Game of Thrones – Recensione 8×01: Grande Inverno [SPOILER]

Matteo Provvidenza - 17 Aprile 2019

Una Butterfly contemporanea di Kinkaleri

Matteo Provvidenza - 17 Aprile 2019

SERIE B IL PUNTO. 14°giornata di ritorno: vincono Brescia, Lecce e Palermo

Matteo Provvidenza - 17 Aprile 2019
Share

In Serie B prosegue la marcia per il trio di testa della classifica del campionato cadetto.

Livorno-Brescia 0-1 – Il Brescia vince 1-0 a Livorno nel posticipo della 33/a giornata del campionato di serie B di calcio. In gol, Romagnoli al 44′ st. I lombardi toccano quota 60 punti, mantenendo 4 punti di vantaggio sul Palermo terzo in classifica. Il Livorno resta terz’ultimo con 30 punti.

Benevento-Palermo 1-2 – Il Palermo ha vinto 2-1 sul campo del Benevento. Doppio vantaggio degli ospiti con Nestorovski al 42′ pt e l’ex di turno Puscas al 36′ st e rete dei sanniti 44′ st con Moraes, entrato al 17′ st al posto di Ricci. I rosanero si portano a -1 dal Lecce, vittorioso sabato sul Carpi e a -4 dal Brescia che nel posticipo ha espugnato Livorno con un gol di Romagnoli al 44′ st.

Spezia-Ascoli 3-2 – Match dai due volti, con iu marchigiani in doppio vantaggio nella prima frazione grazie ai gol di Brosco (17′) e Arsemagni (34′), ma riapresi e superati nella ripresa da Galabinov (51′ su rigore), Okereke (57′) e dal gol vittoria ancora di Galabinov (80′).

Lecce-Carpi 4-1 – I gol tutti nella ripresa: Venuti va a segno all’11’, al 17′ è la volta di Mancosu, due minuti dopo arriva il gol di Falco e al 28′ poker di Tumminello. Di Suagher, al 35′ st il gol del Carpi.

Salernitana-Cittadella 4-2 – Gol ed emozioni all’Arechi dove la Salernitana ha battuto 4-2 il Cittadella trascinata da Djuric autore di una tripletta. Padroni di casa in vantaggio al 6′ del primo tempo poi nel giro di 5 minuti, tra il 13′ e il 19′ rimonta dei veneti che vanno a segno prima con Moncini poi con Iori. Nella ripresa è la Salernitana a compiere la rimonta con Djuric, ancora a segno al 14′ e Minala tre minuti dopo. Al 26′ arriva il terzo gol personale di Djuric.

Venezia-Foggia 1-0 – La rete del successo veneto è stata realizzata da Di Mariano al 34′.

Pescara-Perugia 1-1 – Padroni di casa in vantaggio al 29′ pt con Memushaj, e pareggio degli ospiti al 25′ st con Vido. Perugia in dieci dal 37′ st per l’espulsione di Sgarbi.

Crotone-Cremonese e Padova-Cosenza sono gli unici match terminati 0-0

Ha riposato l’Hellas Verona che sfiderà nel prossimo turno il Benevento al Bentegodi. (FONTI: ANSA)

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
24 RETI: Donnarumma A. (Brescia, 6 rig.);
18 RETI: Mancuso L. (Pescara, 4 rig.);
15 RETI: Coda M. (Benevento, 5 rig.), La Mantia A. (Lecce);
12 RETI: Simy (Crotone, 3 rig.); Verre V. (Perugia, 2 rig.), Mancosu M. (Lecce, 1 rig), Nestorovski (Palermo, 1 rig.);
11 RETI: Torregrossa E. (Brescia, 1 rig.);
10 RETI: Pazzini G. (Verona, 3 rig.), Moncini G. (Cittadella, 1 rig.);

VAR IN SERIE B
È ufficiale, la Var sbarca in serie B a partire da playoff e playout di questa stagione per poi vivere una fase sperimentale nel prossimo campionato. A confermarlo è il presidente della Lega B Mauro Balata al termine del consiglio federale: “Siamo molto soddisfatti – ha rivelato – anche se dobbiamo aspettare l’autorizzazione del protocollo Ifab.
Ringrazio il presidente della Figc Gravina e quello dell’Aia Nicchi, credo siamo il primo campionato al mondo di seconda divisione ad avere la tecnologia in campo. Per noi è un grande motivo di orgoglio”. (Fonti: ANSA)

PROSSIMO TURNO
Il prossimo turno di Serie B sarà disputato interamente nella giornata di Pasquetta, lunedì 22 aprile.
Aprirà la giornata il match Hellas Verona-Benevento alle ore 15, seguito dalla partita delle ore 18 Brescia-Salernitana. Le restanti gare delle ore 21 sono: Ascoli-Venezia, Carpi-Pescara, Cittadella-Cremonese, Cosenza-Spezia, Foggia-Livorno, Palermo-Padova e Perugia-Lecce. Riposa il Crotone.

M.P.