Promossi e bocciati della 28° giornata di Serie A

Matteo Provvidenza - 18 Marzo 2019

TEDx Livorno: Imagine beyond the horizon

Matteo Provvidenza - 18 Marzo 2019

SERIE B: IL PUNTO. 10°giornata di ritorno: Palermo a -1 dal Brescia alla sosta

Matteo Provvidenza - 18 Marzo 2019
Share
  • In Serie B, giunti all’ultima sosta per gli impegni delle nazionali si arriva alla pausa con un campionato cadetto aperto per tutti gli obiettivi.

Ha riposato il Brescia da capolista, trascinato da un superlativo Donnarumma ed una squadra rampante. Il Palermo e le inseguitrici non demordono, facendo pressione alle rondinelle al vertice della classifica.

È apertissima tutta la zona playoff, playout e per la lotta alla salvezza e, giunti al giro di boa, possiamo aspettarci una Serie B elettrizzante su tutti i fronti fino al termine della stagione.

Palermo-Carpi 4-1 –Il Palermo ha battuto 4-1 il Carpi in uno dei posticipi della 29/a giornata del campionato di serie B. padroni di casa in vantaggio dopo 11 minuti con Falletti, al 15′ arriva il raddoppio a firma di Nestorovski. A inizio ripresa il Carpi riapre la partita con Mustacchio ma poi le espulsioni di Pasciuti e Kresic costringono gli emiliani a giocare in nove mentre il Palermo trova ancora la via del gol con Puscas e poi ancora con Nestorovski.

Venezia-Cremonese 1-1 – Venezia e Cremonese hanno pareggiato 1-1 in una gara della 29ma giornata di Serie B. Ospiti in vantaggio al 30′ con un gol di Del Fabbro, pareggio al 46′ di Citro, su rigore

Crotone e Lecce 2-2 –  Parità nel posticipo della 29/a giornata del campionato di calcio di Serie B disputato sul terreno dello stadio Ezio Scida. Al 5′ padroni di casa in vantaggio con Nwankwo, pareggio ospite al 9′ con Tabelli e vantaggio di Mancosu al 25′ del primo tempo. Nella ripresa al 34′ Ahmed Benali firma il pareggio.

Benevento-Spezia 2-3 – A Benevento, Spezia batte Benevento 3-2 (1-1) in una partita della 29/a giornata del campionato di calcio di Serie B disputata nello stadio Ciro Vigorito. I gol: nel primo tempo al 32′ ospiti in vantaggio con Ricci su rigore, ma raggiunti al 34′ da Roberto Insigne. Nella ripresa liguri ancora avanti con Da Cruz al 19′ e sul 3-1 con Okereke al 22′. Nel finale gol al 43′ di Armenteros. Nella ripresa Coda ha sbagliato il rigore del possibile 3-3

Verona-Ascoli 1-1 – Verona e Ascoli hanno pareggiato 1-1 (1-1) nel posticipo della 29/a giornata del campionato di calcio di Serie B, disputato sul terreno dello stadio Marc’Antonio Bentegodi. Rosseti dopo 10′ ha portato in vantaggio gli ospiti, che sono stati raggiunti al 36′ dalla rete di Pazzini, servito da Lee Seung-Woo.

Foggia-Cittadella 1-1 – I veneti sono passati in vantaggio al 10′ della ripresa, grazie a un autogol di Tonucci, ma sono stati raggiunti al 35′ dal rigore trasformata da Mazzeo

Padova-Perugia 0-1  – A Padova, Perugia batte Padova 1-0 (1-0) in una partita della 29/a giornata del campionato di calcio di Serie B disputata all’Euganeo. Il gol della vittoria per la squadra di Alessandro Nesta è stato realizzato dopo 18′ da Han Kwang-Song

Livorno-Salernitana 1-0 – Livorno batte Salernitana 1-0 (1-0) in una partita valida per la 29/a giornata del campionato di calcio di Serie B disputata nello stadio Armando Picchi. Il gol-partita è stato messo a segno dopo 23′ da Rocca.

Pescara-Cosenza 1-1  – Pescara-Cosenza 1-1 nell’anticipo di oggi della 29/a giornata del campionato di Serie B. Ospiti in vantaggio con Tutino al 9′ st, pareggio dei padroni di casa con Scognamiglio al 13′ st.

CLASSIFICA: Brescia 50, Palermo 49, Hellas Verona 46, Pescara 45, Lecce 44, Benevento 43, Perugia 41, Spezia 40, Cittadella 40, Cosenza 34, Salernitana 34, Ascoli 32, Cremonese 31, Livorno 30, Venezia 28, Foggia 27, Crotone 26, Padova 23, Carpi 22.

CLASSIFICA MARCATORI: Donnarumma (Brescia): 23 reti

Mancuso (Lecce): 17 reti

Coda (Benevento): 13 reti

La Mantia (Lecce): 11 reti

Pazzini (Hellas Verona) e Verre (Perugia): 10 reti

HIGHLIGHTS:

PROSSIMO TURNO

Dopo la sosta la Serie B tornerà nel weekend a cavallo tra il 29 e il 31 marzo. Cremonese-Hellas aprirà il turno il 29 alle ore 21. Alle ore 15 del 30 marzo Ascoli-Benevento, Carpi-Crotone, Cittadella-Padova, Cosenza-Palermo, Perugia-Livorno e Salernitana-Venezia mentre alle ore 18:00 Brescia-Foggia. Alle ore 21 del 31 marzo Lecce-Pescara

Guerin Sportivo