Goldoni – Eventi: Venerdì 12 K. Follesa & A. Pisani in “Finché Social non Ci separi”

Matteo Provvidenza - 9 Aprile 2019

Promossi e bocciati della 31° giornata di Serie A

Matteo Provvidenza - 9 Aprile 2019

SERIE B IL PUNTO. 13°giornata di ritorno: Brescia consolida il primo posto, cade il Lecce, Palermo ok

Matteo Provvidenza - 9 Aprile 2019
Share

Nel campionato di Serie B continua la marcia per la promozione e si mantiene una buona dose di equilibrio per la zona salvezza, playout e playoff.
BRESCIA-VENEZIA 1-0 È ufficialmente partito il countdown per la promozione in casa Brescia. Le rondinelle hanno vinto per 2-0 il Venezia (reti di Torregrossa e Tonali) e hanno consolidato la propria testa davanti a Lecce e Palermo. Per i bresciani il sogno del ritorno in Serie A, che manca da ben otto stagioni.
CREMONESE-LECCE 2-0 Cade il Lecce sul difficile campo di Cremona. I grigiorossi hanno steso i salentini, grazie a una doppietta di Strizzolo e si sono temporaneamente portati nella zona tranquilla della classifica. I pugliesi rimangono secondi a solo 1 punto dal Palermo terzo in classifica.
PALERMO-HELLAS VERONA 1-0 Vince di misura e mantiene vive le speranze per la promozione diretta il Palermo nel Monday Night. La squadra di Roberto Stellone alimenta così il sogno di promozione diretta in A. Rete decisiva di capitan Nestorovski al 46′ su assist di Moreo. Il Palermo resiste anche in dieci dopo il rosso a Bellusci nel finale. Il Verona, troppo remissivo nel primo tempo, resta quinto con 48 punti.
PERUGIA-BENEVENTO 2-4 Rocambolesca partita al Curi di Perugia. La spunta il Benevento, che conferma il proprio momento positivo in questo campionato. I sanniti sono riusciti a passare in vantaggio grazie a un calcio di rigore trasformato da Viola per un fallo di mano di Sforza. Subito dopo il Perugia ha avuto la forza di ribaltare la situazione, siglando due reti con Han e Sadiq. La Strega non si è persa d’animo e ha prima pareggiato i conti con Caldirola al 18′, per poi siglare il tris con una bella conclusione di Coda a pochi minuti dalla fine del primo tempo. Nella ripresa la truppa di Bucchi ha amministrato il risultato, bissandolo al 73′ con un altro penalty trasformato da Viola. Dopo sei minuti di recupero la sfida si è chiusa sul 4-2. Per il Benevento sono tre punti davvero importanti che danno continuità al successo ottenuto sul Carpi nel turno infrasettimanale. I giallorossi, tra l’altro, tornano anche a vincere in trasferta dopo quasi due mesi. Con questo risultato agganciano il quarto posto in classifica, a -1 dal Palermo che nella prossima giornata farà tappa proprio al Vigorito.
FOGGI-SPEZIA 1-0. Torna a sorridere il Foggia, che ha battuto di misura lo Spezia. È di Iemmello, al 39′ della ripresa, il gol della vittoria per i pugliesi.
CARPI-PADOVA 2-1. I gol: nel primo tempo al 12′ Mbakogu per gli ospiti, pareggio di Concas al 42′; nella ripresa gol-vittoria dei padroni di casa di Arrighini al 33′.
CITTADELLA-LIVORNO 4-0. Vince travolgendo il Livorno il Cittadella. Nel primo tempo gol al 38′ di Finotto; nella ripresa reti di Schenetti all’11’, Moncini al 12′ e ancora Moncini su rigore al 33′.
COSENZA-CROTONE 1-0 Vince anche nel ritorno il derby calabrese il Cosenza, che ha battuto 1-0 il Crotone. Decide il gol di Embalo al 29′ pt.
ASCOLI-PESCARA 2-1 I gol di Mancuso (Pescara) al 36′ pt su rigore, pareggio sempre su rigore di Ninkovic (Ascoli) al 42′ pt, gol vittoria di Ciciretti, ancora su rigore, al 39′ st.

CLASSIFICA:

CLASSIFICA MARCATORI:
Donnarumma (Brescia): 24 reti
Mancuso (Pescara): 18 reti
La Mantia (Lecce) e Coda (Benevento): 15 reti
Verre (Perugia) e Simy (Crotone): 12 reti
Torregrossa (Brescia), Mancosu (Lecce) e Nestorovski (Palermo): 11 reti

PROSSIMO TURNO
Venerdì 12 aprile 2019
21:00 Pescara-Perugia
Sabato 13 aprile 2019
15:00 Crotone-Cremonese
15:00 Lecce-Carpi
15:00 Salernitana-Cittadella
18:00 Venezia-Foggia
Domenica 14 aprile 2019
15:00 Padova-Cosenza
15:00 Spezia-Ascoli
21:00 Benevento-Palermo
Lunedì 15 aprile 2019
21:00 Livorno-Brescia
Riposa: Hellas Verona

Guerin Sportivo