Aspettando “La Vedova Allegra”

Dario Baldi - 13 Febbraio 2016

Guerra in Siria, le ultime dal campo di battaglia

Dario Baldi - 13 Febbraio 2016

Settimana dell’anniversario, ma partita caldissima. Spezia-Livorno la presentazione.

Dario Baldi - 13 Febbraio 2016
Share

Nella settimana del 101° compleanno dell’Unione Sportiva, il Livorno dopo aver ripreso il cammino in campionato con due vittorie consecutive sarà di scena a La Spezia, in una partita fondamentale per gli uomini di mister Panucci vista la zona playoff sempre più vicina. Spezia e Livorno infatti scenderanno in campo domani, domenica 14 febbraio, alle 17.30, nella gara valevole per la 26° giornata del Campionato di Serie B. Questa partita da sempre è vista come un derby marittimo ed è molto sentita da entrambe le tifoserie
Sono 21 le sfide giocate in terra ligure tra Livorno e Spezia; il bilancio parla chiaro su quanto il “Picco” sia un campo duro: 9 vittorie locali, 8 pareggi e soltanto 4 vittorie amaranto. L’anno passato terminò 3-0 per i padroni di casa che grazie ai goal di Catellani, Giannetti e Situm stesero un Livorno senza mordente. Il primo incontro venne giocato nel 1921 e vide lo Spezia vincere grazie ad una rete di Gallotti. L’ultima vittoria amaranto risale al 2 Marzo 2013, quando con la doppietta di Belingheri passò al Picco per 1-2. Risale invece alla serie C del 1958/59 la prima vittoria labronica in terra ligure, finì 0-1 con a segno Bartolini.
Con quella di domani, sono 42 le sfide complessive tra Spezia e Livorno. 14 sono le vittorie per le triglie, 13 i pareggi e 15 le vittorie dello Spezia. Anche il computo dei goal vede i bianconeri in leggero vantaggio, 45 goal fatti contro 35. All’andata terminò 1-2 per lo Spezia, a segno andarono Situm, Pasquato e Calaiò.
Tanti sono gli ex amaranto nello Spezia, su tutti Domenico “Mimmo” di Carlo, che ha sia allenato, nel 2014, che giocato in maglia amaranto. In campo collezionò 27 presenze nella stagione 2000-01. Tra le vecchie conoscenze livornesi c’è anche Nahuel Valentini, difensore pescato al Rosario Central nel 2013 che ha giocato in maglia amaranto 16 volte. Altri due ex di turno sono Nico Pulzetti e Antonio Piccolo. Il primo a Livorno giocò per quattro stagioni collezionando 93 gettoni di presenza e 5 reti; il secondo invece indossò la maglia amaranto solo per 26 volte segnando però 2 goal. L’unico ex spezzino attualmente a Livorno è Martino Borghese che in terra ligure collezionò soltanto 10 presenze.
Appuntamento quindi a domani alle ore 17.30 quando al “Picco” prenderà via il match. L’arbitro dell’incontro sarà il Sig. Riccardo Pinzani di Empoli coadiuvato dai sig. Zappatore e Chiocchi. Pinzani ha incontrato gli amaranto per due volte, una volta in Livorno- Juve Stabia terminata 2-2 e una volta in Livorno-Novara finita 0-1. Quindi bilancio decisamente non positivo. Sarà possibile vede la partita su Sky Super Calcio, canale 206 della piattaforma.

[Foto da laspezia.cronaca4.it]