2 Ottobre 2022

Il turno di questa settimana della Serie B ha mantenuto le proprie buone aspettative con molte sorprese.
La più grande attesa è stata per la sfida tra Frosinone ed Empoli, conclusasi nella serata di oggi. Sono i toscani ad aggiudicarsi questa sfida in rimonta portandosi a +14 dal terzo posto occupati da Palermo e dallo stesso Frosinone. Ciociari in vantaggio grazie alla rete di Ciano, dopo il pari empolese con Rade Krunic, é ancora Ciano a siglare la rete del 2-1 a inizio ripresa. Di Lorenzo, Caputo e Lollo ribaltano il risultato per i toscani, concludendo il punteggio sul 4-1.
Ritrova la vittoria il Palermo dopo 4 partite nella gara interna contro l’Avellino. Passano pochi minuti ed inizia la prestazione negativa del difensore dei lupi Morero che trattiene Rispoli e concede il calcio di rigore siglato da Igor Coronado. Ad inizio ripresa Lagumina sigla il raddoppio e si rende protagonista poiché atterrato ancora da Morero e viene il concesso il penalty siglato da Traijkovski.
Finisce in parità il derby pugliese tra Foggia e Bari. I diavoli rossoneri si portano in vantaggio grazie all’autogol di Gyomber su assist di Zambelli. Pochi minuti dopo é l’ex Cagliari Nenê a siglare la rete dell’1-1 finale.
Sono ben due gli altri derby regionali disputati. Il Parma vince contro il Carpi grazie ad uno strepitoso Barillà autore di una doppiette. Il Carpi non va oltre il gol che accorcia le distanze con Poli.
Rocambolesco il derby umbro tra Perugia e Ternana con i grifoni che terminano in doppio vantaggio il primo tempo grazie alle due marcature del solito Samuel Di Carmine. Sul finire della prima frazione é Tremolada a trovare il gol che accorcia le distanze. Nella ripresa scende in campo una Ternana determinata che prima pareggia con Montalto, il quale trova dopo pure la rete della vittoria, arrivando a ben venti marcature stagionali. Vince la Ternana il derby e crede ancora alla salvezza.
Torna alla vittoria in trasferta il Venezia di Pippo Inzaghi a Novara. Sono i padroni di casa a portarsi in vantaggio con la rete da fuori area di Casarini. Dopo é Falzerano show autore dei tre assist per le reti di Marsura (doppietta) e Bruscagin.
Vince il Venezia a Salerno con Lotito che ha decisi di contattare un esorcista per il momento complesso della squadra granata. Schenetti porta in vantaggio i veneti che raddoppiano con Salvi. Schiavi accorcia le distanze per i campani e, dopo il terzo gol mancato da Salvi dal dischetto, é ancora Schenetti a siglare la rete che chiude il risultato sul 3-1.
Sempre più in crisi la Cremonese, sconfitta anche nella sfida interna contro l’Ascoli. Grigiorossi in vantaggio con Camara vengono rimontati grazie alle reti di Monachello che prima pareggia i conti su calcio di rigore e ad inizio ripresa conclude il match facendo sognare la salvezza all’Ascoli.
Vince l’Entella in grande rimonta contro la pro Vercelli a Chiavari. La rete dell’ex Mammarella porta in vantaggio i Piemontesi che raddoppiano con Altobelli. Icardi fornisce i due assist a Crimi e La Mantia (che sbaglierà dopo un centro dal dischetto) prima della rete della rimonta a cura di Ardizzone.
Pari a reti inviolate tra Brescia e Cesena.
Vince 3-2 il Pescara contro lo Spezia. Mancuso autore di una tripletta é il man of the match contro i liguri che possono solo accorciare le distanze con le reti di De Francesco e Mulattieri.

RISULTATI
PALERMO-AVELLINO 3-0 — Marcatori: Coronado (P) 8′ pt, La Gumina (P) 2′ st, Trajkovski (P) 28′ st
PARMA-CARPI 2-1 — Marcatori: Barillà (P) 24′ pt, Barillà (P) 2′ st, Poli (C) 9′ st
FOGGIA-BARI 1-1 — Marcatori: Gyomber (B) 23′ pt, Nenè (B) 29′ pt
NOVARA-VENEZIA 1-3 — Marcatori: Casarini (N) 17′ pt, Marsura (V) 43′ pt, Bruscagin (V) 16′ st, Marsura (V) 35′ st
SALERNITANA-CITTADELLA 1-3 — Marcatori: Schenetti (C) 18′ pt, Salvi (C) 38′ pt, Schiavi (S) 6′ st, Schenetti (C) 37′ st
BRESCIA-CESENA 0-0
CREMONESE-ASCOLI 1-2 — Marcatori: Camarà (C) 8′ pt, Monachello (A) 14′ pt, Monachello (A) 5′
ENTELLA-PRO VERCELLI 3-2 — Marcatori: Mammarella (P) 13′ pt, Altobelli (P), Crimi (V) 20′ st, La Mantia (V) 26’st , Ardizzone (V) 38′
PERUGIA-TERNANA 2-3 – Marcatori: Di Carmine al 28′ e al 35′ (P), Tremolada al 43′ p.t. (T); Montalto al 7’st e 37’st (T)
PESCARA-SPEZIA 3-2 – Marcatori: Mancuso (P) su rig. al 13’ e al 16’ p.t.; Mancuso (P) al 9’, De Francesco (S) 22’, Mulattieri (S) al 27’ s.t.
FROSINONE-EMPOLI 2-4 – Marcatori: all’11 p.t. Ciano; al 4′ Krunic (E), al 7′ Ciano, al 16′ Di Lorenzo (E), al 33′ Caputo (E), al 46′ s.t. Lollo (E)


CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Caputo (Empoli): 24 reti
Donnarumma (Empoli), Di Carmine (Perugia) e Montalto (Ternana): 20 reti
Mazzeo (Foggia): 16 reti

HIGHLIGHTS: http://www.sport.sky.it/calcio/serie-b/highlights/ultima-giornata.html

DALLA SERIE C: PADOVA IN SERIE B.
Torna dopo 4 anni il Padova in Serie B, vincitore del girone B della categoria, complice la sconfitta della Sambenedettese a Pordenone

PROSSIMO TURNO 38°GIORNATA
Venerdì 27 ore 19.00 Venezia-Palermo e ore 21.00 Bari-Entella.
Sabato 28 alle ore 15 le restanti partite: Ascoli-Perugia, Carpi-Avellino, Cesena-Frosinone, Cittadella-Foggia, Empoli-Novara, Salernitana-Brescia, Spezia-Cremonese e Ternana-Pescara.

M.P.


Show Full Content

About Author View Posts

Matteo Provvidenza

Nato nel 1989 a Viareggio, scrive articoli dal 2012, anno di fondazione di Viareggio Free World (oggi VFW Project). Ha scritto anche per Egg Magazine, Guerin Sportivo (Pagina Facebook), Calcio Estero News e altri blog e siti internet. Presidente e fondatore dell'associazione di promozione culturale e sociale Versilcanapa.

Previous My Taxi..quando il digitale è utile & concreto
Next Il Chioschino di Pippo: un’opportunità per Livorno

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

Il dramma di Eduardo De Filippo Napoli Milionaria conclude questo weekend la stagione di lirica del Teatro Goldoni

11 Marzo 2022
Close