13 Dicembre 2019

CONOSCERE L’EUROPA PER CAPIRE L’EUROPA
L’impegno di FST, Controradio, Centrale dell’arte, Europe direct e Sharing Europe per parlare del ruolo delle istituzioni UE attraverso il progetto TUinEuropa – YOUinEU

 

TUinEuropa – YOUinEU è un progetto cofinanziato dal Parlamento Europeo con l’obiettivo di migliorare la percezione dei cittadini sull’importanza delle istituzioni democratiche europee in vista dell’appuntamento elettorale del 26 maggio 2019.
A tal fine verranno realizzate “incursioni artistiche” a tema, su tutto il territorio della Toscana, per coinvolgere i cittadini e, in particolare, i cosiddetti “primi votanti” e i “no voters”, ad esprimere la propria opinione attraverso il voto, evidenziando quali sono gli ambiti di azione del Parlamento Europeo e dell’UE.

Prossima tappa del progetto sarà la città di Livorno. Sabato 18 maggio, presso la Terrazza Mascagni, alle ore 18.00, si terrà un flash-mob che avrà come oggetto il tema delle migrazioni. Tema che tocca risvolti etici, politici, economici, sociali e che investe il problema dei confini interni ed esterni dei paesi membri. 

Ma è soprattutto un tema umanitario, di fronte al dramma delle migliaia di morti che ogni anno vengono inghiottiti dalle acque del Mare Nostrum. In tal senso assume particolare importanza il Parlamento Europeo, come luogo di scelte sovra-nazionali che possano superare le incomprensioni fra i singoli paesi ed avviare politiche e risorse condivise di fronte ad una realtà che segnerà l’agenda europea dei prossimi decenni. 

Il flash-mob sulle MIGRAZIONI si propone di evocare il tema attraverso una serie di semplici quadri – i migranti, la nave, etc. – in un’ideale chiamata del pubblico alla corresponsabilità di fronte al dramma. Un invito a “prendersi cura” del problema dando forza alle istituzioni europee per una soluzione realmente collegiale e condivisa. Un invito rivolto a tutti, perché l’incursione organizzata da Centrale dell’Arte e Controradio avrà bisogno anche del tuo contributo!

Il flash-mob condensa in alcune rapide immagini il dramma degli sbarchi, il tema dell’accoglienza e delle difficoltà legate all’integrazione.

Se stai leggendo questo articolo e vuoi renderti protagonista, recati alla Terrazza Mascagni, raduno nello spazio verde antistante il complesso dell’Acquario di Livorno, con due ore di anticipo (ore 16.00) rispetto all’inizio dell’evento, per una prova generale. Non è richiesta alcuna esperienza, ma soltanto la voglia di lanciarsi, il desiderio di manifestare la tua solidarietà nei confronti del tema e la consapevolezza dell’importanza del prossimo appuntamento elettorale per l’Europa ed il Mediterraneo. 

 

Show Full Content

About Author View Posts

Lamberto Frontera
Lamberto Frontera

Classe 1995, laureato in Scienze Politiche (Studi internazionali), frequento il Corso di Laurea Magistrale in Relazioni internazionali presso l'Università "Cesare Alfieri" di Firenze. Scrivo per Uni Info News da marzo 2015. Oggi ne sono caporedattore e ne curo anche la pagina Instagram.

Previous Game of Thrones – Recensione 8×5: The Bells [SPOILER]
Next Promossi e bocciati della 36° giornata di Serie A

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

Convegno “Europe in my Region”. Finanziamenti e opportunità di studio e lavoro in ambito europeo

26 Settembre 2019
Close