13 Dicembre 2019

Oggi è stato ufficializzato da parte del Consiglio Mondiale della FIA il calendario del prossimo mondiale di Formula 1. Alonso, Hamilton, Button e company potranno tentare di porre fine allo strapotere  di Vettel  il 16 Marzo nella terra dei canguri, in una battaglia che (augurandoci possa essere più competitiva)  vedrà il suo epilogo il 23 Novembre sul circuito di Abu Dhabi.  Il mondiale 2014 sarà composto da 19 gran premi ma rispetto al mondiale appena disputato non vedrà il circuito coreano  per motivi economici mentre sono stati scartati sia il gran premio del Messico che quello del New Jersey.

Di seguito il calendario completo del prossimo mondiale:

16 Marzo – Australia
30 Marzo – Malesia
6 Aprile – Bahrain
20 Aprile – Cina
11 Maggio – Spagna
25 Maggio – Monaco
8 Giugno – Canada
22 Giugno – Austria
6 Luglio – Gran Bretagna
20 Luglio – Germania (Hockenheim)
27 Luglio – Ungheria
24 Agosto – Belgio
7 Settembre – Italia (Monza)
21 Settembre – Singapore
5 Ottobre – Giappone
12 Ottobre – Russia
2 Novembre – USA
9 Novembre – Brasile
23 Novembre – Abu Dhabi

F1, Gp di Singapore, la gara

 

Alessio Nicolosi

Show Full Content
Previous Quantitative Easing: intervista a Pietro Reichlin
Next Penny Dreadful : Grand Guignol

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

L’eredità (parte 3) – Le storie brevi di Uni Info News

7 Ottobre 2019
Close