Femminismo

Nessuno tocchi la 194

Fabrizia Capanna - 4 Giugno 2018
Share

A quarant’anni dalla 194, a pochi giorni dalla caduta di uno degli ultimi baluardi cristiani di penalizzazione dell’aborto – l’Irlanda- il nuovo Governo di casa nostra si sta impegnando con solerzia a rispettare gli impegni elettorali ed essere il Governo del cambiamento. Della serie: oggi facciamo la Rivoluzione! Però al contrario, ché quella ancora non l’ha fatta nessuno e fa più “cambiamento”. E così il …

Continue reading

Se questa è una donna – Il paradosso dell’“eccezione francese”

Fabrizia Capanna - 8 Marzo 2017
Share

Paradossalmente, nella patria di Simone de Beauvoir, di Simone Weil, di Monique Wittig, delle prime rivendicazioni femministe della storia, della prima Dichiarazione dei diritti della donna e della cittadina durante la Rivoluzione, della deuxième vague del 1970 (etc. etc.) esiste un ugualitarismo perfettamente inquadrato in un quadro di relazioni di genere che è totalmente scollegato dalla realtà del resto dei Paesi civilizzati. “Eccezione francese” la …

Continue reading

Tiziana, libertà e sicurezza.

Simone Bacci - 15 Settembre 2016
Share

Che l’italiano medio abbia un rapporto piuttosto particolare con il sesso non è cosa nuova. Siamo il paese più moralista, bigotto eppure più patologicamente legato al sesso di tutta l’Unione Europea. Per questo quando Saviano scrive che “la bigotteria italiana ha ucciso Tiziana Cantone” mi trova d’accordo, così come mi trovano d’accordo tutti quelli che affermano a gran voce che Tiziana non è morta per …

Continue reading

Penser le genre – Perché sono libera di mostrare il mio (bel) culo dove mi pare

Fabrizia Capanna - 31 Agosto 2016
Share

Riporto testualmente i dolori del povero Naso, che evidentemente ha avuto l’estate rovinata dall’aprire Instagram e non potersi beare solamente del (bellissimo) culo della Ratactrl+v. Culi, culi ovunque. Pare che la moda dell’estate (se ne è accorto anche il Corriere) sia quella di pubblicare scatti che mostrano il lato B, ovviamente impeccabile, sodo e alto, delle celebrities. E non solo, purtroppo… […] Il problema, però, è che …

Continue reading

Mimose e Social Network: come il femminismo è diventato una facciata

Rosa Caramassi - 10 Marzo 2015
Share

Tutto questo dibattito sull’(in)utilità della festa della donna mi annoia. Ho sempre fatto fatica ad esprimermi riguardo ad un tema così delicato come quello del femminismo, probabilmente perché sono allergica alle banalizzazioni. In un’epoca che vive di slogan, di spot, di pubblicità e di semplificazioni la mia allergia non mi dà tregua (e la mia intolleranza non aiuta). L’otto marzo gli italiani si dividono in …

Continue reading