16 Agosto 2022

Col posticipo tra Inter e Chievo si è chiusa anche la 36° giornata di Serie A. Una partita fondamentale per i nerazzurri perché nonostante il fiato sul collo dell’Atalanta tornano terzi in classifica. I bergamaschi invece, vincendo col Genoa, vivono un sogno e consolidano il quarto posto. Ma la lotta Champions è più viva che mai perché il Milan vince con la Fiorentina e la Roma con la Juventus. Anche Torino e Lazio vincono e si rifanno sotto per un posto in Europa League. Per quanto riguarda la lotta salvezza con la vittoria dell’Empoli, Udinese, Genoa e Parma sono sempre più a rischio. Senza dimenticare la Fiorentina che matematicamente non ha ancora conquistato la permanenza nel prossimo campionato.

Ma andiamo a vedere chi si è particolarmente distinto in questa ultima giornata di Serie A:


Promossi

Orsolini: con un gol e un assist è tra i protagonisti della vittoria sul Parma, successo importantissimo perché porta il Bologna a quota 40 punti.

Belotti: croce e delizia, sbaglia il rigore ma segna una doppietta. Il secondo gol in rovesciata è da cineteca.

Dzeko: anche se la Juventus gioca sottotono, con l’assist a Florenzi e la rete del definitivo 2 – 0 porta a casa 3 punti fondamentali per la corsa europea.

Okaka: sigla una doppietta al Frosinone e porta alla vittoria i Friuliani, 3 punti che servono come l’ossigeno in questa lotta salvezza.

Bocciati


Fiorentina: i viola vengono da una sconfitta dietro l’altra e a due partite dalla fine sono a 5 punti dalla zona retrocessione.

Juventus: i bianconeri stanno giocando le ultime partite al pari di amichevoli estive, peccato perché in questo modo frustrano le ambizioni di Ronaldo nel voler vincere la classifica marcatori.

 

Di seguito tutti i risultati dell’ultima giornata di Serie A:

Atalanta 2 – 1 Genoa

Cagliari 1 – 2 Lazio

Fiorentina 0 – 1 Milan

Torino 3 – 2 Sassuolo

Frosinone 1 – 3 Udinese

Sampdoria 1 – 2 Empoli

SPAL 1 – 2 Napoli

Roma 2 – 0 Juventus

Bologna 4 – 1 Parma

Inter 2 – 0 Chievo

 

Alessio Nicolosi

 

 

Show Full Content
Previous In piazza per l’Europa: “YOUINEU” arriva a Livorno ed ha bisogno di te
Next Goldoni: sabato 18 maggio ore 21 “Modì… Come petali di rosa”, omaggio ad Amedeo Modigliani

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

L’ingresso del Movimento Cinque Stelle nel Partito Socialista Europeo visto da destra e da sinistra

26 Novembre 2021
Close