7 Dicembre 2019

Martedì 10 Settembre, alle ore 20:45, presso la Sala del Relitto dell’Acquario di Livorno, torna il TEDxLivornoSalon con “Mondi Sommersi II”, al suo sesto appuntamento.

Al centro di questo nuovo incontro ci saranno il mare, i suoi tesori che sfuggono al nostro sguardo ed il dovere che abbiamo di conoscerli e proteggerli.

Già nel mese di luglio i volontari del TEDxLivorno (capitanati da Luca Leonardini) avevano inaugurato il dibattito sul tema con la prima parte di “Mondi Sommersi” e facendo il tutto esaurito presso la Sala del Relitto. Per l’occasione, tra l’entusiasmo e l’emozione di una vasta platea, erano stati proiettati tre video TED, tutti da vedere e rivedere per la loro capacità di descrivere al meglio alcune straordinarie esperienze.

Il primo video invitava lo spettatore a scoprire le meraviglie degli abissi grazie al talento di Thomas P. Peschak. Questi è stato definito uno dei 40 più influenti fotografi al mondo, è direttore della Conservation for the Save our Seas Foundation (SOSF) e fotografo per National Geographic Magazine.

Il secondo video descriveva l’impresa di Fabien Cousteau e della sua Mission31. Cousteau, assieme al suo team, ha lavorato in nome della ricerca scientifica per trentuno giorni al di sotto delle acque, al largo della Florida, in una capsula ancorata al fondale marino, massimizzando così la capacità di raccogliere dati sulla vita nell’Oceano.

Il terzo ed ultimo video aveva una protagonista nostrana, l’italiana Marianna Baldo. L’intenso talk fatto al TEDxVicenza racconta la sua esperienza di fotografa e attivista ambientale a bordo delle navi di Sea Shepherd, organizzazione internazionale che si occupa di oceani. Marianna racconta con parole e immagini come sia importante operare scelte per salvare davvero il nostro futuro. Scegliere non è mai semplice, implica rinunce e sacrifici. Ma vivere lasciando che siano gli altri a intervenire per sistemare le cose, tanto più quando sono cose che riguardano tutto il mondo, non è più possibile.

“MONDI SOMMERSI” è un argomento talmente ampio da non esaurirsi in un unico appuntamento. Per questo nell’ incontro del 10 Settembre saranno proposti dei nuovi video (due in italiano e uno in inglese con i sottotitoli) con il rinnovato scopo di diffondere la conoscenza delle meraviglie, della complessità e della fragilità dell’ecosistema marino, nella convinzione che sia il primo passo per creare la consapevolezza dell’urgenza di scelte individuali e quotidiane sempre più sostenibili. 

Come evidenziato nell’incontro precedente, senza conoscenza non vi è consapevolezza e senza consapevolezza dell’importanza di salvaguardare l’intero ecosistema marino, non saremo capaci di amarlo davvero, quindi, non lo sapremo proteggere.

Non abbiamo la pretesa di trattare in modo esaustivo un argomento sterminato, ma con la semplicità dello stile TED, l’evento vuole creare l’occasione di confronto tra persone appassionate della vita del mare aperte a nuove idee che possono migliorarne le attuali condizioni.

Ti invitiamo quindi a partecipare, ricordandoti di prenotare il tuo posto (gratuitamente) registrandoti al seguente link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-tedxlivornosalon-mondi-sommersi-seconda-parte-70423150539 .

Inoltre, durante la serata verrà presentato il settimo TEDxSalon dell’anno, con una grande sorpresa: non mancare!

Show Full Content

About Author View Posts

Lamberto Frontera
Lamberto Frontera

Classe 1995, laureato in Scienze Politiche (Studi internazionali), frequento il Corso di Laurea Magistrale in Relazioni internazionali presso l'Università "Cesare Alfieri" di Firenze. Scrivo per Uni Info News da marzo 2015. Oggi ne sono caporedattore e ne curo anche la pagina Instagram.

Previous Serie B il punto. 2°giornata: Salernitana, Perugia ed Entella a punteggio pieno
Next Promossi e bocciati della 1° giornata di Serie A

1 thought on “TEDxSalon, tra “mondi sommersi” ed un annuncio speciale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

L’Empio Punito di Melani inaugura la Stagione Lirica del Teatro Verdi di Pisa

11 Ottobre 2019
Close