All you Need is Cinema: I Film da Vedere nella Vita! (#476-480)

Stefano Faraoni - 28 Novembre 2015

La mostra della fotografa rivelazione Vivian Maier

Stefano Faraoni - 28 Novembre 2015

Prima amara per Mutti, Il Livorno non sa più vincere. Le pagelle di Livorno Novara.

Stefano Faraoni - 28 Novembre 2015
Share

Settimana segnata dall’esonero di Christian Panucci e dall’arrivo in panchina del nuovo allenatore Bortolo Mutti. Il presidente labronico Aldo Spinelli non era contento delle ultime uscite della squadra ma sopratutto delle scelte del mister. Sceglie cosi l’esperienza di Mutti per la guida degli amaranto che dovranno convincere in casa contro il Novara dell’ex Galabinov.

Le formazioni
Livorno(4-4-2): Pinsoglio, Calabresi (55′ Fedato), Ceccherini. Lambrughi, Gasbarro, Luci, Schiavone (77′ Cazzola),Moscati, Jelenic (73′ Comi), Pasquato, Vantaggiato. A disp: Ricci, Gonnelli, Kukoc, Palazzi, Biagianti, Bunino. All. Mutti
Novara(4-2-3-1): Da Costa; Faraoni, Troest, Dickmann (73′ Vicari), Poli; Casarini, (80′ Buzzegoli) Viola; Farago, Gonzales, Signori (66′ Corazza); Galabinov. A disp: Tozzo, Ludi, Beye, Pesce, Evacuo, Rodriguez. All.: Baroni
Arbitro: Pinzani di Empoli

Primo tempo , equilibrio rotto soltanto negli ultimi minuti della prima frazione di gioco.Partita equilibrata per i primi 16 minuti,pochi spazi per entrambe le formazioni,si vede al 5′ il Livorno con un’azione pericolosa,bel cross di Vantaggiato per Moscati che da buonissima posizione trova la risposta di Da Costa. Al 16′ bella parata di Pinsoglio su girata di Gonzales, mentre al 24′ Schiavone ci prova da fuori con un tiro piuttosto velleitario. Sembra un Novara in confusione,il Livorno sembra avere il pallino del gioco in mano, i labronici conquistano 4 tiri dalla bandierina in pochi minuti,non sfruttati però.Al 43′ si sblocca la partita, Galabinov trova Gonzales con una palla in profondità,il trequartista del Novara supera Pinzoglio con un pallonetto ed è 1-0 per gli ospiti.

Secondo tempo , più vivace della prima frazione di gioco,il Livorno fa la partita e crea tanto,il Novara si chiude bene e riparte in velocità. al 52′ ci prova Vantaggiato con un tiro a giro che va lontano dallo specchio della porta. al 69′ si rivede il Novara con una buonissima occasione, ancora Galabinov per il solito Gonzales che questa volta si fa ipnotizzare da un ottimo Pinsoglio. al 73′ Fedato entrato al posto di Calabresi colpisce il palo per gli amaranto.Girandola di cambi da parte sia del Livorno che del Novara.L’ultimo brivido del match si registra al minuto 87, Vantaggiato si gira bene in area d rigore,con il sinistro impatta con violenza la palla,Da Costa è bravissimo a deviare sulla traversa. Dopo 4 minuti di recupero Pinzani di Empoli fischia la fine della partita. Non basta il cambio in panchina del Livorno,gli amaranto perdano la quinta posizione e sprofondano in classifica.

 

Pinsoglio 6+, subisce un gol ma è attento per tutta la gara , salva su Gonzales.

Calabresi 6,  rimane dietro e cerca di amministrare come può la difesa.

Ceccherini 6,5, buona gara del livornese con pochi errori.Prende un giallo.

Lambrughi 6, si vede poco in fase di attacco,abbastanza efficace in fase difensiva.

Gasbarro 5,5 , si da da fare ma non è mai efficace.

Luci 5,  indecisione fatale sul gol del Novara.

Schiavone 5,5 , gara troppo sottotono per arrivare ad una sufficienza.

Moscati 6,5,  buon colpo di testa,spinge sulla destra ed è quasi  sempre nel vivo del gioco.

Jelenic 5, poco vivace oggi al contrario delle ultime uscite.

Pasquato 6+, si muove molto e non da riferimenti alla squadra avversaria.

Vantaggiato 6,5, insieme a Pinsoglio il migliore del Livorno, regge quasi tutto il peso dell’attacco e colpisce una traversa.

Stefano Faraoni
@stefanofara94

foto [www.novaracalcio.it]