27 Novembre 2021

Il Punto – la settimana in breve

3 Gennaio 2016

Cosa è successo questa settimana nel mondo:   – Kim Yang-Gon, alto funzionario nordcoreano e responsabile delle relazioni con la Corea del Sud, è morto …

Il Punto – la settimana in breve

27 Dicembre 2015

Cosa è successo questa settimana nel mondo: -Il Burkina Faso ha emesso un mandato di arresto internazionale nei confronti dell’ex presidente Blaise Compaoré per l’omicidio del suo predecessore …

Le Guerre Dimenticate

16 Febbraio 2014

Se non ricordiamo non possiamo comprendere.” (Edward Morgan Forster) I giornalisti amano le guerre. L’affermazione, in parte provocatoria, coglie un dato di fatto immutabile per …

Il Punto-la settimana in breve

20 Dicembre 2015

Cosa è successo questa settimana nel mondo:   –Venti di guerra in Burundi: l’alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Zeid Ra’ad al Hussein ha …

La lotta al terrorismo: una battaglia da non perdere

20 Aprile 2015

  La brutale aggressione jihadista alla sede parigina di Charlie Hebdo non ha soltanto costituito un gravissimo attacco alle libertà di espressione e di stampa, …

Uno sguardo sul Medio-Oriente, gli schieramenti a confronto: I Ribelli Siriani

17 Dicembre 2015

    Se lo schieramento che sostiene il regime sciita di Bashar Al-Assad è essenzialmente compatto e contraddistinto da unità d’intenti, lo stesso non si …

Uno sguardo sul Medio-Oriente, gli schieramenti a confronto: Le Forze di Assad

7 Dicembre 2015

  La famiglia Al-Assad, nelle persone di Hafez prima e del suo secondogenito Bashar poi, governa ininterrottamente la Siria dal 1971, con tutti i propri …

La “Generazione Bataclan”

1 Dicembre 2015

Ultimamente sentiamo sempre più parlare di terrorismo, ISIS e attentati e ciò che ne è scaturito, è una sorta di “isteria di massa”, generata da …

Uno sguardo sul Medio-Oriente, gli schieramenti a confronto: gli strateghi

30 Novembre 2015

Quando, nel giugno del 2014, l’esercito iracheno, armato ed addestrato per dieci anni dagli Stati Uniti, ha abbandonato in massa le proprie posizioni in tutto …

Le elezioni turche e il Medio Oriente: le conseguenze della vittoria del Sultano

9 Novembre 2015

    Con 317 seggi su 550 conquistati e con il principale rivale, il partito kemalista repubblicano CHP, staccato di quasi venticinque punti percentuali, l’AKP …

Close
Close