ONU

Il Punto – la settimana in breve

Melissa Aglietti - 15 Febbraio 2016
Share

Cosa è successo la settimana appena passata nel mondo:   -L’ex governatore repubblicano della Virginia Jim Gilmore si ritira dalla corsa per la Casa Bianca. Gilmore ha espresso il desiderio di continuare la battaglia per eleggere un repubblicano come successore del presidente Obama. “Continuerò – ha dichiarato – a fare tutto ciò che posso per far si che il nostro prossimo presidente sia un repubblicano che …

Continue reading

Il Punto – la settimana in breve

Melissa Aglietti - 8 Febbraio 2016
Share

Cosa è successo la settimana appena passata nel mondo: -Un terremoto di magnitudo 6.4 ha colpito la città di Tainan, sul versante meridionale di Taiwan. Il bilancio delle vittime è di 37 morti, ma secondo le autorità locali il numero di morti è destinato a salire fino a un centinaio. Pechino, che considera Taiwan una provincia ribelle, ha offerto assistenza. Un gesto significativo in una …

Continue reading

Il Punto-la settimana in breve

Melissa Aglietti - 20 Dicembre 2015
Share

Cosa è successo questa settimana nel mondo:   –Venti di guerra in Burundi: l’alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Zeid Ra’ad al Hussein ha accusato le autorità locali di responsabilità dirette nel trascinare le popolazioni in un conflitto civile in piena regola attraverso la manipolazione delle tensioni esistenti fra le varie etnie. Il Paese era stato teatro di una sanguinosa guerra civile tra il 1993 …

Continue reading

La Guerra in Somalia: storia di una violenza dimenticata

Giulio Profeta - 25 Aprile 2014
Share

    Venticinque anni di combattimenti, mezzo milione di morti e quasi 400.000 profughi.           Questo è il bilancio provvisorio del Conflitto Civile Somalo, la prima e vera propria “Guerra Dimenticata”, antesignana di quella Siriana e di quelle Medio-Orientali.   Ad aver reso unica nel mondo la situazione Somala, oltre che a differenziarla da quella di altri Stati ex coloniali,  fu la totale anarchia …

Continue reading

Il gioco della globalizzazione [parte 3]

Tommaso Viscusi - 15 Gennaio 2015
Share

In questo nostro nuovo appuntamento, (leggi gli articoli precedenti: clicca qui per la prima parte, clicca qui per la seconda parte), cercheremo di delineare le strategie e i punti deboli della governance globale che dovrebbe occuparsi di affrontare le grandi emergenze del nostro pianeta. Governance. Innanzitutto cos’è una governance? Wikipedia ci aiuta definendola: quell’insieme di regole, di ogni livello (leggi, regolamenti etc.) che disciplinano la …

Continue reading

“Le donne” su Google

Sveva Balzini - 2 Novembre 2013
Share

UN Women, associazione delle Nazioni Unite per i diritti delle donne, ha usato la funzione di completamento automatico (autocomplete) di Google, servizio che rende visibile le ricerche più frequenti, a dimostrazione delle tremende disuguaglianze e discriminazioni esistenti nei confronti del sesso femminile; grafica di Chris Hunt. Ed io mi chiedo: cosa dice Google a noi italiani? Ecco i miei risultati in due collage:   A voi …

Continue reading

Siria: la guerra silenziosa

Melissa Aglietti - 8 Agosto 2014
Share

Mentre l’attenzione mediatica è focalizzata sull’ assedio di Gaza e le sue terribili conseguenze, la guerra civile siriana prosegue ferocemente, priva di un doveroso e necessario interesse da parte dei media. Basti pensare che lo scorso 20 luglio sono state uccise 700 persone nel giro di 48 ore, una carneficina passata sotto silenzio dalla stampa internazionale. I motivi di questo “disinteresse” sono svariati. Se certamente, …

Continue reading

Inchiesta sul conflitto israelo-palestinese (Parte 2 di 3)

Simone Bacci - 23 Luglio 2014
Share

Introduzione Spesso la modernità tra la superficialità dei social network e le fonti di informazione più o meno esatte (e di parte) ci porta a dare giudizi affrettati e poco documentati. Leggendo uno stato Facebook di una persona famosa o comunque affine al nostro pensiero si è portati a non metterne in discussione i contenuti. Invece io penso che prima di parlare, specie riguardo argomenti …

Continue reading

Organizzazione delle Nazioni Dis-unite

Matteo Taccola - 19 Aprile 2013
Share

Tale organizzazione venne fondata nel lontano 26 Giugno del 1945 con lo scopo di mantenere la pace e la sicurezza internazionale, la sede centrale è a New York, l’attuale Segretario Generale è Ban Ki-moon, oggi ne fanno parte 193 Paesi. Fra questi Paesi vi assicuro c’è anche la Siria, quella terra oggi martoriata da una guerra civile, fratricida e cruenta che non risparmia nessuno: donne, …

Continue reading