Serie A 2018/19 – Tutti i promossi e i bocciati

Matteo Provvidenza - 27 Maggio 2019

Giovani al ballottaggio

Matteo Provvidenza - 27 Maggio 2019

Serie B il Punto. Semifinali playoff ritorno: Cittadella e Hellas Verona in finale. Ripristinati i playout

Matteo Provvidenza - 27 Maggio 2019
Share

In Serie B si sono disputati i ritorni delle semifinali dei playoff 2018/2019

Benevento-Cittadella 0-3 – Contro tutti i pronostici e dopo una sconfitta in casa, il Benevento cade drasticamente in casa con il Cittadella. Il Cittadella rimonta il Benevento e ora sogna la Serie A. Nel ritorno della semifinale dei playoff di Serie B, i veneti ribaltano l’1-2 del’andata con un 3-0 al ‘Ciro Vigorito’ grazie alle reti di Diaw (35′ pt), Panico (44′ pt) e Moncini (9′ st). I veneti granata per la prima volta nella loro storia potranno ambire alla massima serie. Sarà decisiva la doppia finale derby di veneto contro il blasonato Hellas Verona.

Pescara-Hellas Verona 0-1 – Il Verona raggiunge il Cittadella nella finale dei playoff di Serie B. Dopo lo 0-0 del Bentegodi, la formazione di Aglietti passa all’Adriatico di Pescara grazie a Samuel Di Carmine, glaciale nel superare dal dischetto Fiorillo al 73′ su calcio di rigore, assegnato per fallo di Scognamiglio sullo stesso attaccante dei veneti. A cambiare le carte dopo un primo tempo equilibrato e con poche emozioni, l’ingresso in campo di Pazzini, autore dell’assist nell’azione che ha portato all’assegnazione del rigore decisivo. Vano l’assalto finale del Pescara, con la migliore occasione sui piedi di Bellini al 94′: conclusione alta sulla traversa a pochi metri dalla porta di Silvestri. A fine partita fanno festa i 400 tifosi arrivati in Abruzzo da Verona. Applausi anche per la squadra di casa. Finale di andata in calendario il 30 maggio, ritorno il 2 giugno.

ULTIM’ORA: RIPRISTINATI I PLAYOUT DAL COLLEGIO DI GARANZIA DELLO SPORT

Il Collegio di garanzia dello sport, presieduto da Giuseppe Albenzio, ha stabilito che i playout di serie B devono essere effettuati: si affronteranno Salernitana e Foggia, quart’ultima e quint’ultima classificate nel campionato di serie B dopo la retrocessione all’ultimo posto in classifica del Palermo per illecito amministrativo. Il presidente della Lega B, Mauro Balata, a seguito del decreto pubblicato dal Tar del Lazio lo scorso 23 maggio e del parere emesso oggi dal Collegio di garanzia dello Sport, ha disposto lo svolgimento delle gare dei playout del campionato serie B 2018/19. Balata, informa la Lega cadetta, ha poi convocato per il giorno 30 maggio il Consiglio direttivo. (fonti CorSport)

Guerin Sportivo