GOLDONI: Martedì MICHELE PLACIDO in “Piccoli crimini coniugali”

Matteo Provvidenza - 5 Marzo 2018

Oscar 2018, tutti i vincitori

Matteo Provvidenza - 5 Marzo 2018

A TUTTA B. 29°giornata: solo 5 partite disputate in una Serie B fermata dal maltempo e dal lutto di Davide Astori

Matteo Provvidenza - 5 Marzo 2018
Share

La 29°giornata della Serie B 2017/2018 è stata giocata per meno della metà del suo programma a causa ancora del maltempo e della terribile notizia della scomparsa prematura del capitano della Fiorentina Davide Astori, avvenuta nella mattinata di ieri a Udine.

Sono state soltanto cinque le partite disputate in questo turno light del campionato cadetto. Il Frosinone batte di misura il Novara grazie alla rete di Nicola Citro al 24′ del primo tempo. I gialloblu avrebbero potuto avere l’occasione di raddoppiare nella ripresa ma Daniel Ciofani questa volta si fa respingere il rigore e sulla doppia occasione in ribattuta di Citro e dello stesso Ciofani non arriva il raddoppio.

Non si ferma il Cittadella che batte 2-0 il Pescara nella gara interna decisa dalle reti di Iori su calcio di rigore e Kouame. La vittoria dei veneti condanna l’allenatore degli abruzzesi Zdenek Zeman all’esonero: datale per il tecnico boemo la decima sconfitta stagionale. Si dimette anche il d.s. Pavone, squadra affidata al tecnico della Primavera Massimo Epifani.

Vince la Salernitana per 3-1 ad Ascoli. Decide per i campani la grande prestazione di Riccardo Bocalon, autore di una doppietta tra le due frazioni di gioco, intervallate dalla rete di Casasola, mentre per i bianconeri marchigiani arriva il gol della bandiera a tempo scaduto con Carpani.

Riscossa per le squadre ubicate nella parte più bassa della classifica. Il Cesena vince all'”Alberto Picco”di La Spezia per 2-1 e guadagna punti preziosi in chiave lotta per la salvezza. Alla rete del vantaggio di Kupisz al 21′ ha risposto per i liguri Marilungo, tuttavia nella ripresa è Jallow a siglare il definitivo 2-1 per i romagnoli, che portano la vittoria a casa.

Buona prova anche della Ternana che batte 2-1 la Cremonese e ritrova delle speranze, dopo svariati risultati negativi. Al vantaggio nei primi minuti del solito Montalto, arriva il raddoppio di Defendi sul finire del primo tempo. Nella ripresa Cavion riapre la partita, ma il risultato non cambia con il rossoverdi che portano la vittoria a casa.

RISULTATI PARZIALI

Ascoli-Salernitana 1-3 — Marcatori: Bocalon (S) al 29′, Casasola (S) al 21′ s.t., Bocalon (S) al 25′ s.t., Carpani (A) al 49′ s.t.

Cittadella-Pescara 2-0 — Marcatori: Iori al 19′ (rig.), Kouame al 18′ s.t.

Frosinone-Novara 1-0 — Marcatore: Citro al 23′

Spezia-Cesena 1-2 — Marcatori: Kupisz (C) al 21′, Marilungo (S) al 39′, Jallow al 26′ s.t.

Ternana-Cremonese 2-1 — Marcatori: Montalto (T) al 7′, Defendi (T) al 41′, Cavion (C) al 23′ s.t.

Rinviate a data a destinarsi: Pro Vercelli-Perugia, Brescia-Entella, Parma-Palermo, Avellino-Bari, Carpi-Venezia e Foggia-Empoli.

CLASSIFICA

Frosinone 53, Empoli* 51, Cittadella 48, Palermo* 47, Bari** 44, Venezia* 43, Parma* 41, Spezia* e Cremonese 39, Perugia**, Carpi** e Foggia* 37, Pescara* 36, Avellino* e Salernitana 34, Brescia** 33, Cesena* e Novara 31, Entella* 29, Pro Vercelli** 27, Ascoli 26, Ternana 25.

CLASSIFICA MARCATORI

Caputo (Empoli): 20 reti

Donnarumma (Empoli) e Montalto (Ternana): 15 reti

Di Carmine (Perugia): 14 reti

D.Ciofani (Frosinone) e Galano (Bari): 13 reti

HIGHLIGHTS: http://www.sport.sky.it/calcio/serie-b/highlights/ultima-giornata.html

PROSSIMO TURNO: 30°GIORNATA

In attesa di maggiori informazioni sulla mole di recuperi da effettuare per la 28° e 29°giornata della Serie B, andiamo a vedere il calendario completo del prossimo turno. Sabato 10 marzo alle ore 15:00 i match Bari-Pro Vercelli, Cesena-Carpi, Cremonese-Cittadella, Perugia-Foggia, Pescara-Parma, Spezia-Ternana, Venezia-Ascoli e alle ore 18:00 il big match Palermo-Frosinone. Domenica 11 marzo alle ore 15:00 Salernitana-Avellino e alle ore 17:30 Empoli-Entella. Chiuderà il turno il Monday Night alle ore 20:30 Novara-Brescia

Guerin Sportivo: LINK