7 Dicembre 2022

Cosa è successo questa settimana nel mondo, dalla Baviera all’Arabia Saudita:

-Trionfo dei Verdi alle elezioni in Baviera di domenica. La candidata Katharina Schulze si è aggiudicata il 17,8% dei voti. Restano primi i conservatori del CSU che vedono, però, crollare le preferenze dal 47% al 37%. Alta l’affluenza alle urne: a votare infatti sono andati il 72% dei 9,5 milioni degli elettori contro il 63,6% della precedente tornata, che risale al 2013. “Un risultato storico”, ha detto la Schulze. “Chi corre dietro alla destra perde. Al contrario, chi sostiene la libertà, l’uguaglianza e lo Stato di diritto vince”.


-Primi guai per l‘Arabia Saudita, accusata della sparizione del giornalista dissidente saudita Jamal Khashoggi, che con tutta probabilità è stato ucciso nel consolato saudita a Istanbul il 2 ottobre. Molti imprenditori hanno infatti già annunciato la loro rinuncia a partecipare all’importante summit economico fissato alla fine di ottobre a Riad. Secondo il giornale turco Haberturk, la polizia sta lavorando sull’ipotesi che il corpo del giornalista sia stato sciolto nell’acido.

-Il primo ministro italiano Giuseppe Conte ha incontrato lo scorso venerdì il presidente eritreo Isaias Afwerki ad Asmara. Al centro dell’incontro il tema dell’immigrazione. Conte è il primo capo di un governo occidentale a giungere nel Paese dall’avvio del processo di riavvicinamento tra Etiopia e Eritrea e dalla firma dell’accordo di pace dello scorso 16 settembre a Gedda.

-Un ostaggio in una farmacia della stazione centrale di Colonia. Secondo la polizia locale, un uomo avrebbe aggredito una donna. Secondo la tv NTV, la zona è stata transennata, la stazione è stata evacuata e la circolazione ferroviaria è stata interrotta.

Show Full Content

About Author View Posts

Melissa Aglietti

Raccontarvi chi io sia non è semplice. Sono stata tante cose: sono stata la scure di Raskol'nikov, sono stata gli occhi vivi e intelligenti di Elizabeth Bennet, il vestito rosa di Kitty, lo sguardo rivolto al mare in tempesta di Sarah Woodruff. Sono essenzialmente tutti i libri che leggo.

Contatti: melissa.aglietti@gmail.com

Previous Trashopoli 1 – Spread attack: Sgarbi, Rai ed Unieuro, un Governo del Cambiamento
Next Luca Leonardini presenta il TEDxLivorno

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

Nasce “Spazio Pubblico”, mercoledì 14 settembre la prima iniziativa

13 Settembre 2022
Close