Libia

Fact checking sul Consiglio europeo di Giuseppe Conte

Simone Bacci - 29 Giugno 2018
Share

In questi giorni l’Italia è stata investita da  una forte propaganda sulla “ferrea posizione“ del Governo Conte al Consiglio Europeo del 28 e 29 giugno, ma la verità non è fatta di slogan e conferenze stampa, ma di fatti, vediamoli. Va riconosciuto che dal suo punto di vista il Premier ce l’ha messa tutta, anche con qualche gaffe, ma lo perdoniamo, perché l’interesse italiano e …

Continue reading

Il Punto – la settimana in breve

Melissa Aglietti - 8 Febbraio 2016
Share

Cosa è successo la settimana appena passata nel mondo: -Un terremoto di magnitudo 6.4 ha colpito la città di Tainan, sul versante meridionale di Taiwan. Il bilancio delle vittime è di 37 morti, ma secondo le autorità locali il numero di morti è destinato a salire fino a un centinaio. Pechino, che considera Taiwan una provincia ribelle, ha offerto assistenza. Un gesto significativo in una …

Continue reading

Il Punto – la settimana in breve

Melissa Aglietti - 1 Febbraio 2016
Share

Cosa è successo la scorsa settimana nel mondo: -Centinaia di protestanti hanno sfondato il cordone di polizia a Chisinau, in Moldavia, riuscendo a fare irruzione nel parlamento. Ad accendere le proteste la formazione di un nuovo governo guidato dal filo- europeista Pavel Filip, accusato di stretti legami con il primo oligarca del Paese, Vlad Plahotniuc, e che ha già ottenuto la fiducia dell’organo legislativo. “Siamo stati imbrogliati …

Continue reading

20 Gennaio – La guerra di Pietro. Quando anche gli Italiani erano Bastardi Invasori

Fabrizia Capanna - 20 Gennaio 2016
Share

Credo fermamente che prima di cominciare qualsiasi discorso, la prima cosa da fare sia sempre definire. Nello specifico, definire anzitutto cosa sia un “invasore”. In secondo luogo ci soffermeremo sul “bastardo”. Se per esser proprio precisi andiamo a guardare in quella che è la Fonte Suprema, la Carta Costituzionale delle fonti lessicografiche, il manuale delle giovani marmotte dei linguisti – il Vocabolario della Crusca – …

Continue reading

Le Guerre Dimenticate

Giulio Profeta - 16 Febbraio 2014
Share

Se non ricordiamo non possiamo comprendere.” (Edward Morgan Forster) I giornalisti amano le guerre. L’affermazione, in parte provocatoria, coglie un dato di fatto immutabile per molti decenni: la stampa internazionale ha sempre trattato dettagliatamente ogni conflitto scoppiato nel mondo a partire dalla Guerra di Corea. Sempre.   Questa spasmodica attenzione, quasi ossessione, dei media per le guerre non è stata necessariamente un male, anzi, la sensibilità …

Continue reading

Il Business della guerra

Giulio Profeta - 27 Dicembre 2013
Share

“In Iraq, nel 2007, a fronte di 130.000 soldati regolari c’erano 160.000 addetti di compagnie private; alle latitudini di Kabul, nel 2010, i militari erano 68.000, i contractors 104.000; se poi lo sguardo si allarga alle guerre tra “stati senza esercito ed eserciti senza stato” che infestano il contesto postcoloniale ogni possibile rapporto è destinato a saltare.” (Tratto dal Manifesto del 28 dicembre 2012).   Cosa sono, …

Continue reading