🗣Adesso parlo io: intervista a Barbara Mechnai, candidata al Consiglio Comunale per Per Livorno Insieme

Matteo Provvidenza - 28 Aprile 2019

🗣️ Adesso parlo io: intervista a Elisa Andorlini, candidato al Consiglio Comunale per Città Diversa

Matteo Provvidenza - 28 Aprile 2019

SERIE B IL PUNTO. 16°giornata di ritorno: il Lecce vince lo scontro al vertice e aggancia il Brescia in vetta

Matteo Provvidenza - 28 Aprile 2019
Share

Nel weekend di Serie B, a sole tre giornate dal termine della regular season, si sono disputati i nove match del turno.

Lecce-Brescia 1-0 – Vince lo scontro al vertice il Lecce al Via del Mare contro il Brescia. Il gol di Tabanelli permette ai giallorossi di agganciare la squadra di Corini in vetta alla classifica e rinvia la festa promozione del Brescia. Adesso il Lecce ha il proprio destino nelle sue mani: con due vittorie nelle prossime due gare (a Padova mercoledì e con lo Spezia all’ultima) sarà in Serie A. Il Brescia dovrà invece vincere contro l’Ascoli mercoledì e sperare che il Palermo non vinca con lo Spezia per festeggiare.

 

Benevento-Cosenza 4-2 –  Padroni di casa in vantaggio al 25′ del primo tempo con Bandinelli. Tre minuti dopo il Benevento raddoppia con Caldirola. Il Cosenza non si abbatte e al 38′ accorcia con Sciaudone. Sul finire della prima frazione il momentaneo pareggio dei calabresi con Tutino. Nella ripresa, al 9′, Benevento nuovamente in vantaggio con Armenteros; al 36′ il quarto gol dei sanniti porta la firma di Coda.

Venezia-Crotone 1-4 – Padroni di casa in vantaggio al 16′ pt con Domizzi che realizza un calcio di rigore. Al 22′ il pareggio dei calabresi con Barberis che poi nella ripresa vanno ancora a segno con Benali al 3′ e al 26′ e con Zanellato al 10′.

Pescara-Verona 1-1 – Padroni di casa in vantaggio al 7′ del primo tempo con Sottil. Nella ripresa, al 26′ il pareggio del Verona grazie alla rete di Faraoni.

Salernitana-Carpi 2-5 – Ospiti in vantaggio dopo otto minuti grazie ad un rigore realizzato da Cissè. La Salernitana pareggia al 18′ con Djuric. Nuovo vantaggio ospite al 31′ ancora con Cissè ma due minuti dopo arriva il gol del pareggio messo a segno da Emanuele Calaio’. Carpi nuovamente in vantaggio al 3′ della ripresa con Crociata. Al 35′ il quarto gol del Carpi è di Sabbioni, mentre al 48′ arriva il quinto gol di Arrighini.

Livorno-Palermo 2-2 – Ospiti in vantaggio al 41′ del primo tempo con Nestorovski che realizza un calcio di rigore. Nella ripresa, al 28′ il pareggio del Livorno con Diamanti e il gol del sorpasso al 37′ con Raicevic. Il Palermo pareggia all’ultimo minuto con Trajkovski.

Spezia-Perugia 1-1 – Liguri avanti con Okerege al 39′ del primo tempo, pari di Melchiorri al 40′ della ripresa.

Cremonese-Foggia 1-0 – La rete decisiva è stata realizzata da Arini al 46′ della ripresa.

Cittadella-Ascoli 2-2 – Doppio vantaggio degli ospiti con Valentini al 35′ pt e Ardemagni al 39′ pt. Solo Cittadella nella ripresa con le reti di Panico al 17′ st e Moncini al 20′ st

Ha riposato il Padova, che sarà prossimo avversario del Lecce.

CLASSIFICA:

CLASSIFICA MARCATORI:

Donnarumma (Brescia): 25 reti

Coda (Benevento): 19 reti

Mancuso (Pescara): 18 reti

La Mantia (Lecce): 16 reti

Nestorovski (Palermo): 13 reti

Mancosu (Lecce), Simy (Crotone), Torregrossa (Brescia), Verre (Perugia): 12 reti

Moncini (Cittadella): 11 reti

PROSSIMO TURNO

Si giocherà in infrasettimanale nella giornata del 1°maggio il prossimo turno di Serie B. Aprirà alle ore 12.30 Palermo-Spezia, alle ore 15.00 Carpi-Cremonese, Cosenza-Venezia, Crotone-Benevento, Foggia-Salernitana, Hellas Verona-Livorno, Padova-Lecce, Perugia-Cittadella, chiude il turno alle ore 18.00 Brescia-Ascoli. Riposa il Pescara.

Guerin Sportivo