11 Agosto 2022

Golden Globes 2015

I Vincitori 


20150109Si è tenuta questa notte, a Hollywood (Los Angeles), la 72° cerimonia di premiazione dei Golden Globes e la Hollywood Foreign Press ha deciso di far salire sul podio quale vincitore di questa edizione la pellicola di Richard Linklater, Boyhood, che si porta a casa ben 3 globi tra cui quello per il Miglior Film drammatico, Miglior Regia e Miglior Attrice (Patricia Arquette).

Vince, invece, il premio per la Miglior Commedia o Musical il Gran Budapest Hotel di Wes Anderson, che supera, in questo modo, il favorito Birdman (o L’Imprevedibili Virtù dell’Ignoranza) che tuttavia si può rifare con il riconoscimento del Miglior Attore Protagonista in un film drammatico, conferito a Micheal Keaton, che ha dedicato il premio al figlio Sean, e quello per la Miglior Sceneggiatura a cura, proprio, del regista Inarritu.

Amy Adams supera le college Emily Blunt e Julianne Moore per quel che riguarda la categoria Miglior Attrice protagonista in una Commedia, mentre proprio la Moore riesce a conquistare il Globe quale Miglior Attrice Protagonista in un film Drammatico per il lungometraggio Still Alice, assicurandosi, dunque, quasi certamente un posto nella cinquina delle attrici in lista per l’Oscar.

72nd Annual Golden Globe Awards - Press Room
Regista e Cast di Boyhood

Sul fronte maschile, Cumberbatch deve lasciare il posto a Eddie Redmayne che grazie alla sua interpretazione in La Teoria del Tutto vince il premio quale Miglior Attore Protagonista in un film Drammatico, dando da mangiare la polvere non solo al collega inglese, ma sopratutto a Gyllenhaal e Steve Carrell.

Per la televisione a trionfare è Fargo, serie antologica prodotta dai fratelli Coen, che ha vinto il premio per la miglior miniserie televisiva e per il miglior attore conferito a Billy Bob Thornton.

Come Miglior Serie Drammatica è stata premiata The Affair, avendo così la meglio su Game of Thrones e House of Cards, mentre Kevin Spacey può ritenersi personalmente soddisfatto per aver conquistato il Golden Globes quale miglior attore in una serie drammatica. Nella categoria Miglior serie tv Musicale o Commedia il vincitore è Trasparent e concludiamo nel dire che il Golden Globe alla carriera è andato, quest’anno, a George Clooney.


Di seguito la lista dei vincitori nelle varie categorie.

Miglior film (dramma)

Boyhood

Miglior film (commedia o musical)

Grand Budapest Hotel

Migliore attore protagonista (dramma)

Eddie Redmayne per La Teoria del Tutto

Migliore attrice protagonista (dramma)

Julianne Moore per Still Alice

72nd ANNUAL GOLDEN GLOBE AWARDS -- Pictured: Wes Anderson, "The Grand Budapest Hotel", Acceptor, Best Motion Picture, Comedy or Musical at the 72nd Annual Golden Globe Awards held at the Beverly Hilton Hotel on January 11, 2015 -- (Photo by: Paul Drinkwater/NBC)
Wes Anderson (secondo da sinistra) e parte del cast di Grand Budapest Hotel

Migliore attore protagonista (commedia o musical)

Michael Keaton per Birdman (o Le imprevedibili virtù dell’ignoranza)

Migliore attrice protagonista (commedia o musical)

Amy Adams per Big Eyes

Miglior attore non protagonista

J.K. Simmons per Whiplash

Migliore attrice non protagonista

Patricia Arquette per Boyhood

Migliore regia

Richard Linklater per Boyhood

Miglior sceneggiatura

Alejandro González Iñárritu, Nicolás Giacobone e Alexander Dinelaris per Birdman (o Le imprevedibili virtù dell’ignoranza)

Migliore colonna sonora

Jóhann Jóhannsson per La Teoria del Tutto

Miglior canzone originale

72nd Annual Golden Globe Awards - Press Room
Kevin Spacey, vincitore del Golden Globes per il Miglior Attore in una Serie Tv

John Legend e Common per Selma – La strada della libertà

Miglior film straniero

Leviathan

Miglior film d’animazione

Dragon Trainer 2

Premi Televisivi

Miglior Serie TV (dramma)

The Affair

Miglior Serie TV (commedia o musical)

Transparent

Miglior Miniserie o film per la tv

Fargo

Miglior attore (Miniserie o film per la tv)

Billy Bob Thornton per Fargo

Miglior attrice (Miniserie o film per la tv)

Maggie Gyllenhaal per The Honourable Woman

Miglior attore (Serie TV – Dramma)

Kevin Spacey per House of Cards

72nd Annual Golden Globe Awards - Press Room
Amy Adams si porta a casa il Golden Globe per la miglior Attrice per la sua interpretazione in Big Eyes

Miglior attore (Serie TV – Musical o commedia)

Jeffrey Tambor per Transparent

Miglior attrice (Serie TV – Dramma)

Ruth Wilson per The Affair

Miglior attrice (Serie TV – Musical o commedia)

Gina Rodriguez per Jane the Virgin

Miglior attore non protagonista (Serie TV, Miniserie o Film TV)

Matt Bomer per The Normal Heart

Miglior attrice non protagonista (Serie TV, Miniserie o Film TV)

Joanne Froggatt per Downton Abbey

Premio speciale Cecil B. DeMille

George Clooney

Show Full Content

About Author View Posts

Claudio Fedele

Nato il 6 Febbraio 1993, residente a Livorno. Appassionato di Libri, Videogiochi, Arte e Film. Sostenitore del progetto Uninfonews e gran seguace della corrente dedita al Bunburysmo. Amante della buona musica e finto conoscitore di dipinti Pre-Raffaelliti.
Grande fan di: Stephen King, J.R.R. Tolkien, Wu Ming, J.K. Rowling, Charles Dickens e Peter Jackson.

Previous Speciale Ballottaggio Livorno – Storica vittoria M5S
Next Dagli Impressionisti a Picasso by Detroit Institute of Arts

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

Orgoglio e Pregiudizio in nuova veste teatrale – la nostra recensione

17 Dicembre 2021
Close