Recensione di 21 Jump Street

Alessandra Marsi - 12 Giugno 2015

Il gusto pop: se il costume diventa consumo

Alessandra Marsi - 12 Giugno 2015

Intervista ad Exit Enter, artista di strada

Alessandra Marsi - 12 Giugno 2015
Share

Uni Info News ha avuto il piacere di intervistare “Exit Enter”, noto artista di strada toscano.

1- Chi è Exit Enter? [Ovviamente non lo facciamo per scoprire chi sei, solo per sapere qualcosa su di te :)]

Non mi interessa molto parlare di me, le poche cose che ti posso dire, sono un ragazzo, vivo a Firenze per gli studi , e ho una grande passione per la “pittura selvaggia “

2- Quando e perchè hai cominciato?

Questo “omino” è sempre stato una figura che ha fatto parte dei miei disegni su carta. Negli ultimi mesi del 2013, in seguito a un momento di riflessioni e dubbi sulla vita, mi sono ritrovato ad interagire maggiormente con questo personaggio che si muoveva e parlava nei miei sketch book, fino a che una notte ne ho liberato uno in strada. Inizialmente è partito tutto come un svago, un gioco, diciamo pure che era la mia “uscita”.

Disegno molto e tutti i giorni, è una necessità, ma non riuscivo a trovare ed avere la possibilità di esporre i miei lavori, purtroppo senza un pubblico qualunque opera d’ arte è fine a se stessa, è proprio per questo che ho iniziato a dipingere in strada, la voglia di esprimersi ad un pubblico con il quale confrontarsi e far interagire le proprie creazioni .

3- Cosa usi?

Uso un po’ di tutto, mi piace variare ,maggiormente spray ma anche vernice e pennelli, pennarelli e pastelli a cera.

4- Dove trovi l’ispirazione?

Il meccanismo è per lo più inconscio ma per trovare ispirazione basta guardasi intorno, soffermarsi, scordarsi il senso delle cose e osservare di nuovo, tutto con fantasia come farebbe un bambino, le situazione le cose i paesaggi i personaggi, c’è un mondo intero e diverse realtà da cui trarre spunti .

5 – Il posto più lontano in cui hai portato la tua arte?

Ho fatto un tour di 17 giorni nel nord europa un anno fa, penso il disegno più lontano sia in un paesino polacco a 3 ore di treno da Varsavia

6- Un messaggio che vuoi mandare ai nostri lettori?

Ho paura che la nostra società sempre più ci stia stringendo in una routine di “uscite” e di “entrate “ programmate, ristrette, standardizzate.
Siate creativi !! Seguite le vostre passioni!! Cercate la vostra uscita !!

Alessandra Marsi

10849728_1518831511732865_6553357791555322123_n