5 Ottobre 2022

All you Need is Cinema: I Film da Vedere nella Vita! 

Ogni giornale, rivista, sito o blog che si rispetti ha una lista dei propri libri, dischi musicali, dipinti, sport, squadre, animali e persino cioccolatini preferiti, noi di Uninfonews.it non vogliamo essere da meno! Per questo motivo, ogni sabato, il giornale elencherà 5 pellicole che per noi non possono mancare nella vostra cineteca! Ovviamente la numerazione ha un valore del tutto relativo, non pensiate che un lungometraggio in ventiduesima posizione valga meno di uno che è stato inserito nella prima decina; noi non siamo critici e pertanto la nostra iniziativa è quella di fornire a voi, cari lettori, dei titoli, con dei brevi riassunti (o sinossi ufficiali che estrapoleremo dai Blu-ray o da siti specializzati che non ci dimenticheremo di menzionare per diritti di copyright), che riteniamo essenziali per accrescere la vostra/nostra cultura e passione! Non ci sono recensioni qui, né voti (al massimo troverete un link che vi porta ad un articolo fatto da noi se il film inserito si trova nella sezione Cinema), ma solo una normalissima lista che potrete condividere o meno, ma prima di sommergerci dalla critiche in fatto di gusti, fateci almeno provare! Ecco dunque 5 film che la redazione di Uninfonews.it vi consiglia! Buona Lettura!


N. #106 – 110

coraline_us106) Coraline 

Titolo Originale: Coraline

Regia:Henry Selick

Interpreti:  Dakota Fanning, Teri Hatcher, Keith David, Ian McShane, Jennifer Saunders

Anno: 2009


 

Trama:

Tratto dal romanzo di successo di Neil Gaiman e diretto da Henry Selick, regista di “The Nightmare Before Christmas”, Coraline è il primo film d’animazione ad alta definizione in 3D girato in stop-motion. Il film narra la storia di una giovane donna (doppiata da Dakota Fanning) che, passando attraverso una porta segreta della sua abitazione, scopre una versione alternativa della sua esistenza. Ad un primo esame, questa realtà parallela è stranamente molto simile alla sua vita reale – ma decisamente più interessante. Ma quando la bizzarra avventura inizia a diventare pericolosa, con una finta madre (doppiata da Teri Hatcher) che fa di tutto per tenersi la “figlia” al suo fianco, Coraline può contare solo sulla forte determinazione e sul grande coraggio che la contraddistinguono – nonché che sull’aiuto di alcuni vicini e su un gatto nero parlante – per salvare i suoi genitori e alcuni bambini fantasma e tornare finalmente a casa. (Fonte Comingsoon.it)

 

107) Carnagecarna 

Titolo Originale: Carnage

Regia: Roman Polanski 

Interpreti: Kate Winslet, Christoph Waltz, Jodie Foster, John C. Reilly

Anno: 2011

 

Trama:

Una commedia dark che narra la storia di due coppie di coniugi, che si incontrano per parlare di una rissa avvenuta a scuola tra i rispettivi figli. L’iniziale intento di risolvere la questione si trasformerà in una lite furiosa. (Fonte Comingsoon.it)

 

this_is_england_film_poster108) This is England 

Titolo Originale: This is England

Regia: Shane Meadows

Interpreti: Stephen Graham, Thomas Turgoose, Jo Hartley, Andrew Shim, Joe Gilgun, Jack O’Connell

Anno: 2006

 

Trama:

L’11enne Shaun vive in una cittadina dell’Inghilterra del nord. Cresciuto solo con la madre e senza una figura maschile di riferimento, Shaun è colmo di rabbia e dolore. Il suo passaggio dall’infanzia all’adolescenza avviene nell’estate del 1983 ed è segnato dall’incontro con un gruppo di Skinheads che lo accoglie tra le sue fila trasformandolo in un teppista violento. (Fonte Comingsoon.it)

 

109) A Lady in Parisa lady in paris 

Titolo Originale: Une estonienne à Paris

Regia: Ilmar Raag

Interpreti:  Jeanne Moreau, Laine Mägi, Patrick Pineau

Anno: 2012

 

Trama:

Una straordinaria Jeanne Moreau è Frida, un’anziana estone che da molti anni vive a Parigi. Quando il suo giovane amico assume Anna, che si trasferisce dall’Estonia per prendersi cura di lei, la capricciosa e intrattabile signora farà di tutto per renderle la vita difficile… (Fonte Comingsoon.it)

 

12447_big110) L’importanza di chiamarsi Ernest 

Titolo Originale: The Importance of Being Ernest

Regia: Oliver Parker

Interpreti: Rupert Everett, Colin Firth, Frances O’Connor, Reese Witherspoon, Judi Dench, Tom Wilkinson

Anno: 2002

 

Trama:

Jack Worthing è un giovane gentiluomo che vive nell’Inghilterra della fine dell’800. Adottato da un ricco signore che lo ha trovato in una borsa a Victoria Station è l’irreprensibile tutore della nipote del suo benefattore. In realtà, per distrarsi, si è inventato un fratello scapestrasto di nome Ernest e va spesso a Londra per tirarlo fuori dai guai. Tutto va bene fino a quando Jack s’innamora di una ragazza dell’alta società, Guendolen Fairfax, che ha deciso di sposare un ragazzo di nome Ernest mentre sua madre ha idee ben diverse sul suo futuro. (Fonte Comingsoon.it)

 

Appuntamento alla Prossima Settimana!

Show Full Content

About Author View Posts

Claudio Fedele

Nato il 6 Febbraio 1993, residente a Livorno. Appassionato di Libri, Videogiochi, Arte e Film. Sostenitore del progetto Uninfonews e gran seguace della corrente dedita al Bunburysmo. Amante della buona musica e finto conoscitore di dipinti Pre-Raffaelliti.
Grande fan di: Stephen King, J.R.R. Tolkien, Wu Ming, J.K. Rowling, Charles Dickens e Peter Jackson.

Previous Recensione di Magic Mike
Next Recensione di Vita di Pi

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

Yari Loiacono scrittore emergente livornese e il suo libro “Dentro di me”

16 Aprile 2022
Close