Recensione di Creed – Nato per Combattere

Dario Baldi - 15 Gennaio 2016

Goldoni oggi e domani Madama Butterfly, teatro verso il Sold Out. Informazioni e biglietti.

Dario Baldi - 15 Gennaio 2016

Pescara-Livorno, la presentazione del match.

Dario Baldi - 15 Gennaio 2016
Share

Dopo aver concluso malamente il suo 2015, 17esimo con 23 punti, il Livorno targato Bortolo Mutti vorrà iniziare con un piglio diverso l’anno nuovo. Sabato alle 15 infatti, andrà in scena allo Stadio Adriatico di Pescara, Pescara-Livorno, gara valevole per le 22esima giornata del campionato di Serie B Conte.it. Gli amaranto arrivano da tre sconfitte e non vincono dal 31 ottobre(Livorno-Trapani 2-0); quindi sono obbligati almeno a fare punti anche perché la zona playout incombe. Davanti a sé, i ragazzi di Mutti si troveranno il Pescara di Massimo Oddo, quarta forza del campionato. I biancoblu tra le proprie mura non perdono da Pescara-Ternana 1-2 del 7/11; mentre le triglie non vincono in trasferta dal 21 settembre, Ternana-Livorno 2-3.

Sono tredici  i precedenti tra Livorno e Pescara. In terra livornese tre sono state le vittorie amaranto, due i successi ospiti e una gara è finita in parità. Il Livorno è avanti anche nel computo delle reti 20 a 13. Il primo incontro risale al 1945 quando le triglie si imposero per 1-0 con rete di Raccis. Le due compagini si affrontarono nuovamente nel campionato di serie C1 82/83 quando il Pescara vinse per 3 a 1 all’ Ardenza. Pescara e Livorno tornarono a sfidarsi 22 anni dopo in Serie B quando al Picchi il Livorno riuscì a vincere 5-1, grazie alle doppiette di Lucarelli e Protti e goal di Danilevicius. Nell’ultima sfida giocata all’Adriatico tra le due compagini, il 22 Maggio 2015, il Livorno venne sconfitto a Pescara per 3 a 0. A segno andarono Bjarnason e due volte Melchiorri, con quella partita il Pescara strappò il ticket per i Play Off lasciando fuori proprio il Livorno.  Alla prima giornata di questo campionato, il Livorno, all’Armando Picchi, si è imposto per 4 a 0 con le reti di Ceccherini, Fedato e Vantaggiato(x2)

La partita tra Pescara e Livorno sarà sempre ricordata per la tragica morte di Piermario Morosini, giocatore del Livorno. Era il 14 Aprile del 2012 e il calciatore amaranto, dopo aver provato tre volte a rialzarsi, cadde a terra al 31’ del primo tempo.

Saranno sei gli ex della partita, quattro nel Livorno e due nelle fila biancoazzurre. Il capitano labronico, Andrea Luci, giocò a Pescara nella stagione 2006/7 dove ha collezionato 32 presenze e una rete. Altro ex del Pescara è il portiere Carlo Pinsoglio, che in Abruzzo giocò cinque partite nella stagione 2011/12. Anche Cristian Pasquato e Daniele Vantaggiato sono passati nel Pescara. Il primo ha giocato 37 partite mettendo a segno 7 reti mentre il secondo nel campionato 2006/7 ha collezionato 15 presenze e 5 goal. Gli ex amaranto che oggi vestono la maglia del Pescara sono due portieri, Gabriele Aldegani e Vincenzo Fiorillo. Il primo ha disputato tre stagioni a Livorno, due in B e una in A. Il secondo ha giocato in maglia amaranto nel 2012 collezionando 28 presenze.

Arbitrerà l’incontro il Sig.Serra di Torino coadiuvato dagli assistenti Bindoni e Muto. Quarto uomo sarà il Sig.Mei. Il match sarà visibile sulla Piattaforma Sky al canale 253, Sky Calcio 3 Hd.