Le sacre incanta il Goldoni

Dario Baldi - 5 Febbraio 2016

All you Need is Cinema: I Film da Vedere nella Vita! (#506-510)

Dario Baldi - 5 Febbraio 2016

Livorno-Ternana, la presentazione della sfida.

Dario Baldi - 5 Febbraio 2016
Share

La cura Panucci ha funzionato? Questo non ci è dato saperlo, fatto sta che sabato scorso a Brescia il Livorno, imponendosi, è tornato alla vittoria dopo quasi 4 mesi. I  tre punti mancavano infatti da Livorno-Trapani, del 31 ottobre del 2015. Una vittoria liberatoria che riporta gli amaranto fuori dalla zona playout ma soprattutto nel “gruppone” appena sotto la metà della classifica. Le triglie saranno impegnate domani alle 15.00 contro la Ternana,nella gara valevole per la 25° giornata di Serie B e  primo impegno casalingo della seconda gestione Panucci. Sarà una partita importante, perché oltre a dare indicazioni sulla squadra mostrerà anche l’apporto degli ultimi arrivati, su tutti Luca Antonini, ex Milan. Sarà  Lorenzo Illuzzi della sezione di Molfetta a dirigere l’incontro tra Livorno e Ternana. Sarà coadiuvato da Bellutti e Margani, il quarto uomo sarà Volpi. Nessuna direzione per gli amaranto con quest’arbitro, mentre ha diretto una volta gli umbri nella vittoria esterna per 2-1 a Latina.

Quella di domani sarà il 28° incontro tra le due formazioni; il bilancio sorride al Livorno che contro gli umbri ha vinto 10 volte e pareggiato 11. Sono soltanto 7 le vittorie rossoverdi. Anche per quanto riguarda i goal sono leggermente in vantaggio, sono infatti 34 le reti realizzate contro le 28 umbre. La prima sfida tra le due squadre si giocò nel campionato 68/69 in Serie B quandò all’Ardenza vinse il Livorno per  2-1 grazie ad una doppietta di Rigotto. L’ultima sfida al Picchi risale all’anno passato  quando il Livorno la spuntò per 3-1 grazie alle reti di Luci, Siligardi ed Appelt Pires che rimontarono lo svantaggio iniziale.

Al “Picchi” sono 7 le vittorie amaranto contro le sole due umbre; cinque sono invece i pareggi. L’ultima vittoria rossoverde risale al campionato 2002-2003 di Serie B quando la Ternana sconfisse gli amaranto per 1-2 grazie alle reti di D’aversa e Frick. Per il Livorno andò a segno Igor Protti. L’ultimo pareggio risale invece al campionato di  C1 del 1980/81 quando all’Ardenza finì 0-0.

Gli ex della gara saranno due, entrambi nelle file umbre. Hanno infatti giocato a Livorno, Luigi Vitale e Luca Mazzoni, portiere della Ternana e Livornese doc. Il centrocampista napoletano ha giocato tra gli amaranto nella stagione 2009-2010 quando venne ceduto in prestito dal Napoli, dove ha collezionato 22 presenze e 0 goal. Per il livornese Mazzoni sarà una sfida romantica visto che gioca contro quella squadra che lo ha lanciato. Infatti Mazzoni, esordì per la prima volta in un Messina-Livorno del 2004-2005.Ha collezionato 73 presenze subendo 91 goal.

La sfida di domani sarà trasmessa dalle 15.00 su Sky Calcio 7 Hd, canale 257 della piattaforma.