Serie B: il punto. 1° giornata: sagra di pareggi in Serie B, vincono solo Foggia, Cittadella e Venezia

Paolo Gambacciani - 2 settembre 2018

SERIE B: IL PUNTO. 2°giornata: Cittadella a punteggio pieno, riscatto Crotone, esordio amaro per il Livorno

Paolo Gambacciani - 2 settembre 2018

“Venite presto o portate la sedia!” – 15 appuntamenti di Teatro in città, torna “Scenari di Quartiere”

Paolo Gambacciani - 2 settembre 2018
Share

LIVORNO – Dall’8 al 23 settembre – giunto ormai alla terza edizione – torna “Scenari di Quartiere“, che, come prevede il format dell’iniziativa, prevederà in tutta la città di Livorno una serie di spettacolo teatrali gratuiti, intorno alle ore 19.

Partendo da sinistra, Belais, Leone e Brandi

Il tipo di spettacolo, come specifica il Direttore della Fondazione Goldoni Marco Leone, è quello del teatro di narrazione, ovvero il genere degli albori del Teatro, dove l’artista si esibisce ed intrattiene  la propria platea, attraverso una storia od un semplice racconto, facendosi ispirare dalla stessa location in cui avviene lo spettacolo.

Il ciclo d’incontri, anche quest’anno sarà diretto da Fabrizio Brandi e si concentrerà su un numero maggiore d’iniziative rispetto agli anni precedenti, senza dimenticare però la qualità degli artisti che parteciperanno all’iniziativa. Ci saranno, infatti, tra i tanti, Jacopo Fò (I calzini sul comò – giovedì 13 settembre al Parco Centro Città in Borgo Cappuccini), Marco Paolini (Tecno-Filò – sabato 8 settembre in Villa Mimbelli) e Simone Cristicchi, che anche quest’anno tornerà in Piazza Cavallotti domenica 23 settembre, chiudendo il ciclo d’incontri previsto da Scenari di Quartiere.

Novità di quest’anno è rappresentata anche dall’iniziativa Filosofia in Piazza, che si svolgerà nei giorni 11, 17 e 18 settembre, rispettivamente allo Scoglio della Regina, in Piazza Garibaldi ed in Via della Madonna. Questi “dialoghi” saranno curati dal Prof. Galimberti e da A. Rizzacasa e saranno su temi come la felicità e l’apparenza dei comportamenti. «Il contributo della filosofia – spiega Marco Leone – è importante e Scenari di Quartiere permette di riscoprirla, magari anche dopo averla poco apprezzata al Liceo: è un modo per ricordarci quanto sia piacevole il protagonismo».

Il logo della terza edizione dell’iniziativa

Oltre alla Filosofia, l’impegno del Teatro Goldoni – reso possibile grazie anche al contributo economico degli sponsor dell’iniziativa – sembra che continuerà anche nel corso della prossima stagione teatrale, cercando di far diventare Livorno la sede nazionale del teatro di narrazione, attivando ad esempio, con il contributo dell’Ass. Quartiere Uniti di Livorno, anche alcune residenze per gli artisti che vorranno cercare degli spazi per testare la propria attività teatrale.

L’Assessore alla Cultura del Comune di Livorno Belais, infine, sottolinea come l’iniziativa sia un evento nuovo, che prima in città non era presente, così come il Museo della Città, la Biblioteca dei Bottini dell’Olio, o il Cacciucco Pride. Testimonianza di come l’attuale Amministrazione voglia tradurre in sempre più iniziative il potenziale culturale e turistico della città.

Anche quest’anno, quindi, il Teatro va fuori dal Teatro e si sposta in San Jacopo, in Venezia, in Borgo, a Montenero, all’Ardenza, ad Antignano, in Pontino ed in zona Fabbricotti e Stazione, portando il palcoscenico tra la gente in luoghi inusuali, suggestivi e spesso legati alla storia della città.

Che dire, vi aspettiamo in piazza e se i posti a sedere saranno terminati, scendete dalla vostra abitazione con una sedia, perché il Teatro vi sta aspettando!

 

IL PROGRAMMA:

Sabato 8 Settembre • Marco Paolini – Tecno-Filò in Villa Mimbelli
Domenica 9 Settembre • Fabrizio Saccomanno – Gramsci in Ex Teatro San Marco
Martedì 11 Settembre • Umberto Galimberti (Filosofia in Piazza) – Talento e felicità in Scoglio della Regina
Mercoledì 12 Settembre • Fabrizio Brandi (fuori programma) – Blocco 3 in Piazza Garibaldi
Giovedì 13 Settembre • Jacopo Fo – I calzini sul comò in Parco Centro città
Venerdì 14 Settembre • Elisabetta Salvatori – Piccolo come le stelle in Piazza di Montenero
Sabato 15 Settembre • Antonello Taurino PAGE – La scuola non serve a nulla in Piazza Sforzini
Domenica 16 Settembre • Luigi D’Elia – Zanna Bianca in Piazza del Castello
Mercoledì 19 Settembre • Andrea Kaemmerle – L’uomo tigre in Via Castelli (Pontino)
Giovedì 20 Settembre • Jam Session Narrativa in Quartiere Benci Centro
Venerdì 21 Settembre • Marco Baliani – Kohlhaas in Villa Fabbricotti
Sabato 22 Settembre • Oscar de summa – Diario di Provincia in Quartiere Stazione 
Domenica 23 Settembre • Simone Cristicchi – Viaggi e storie di un fabbricante di canzoni in Piazza Cavallotti
17/18 Settembre • Filosofia in Piazza a cura di Alessandro Rizzacasa – in Piazza GaribaldiVia della Madonna