Crowdfunding per il cortometraggio “Vestiti ammodino”

La Redazione - 10 novembre 2017

“L’uomo che non capiva troppo” di Lillo&Greg

La Redazione - 10 novembre 2017

MareDiVino Livorno: da un grande territorio grandi vini

La Redazione - 10 novembre 2017
Share

Ph: FotoArte Livorno

Si è tenuta stamani la conferenza stampa che ha presentato l’ottava edizione di “MareDiVino”, evento tutto livornese che si svilupperà in una settimana di incontri, cooking show, degustazioni e un mare di..vino!
Questo appuntamento, ormai fortunatamente fisso, è ospitato anche quest’anno dalla sede del Terminal Crociere il 18 e il 19 novembre, ed è realizzato grazie alla sinergia fra Delegazione F.I.S.A.R., Slowfood Livorno, la Camera di commercio della Maremma e del Tirreno, il Comune di Livorno, la Provincia di Livorno, sotto il Patrocinio della Regione Toscana e con la collaborazione di Vetrina Toscana.
Alla presenza dell’assessore al Commercio Paola Baldari, del Consigliere Nazionale della delegazione F.I.S.A.R. Fabio Baroncini, del Consigliere della delegazione F.I.S.A.R. di Livorno Giovanni Raimondi, del delegato F.I.S.A.R. Livorno e coordinatore di MareDiVino Simone Nannipieri e di Fiamma Tofanari Slow Food Livorno,  è stato presentato un programma ricchissimo, per un evento che è una grande vetrina nata e che vede visitatori e appassionati provenienti da varie città della Toscana.

Questo appuntamento, capace di tingere di allegria e divertimento anche le più uggiose serate autunnali della costa, ha affermato nel tempo la sua esistenza nella città di Livorno ed ha, grazie alla coerenza con la sua mission di base, il grande pregio di far riflettere e valorizzare le realtà gastronomiche locali in perfetto stile toscano, mai noioso, mai scialbo.
Nella sua ottava edizione, sintomo di un’esistenza in crescendo, quest’anno MareDiVino si apre con un volano di chef stellati pronti ad offrire un’esperienza unica: la “cena stellata”.  Sei nomi, sei grandi chef, un solo scopo: contribuire alla ricostruzione del parco ambulanze della Misericordia di Montenero distrutto durante l’alluvione del 10 settembre scorso. Un grande attacco per questo evento, che, ancora una volta, affianca alla Grande Degustazione al Banco, con 70 aziende e quasi 300 vini in assaggio, l’Ottava Edizione del Concorso “Rosso Buono Per Tutti”, una selezione “a giuria popolare” con assaggio alla cieca dei vini rossi di prezzo inferiore a 18 Euro. Affiancato a questo ci sarà “C’è Olio e Olio: regalati un prodotto del tuo territorio”  con gli stand di più di 40 produttori di olio e di gastronomia della Provincia di Livorno e zone limitrofe, e vi sarà ancora una volta l’apertura, fino al 25 novembre, della SETTIMANA DI GUSTO della Provincia di Livorno, dedicata al vino, al pane e all’olio ed a altri numerosi eventi.

Buon cibo e tanto divertimento non solo per i visitatori adulti ma anche per i conoscitori di domani: questo evento è diventato nel tempo un riferimento anche per i più piccoli, creando per loro un vero e proprio percorso parallelo. Investendo sempre più energie su questo fronte ricorda a tutti, ogni anno, che i grandi valori dell’educazione alimentare, della condivisione e della creazione culinaria ed artistica, ma, soprattutto, del divertimento come vero strumento dell’apprendimento. Questi laboratori per bambini sono dei veri e propri mini percorsi, spesso realizzati dagli chef che collaborano con l’evento e affrontano tutti gli aspetti del buon cibo, dalla pianta al frutto, dalla spezia al colore, senza mai dimenticare ogni sfaccettatura che il mondo naturale ed animale possono avere.

Ma, asserire che questa manifestazione si limita ad essere una grande “fiera gastronomica” sarebbe un errore ed escluderebbe le importanti partnership con il Movimento Turismo del Vino e la FIVI (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti), la più grande associazione di viticoltori e produttori di vino d’Italia che anche quest’anno sarà presente a MareDiVino con i propri vini in rappresentanza della Toscana e di un’altra Regione vinicola Italiana.
Infatti questa si presenta come una manifestazione ad ampio respiro, legandosi ad un circuito di eventi toscani di qualità per tutti gli appassionati, come Vinoè, la grande manifestazione organizzata dalla F.I.S.A.R. Nazionale tenutasi alla Stazione Leopolda di Firenze, e gli eventi Acquabuona con TerreDiToscana e TerreD’Italia che si svolgeranno nella Primavera del prossimo anno.

Non resta quindi che abbandonare ogni dubbio e concedersi una pausa dai propri ritmi frenetici per ricordarsi che, come già Euripide diceva,  dove non è vino non è amore; né alcun altro diletto hanno i mortali” .


INFO:

MareDiVino è la grande “vetrina” dei vini del territorio livornese e della Costa degli Etruschi, ricco di prodotti di eccellenza: vi sarà la possibilità di assaggiare i vini di Bolgheri e della Val di Cornia, ma anche quelli dell’area limitrofa del Montescudaio e di Riparbella, delle zone del Terratico di Bibbona e delle Isole d’Elba e Capraia, incontrando direttamente e personalmente i produttori, confrontando realtà diverse.

Area Gastronomia
A Mare Di Vino l’accesso è LIBERO e GRATUITO per tutti e due i giorni della Manifestazione.

Area Degustazione
La degustazione dei vini avviene tramite l’acquisto del calice di degustazione.
-Calice € 15,00
-Ridotto: soci FISAR e SLOW FOOD€ 13,00
-Gratuito per operatori con invito o accredito dal sito.

Presentandosi alla Cassa con la ricevuta del biglietto acquistato in prevendita per il Mercato dei Vini FIVI o per Vinoè, avrete diritto alla riduzione valida per i soci Fisar e Slow Food.

Cooking Show
Ingresso € 5,00 cadauno. Con l’acquisto del calice di degustazione si avrà diritto alla partecipazione ad 1 cooking show in omaggio (fino ad esaurimento posti).

Orari e contatti
Sabato 18.11.17 dalle 14:00 alle 19:30
Domenica 19.11.17 dalle 11:00 alle 19:30
Telefono 371.1817602
Email: segreteria@maredivino.it

Terminal Crociere Varco Fortezza
Piazzale dei Marmi Livorno