27 Maggio 2020

FI PI LI Horror Festival 2015

4° Edizione 


Conferenza Stampa

1013737_355007571377117_2797194199173987096_nSi è tenuta questa mattina, presso il Nuovo Teatro delle Commedie, la prima conferenza stampa ufficiale di presentazione della nuova edizione del FI PI LI Horror Festival, che quest’anno arriva alla sua quarta produzione carico di aspettative, diventando così un appuntamento fisso, in quel di Livorno, entrando a buon diritto nella tradizione labronica legata alla cultura e allo spettacolo. Nella sala del teatro designato abbiamo assistito alla presentazione del programma, da parte di Alessio Porquier e Ciro di Dato, i quali hanno illustrato a gli spettatori ed i giornalisti presenti quali saranno i luoghi cardine in cui si svolgerà questa iniziativa culturale che partirà dalla sera del 23 Aprile con la proiezione al cinema I 4 Mori del film cult Profondo Rosso di Dario Argento, spostandosi poi nella Fortezza Vecchia, nella Libreria Belforte e nel teatro Nuovo Teatro delle Commedie, quest’ultima vera sede centrale di tutta l’organizzazione per le giornate successive. Anche quest’anno non mancheranno personalità di spicco e per quel che concerne la città di Livorno Federico Frusciante, presente anche in veste di giudice, si occuperà di spiegare, con il suo angolo Cinema, vari corti, tematiche e pellicole a tema Horror o Noir. Verrà proiettato il mediometraggio Elba, diretto da I Licaoni, 11030257_10206656930772211_154524254578811206_nil quale ha riscosso in tutta Italia un enorme successo e ad affiancare i tanti cortometraggi verrà promosso, ancora una volta, un concorso letterario.

Noi di Uninfonews saremo presenti, con servizi, interviste, reportage in diretta e commenti vari. Saremo parte attiva del Festival che si concluderà la domenica sera dopo la camminata (mattutina) nella zona della Terrazza Mascagni a tema Zombie promossa per beneficenza dagli autori e direttori artistici del FI PI LI.

Di seguito vi lasciamo un breve comunicato di quel che è stato detto quest’oggi alla conferenza stampa augurandoci di vedervi numerosi dal prossimo 23 Aprile.

L’edizione del FiPiLi 2015 coinvolgerà la città di Livorno, come non si è mai visto prima. La kermesse, per coinvolgere tutti i livornesi, si svolgerà ai Quattro mori, alla Fortezza Vecchia ed alla Libreria Belforte. Il Nuovo Teatro delle Commedie (da qui in avanti NTC) resterà la sede centrale del FiPiLI, poiché rappresenta  la nostra sede storica, dove nacque la nostra avventura.  Quest’anno abbiamo ricevuto più di 300 lavori fra parte letteraria e cinematografica. Il festival, giunto alla quarta edizione, ha a tema la paura e l’orrore in senso cinematografico, letterario e musicale.  Saranno resi degli omaggi a Giorgio Cerbanenco ed ospiteremo  sua figlia Cecilia Cerbanenco. L’altro tema del festival è l’omaggio a grandi film italiani che compiono 40 anni: profondo rosso e Macchie Solari. 11095203_352562221621652_3792033303175690594_nProfondo Rosso sarà proiettato con versione restaurata in digitale, grazie alla concessione del centro cineteca Nazionale, e sarà valorizzato con l’incontro col musicista Simonetti, che fece la colonna sonora del film, che terrà una master class.  Macchie Solari sarà invece proiettato col figlio Francesco Cispino.

PARTE LETTERAIA: la libreria Belforte per la prima volta presenterà due incontri letterari. La scuola sarà coinvolta per dare più spazio alla componente letteraria. Avremo giovedì l’aperitivo inaugurale del festival, venerdì l’incontro con Roberto Riccardi ed il 19 Aprile  l’incontro con Franco Trentalancie, che dopo la sua esperienza da pornodivo è diventato uno scrittore di romanzi gialli. Concluderemo alla libreria belforte il sabato pomeriggio e la domenica pomeriggio la parte letteraria si sposterà al NTC dove verranno premiati i vincitori del concorso la paura fa novanta righe.


PARTE TEATRALE ED ANTEPRIME NAZIONALI: la fortezza vecchia ospiterà ogni sera uno spettacolo nella sala canaviglia, vedi programma. Ringraziamo l’autorità portuale per averci dato questa possibilità. Gli eventi sono diversi ed avremo due anteprime:
-Eva Braun: sugli errori di Palazzo Grazioli che verrà proiettato in anteprima nazionale Venerdì Mattina.
-Kevin Smith, Tusk che verrà proiettato sabato in esclusiva Nazionale.11134264_10206516298895569_133584658_n

CAMMINATORI FOLLI: si sta lavorando per il primo parco inclusivo della città di Livorno. Il parco sarà al Parterre ed abbiamo raggiunto l’obiettivo di arrivare a 35.000 € per la costruzione del parco. L’interesse su questo corteo è molto alto e l’arrivo è previsto alla fortezza nuova, dove verrà fatta anche la foto per il Guinness Wolrld Record,  il record è inedito. L’inaugurazione del parco sarà a fine Maggio. Stiamo cercando una banda musicale che si offra di accompagnare la marcia. Per la camminata zombi i bambini saranno aiutati a truccarsi e la partenza sarà alle 10.30 dalla Terrazza Mascagni per arrivare alle 12 alla Fortezza.

WORKSHOP EFFETTI SPECIALI E COLLABORAZIONI: il workshop che si terrà al NTC sarà un seminario di effetti speciali nei film horror che si terrà con il supporto di Dedolight e Shooting Film. Frusciante presenterà Profondo Rosso, farà i suoi commenti sulle proiezioni e parlerà di Dario Argento.  Le collaborazioni sono molte di più rispetto agli anni precedenti, abbiamo avuto anche un’ottima collaborazione col Comune di Livorno e della Confcommercio di Livorno. Oltre alla collaborazione storica con il NTC, Belforte e con il Salon du Cinema che chiuderà il festival. Quest’anno abbiamo stagisti del DISCO dell’Università di Pisa. Il FiPiLi resta comunque l’unico Festival cinematografico nella città di Livorno. Tutti gli anni registriamo dei commenti positivi di quanti vengono a Livorno come ospiti. Per Livorno c’è, inoltre, una ricaduta economica positiva per i ristoratori e per gli albergatori dovuta al nostro festival. La direzione artistica è del teatro della cipolla con la collaborazione del DISCO.

Show Full Content
Previous Il primo punto di Mutti, pagelle e cronaca di Livorno Salernitana
Next Recensione di Cenerentola (2015)

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

Spiaggia del Sonnino: Graffi e botte per il posto a sedere. Chiamati carabinieri

25 Maggio 2020
Close