2 Ottobre 2022

Premesso che sono una sedicenne, ho visitato pochi luoghi e in questo articolo mi riferirò soprattutto alla nostra nazione auspicando a una sensibilizzazione sull’argomento che verrò a esporre mi chiedo:
L’uomo si preoccupa mai per sè stesso?
Si, ma solo superficialmente.
Viviamo in una società in cui pensiamo solo ad avere il cellulare, la macchina, i vestiti all’ultima moda, ma non ci interessiamo mai realmente di noi stessi e del pianeta che ci ospita.
Siamo davvero la specie più intelligente?
Molti dicono così ma allora perchè continuiamo a gettare chewingum per terra?
chewingum
Perchè continuiamo ad abbattere foreste intere?
Perchè continuano a esserci piromani che distruggono i nostri polmoni? Perchè continuiamo a inquinare?
Perchè non riduciamo l’emissione di CO2?
Perchè non facciamo la raccolta differenziata?
Non sono imprese difficili, e basterebbe, con un piccolo sforzo, senza cambiare più di tanto la nostra quotidianità, rispettare l’ambiente.
Una frase che tutti (o quasi) diciamo spesso è: “eeeh, per una volta cosa vuoi che sia” quando buttiamo magari una cartaccia fuori dal finestrino della macchina…
Ma perchè, se siamo così intelligenti, non capiamo che se 7 miliardi di persone fanno questo ragionamento, è inevitabile l’inquinamento?
SANYO DIGITAL CAMERA
E` anche vero che spesso, magari durante una passeggiata sul mare o in città vogliamo buttar via qualcosa e non troviamo i cestini perchè ce n’è uno ogni “millemila” chilometri (in questo caso mi riferisco a Livorno, la città dove vivo), ma anche lì basterebbe un minimo di pazienza e di “amore” per noi stessi e per il luogo dove ci troviamo.
Direi che la frase di Toro Seduto si addice molto a questo scritto: “Quando avrete abbattuto l’ultimo albero, quando avrete pescato l’ultimo pesce, quando avrete inquinato l’ultimo fiume… allora vi accorgerete che il denaro non si può mangiare.”
Questo amore per i soldi, infatti, è un amore che sta distruggendo tutti e tutto e cito a questo punto Dalai Lama che giustamente dice: “Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi. E poi perdono i soldi per recuperare la salute. Pensano tanto al futuro che dimenticano di vivere il presente in tale maniera che non riescono a vivere nè il presente, nè il futuro. Vivono come se non dovessero morire mai e muoiono come se non avessero mai vissuto”
Peccato che ormai, questo valga non solo per gli uomini d’Occidente ma un po’ per tutti.
Dovremmo iniziare per amor proprio a vivere nel rispetto, nella semplicità, nella natura, non nell’inquinamento e nelle radiazioni…
INQUINAMENTO VIGNETTA

Show Full Content

About Author View Posts

Angelica Lo Porto

Mi chiamo Angelica Lo Porto e "per fortuna o purtroppo sono Italiana".
Vivo per la musica, per la scrittura, per la fotografia, per il disegno, e per qualsiasi cosa faccia esprimere.
Non avevo mai scritto articoli in vita mia, ma mi e` sempre piaciuto scrivere libri, canzoni e poesie, quindi ho deciso di provare anche quest'esperienza.
Spero di non deludervi :)

Previous A Livorno va in scena il corteo studentesco per difendere l’istruzione
Next Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza sulle donne

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

Una discussione sul Palazzo Grande

15 Marzo 2022
Close