari e Entella 12, Parma e Carpi 11, Cremonese, Pescara, Novara, Brescia e Spezia 10, Salernitana 9, Pro Vercelli e Ascoli 8, Ternana, Foggia e Cesena 7.

CLASSIFICA MARCATORI

Caputo (Empoli): 8 reti
Pettinari (Pescara): 7 reti
Han (Perugia) e Improta (Bari): 6 reti
Ardemagni (Avellino): 5 reti

HIGHLIGHTS: http://www.sport.sky.it/calcio/serie-b/highlights/ultima-giornata.html

PROSSIMO TURNO: 9°giornata
Venerdì 13 alle ore 20:30 l’anticipo Foggia-Perugia.
Alle ore 15:00 di sabato 14 ottobre le seguenti partite: Ascoli-Venezia, Brescia-Novara, Carpi-Cesena, Cittadella-Cremonese, Frosinone-Palermo, Parma-Pescara, Pro Vercelli-Bari e Ternana-Spezia.
Domenica 15 alle ore 17:30 il derby campano Avellino-Salernitana.
Chiuderà il turno il monday night delle ore 20:30 di Lunedì con la sfida Entella-Empoli.

Guerin Sportivo: LINK

Show Full Content

About Author View Posts

Matteo Provvidenza

Nato nel 1989 a Viareggio, scrive articoli dal 2012, anno di fondazione di Viareggio Free World (oggi VFW Project). Ha scritto anche per Egg Magazine, Guerin Sportivo (Pagina Facebook), Calcio Estero News e altri blog e siti internet. Presidente e fondatore dell'associazione di promozione culturale e sociale Versilcanapa.

Previous Laboratorio Musicale alla Goldonetta
Next L’alluvione dentro

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

Puzzle Society: PGUC – Le “3R”

7 Gennaio 2023
Close