Costituzione

Le Idi di Marzo

Fabrizia Capanna - 5 Dicembre 2016
Share

Da tanti anni ormai, quando si tratta di politica italiana preferisco rimanere in silenzio. Ne sono passati abbastanza da quando ho deciso che non avrei più voluto sentire una sola parola più del necessario, che non avrei dato fiducia a chi sarebbe riuscito a giostrare meglio il sentimento popolare, a tirare meglio i fili dell’elettorato. Come tanti giovani sono stata divorata dal fervore, spesso incosciente, …

Continue reading

Volevo votare NO, poi ci ho ripensato: perché votare SÌ

Simone Bacci - 21 Novembre 2016
Share

Quando verso settembre ho iniziato ad addentrarmi nel mare magnum che circonda la riforma costituzionale Renzi-Boschi mai mi sarei immaginato che venirne a capo – cioè decidere consapevolmente cosa votare – sarebbe stato tanto difficile. Il primo passo fu intervistare Emanuele Rossi, professore di Diritto Costituzionale e Prorettore Vicario della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Dopo aver intervistato il professor Rossi, ero quasi sicuro che avrei …

Continue reading

Minoranza PD: un aiuto o un freno a Matteo Renzi ?

Giorgio Pacini - 16 Novembre 2016
Share

  Che si tratti di Buona Scuola, di Italicum, di Job Act o di riforme costituzionali, la minoranza del Partito Democratico ha sempre manifestato la sua contrarietà per poi votarle in un secondo tempo per “ disciplina di partito“. I nuovi malumori derivano proprio dalle riforme costituzionali, o meglio dal referendum confermativo che si svolgerà il 4 dicembre. Se la linea del partito è di votare …

Continue reading

Riforma costituzionale: uno sguardo al testo

Michele Parisi - 2 Novembre 2016
Share

Col presente articolo si cerca di illustrare nel modo più sintetico possibile l’assetto costituzionale vigente e quello che potrebbe sostituirglisi in caso di vittoria dei Sì al quesito referendario del prossimo 4 dicembre. L’analisi condotta si attiene strettamente al dato testuale della Carta, sia con riferimento a quello della Costituzione attuale, sia con riguardo a quello risultante dalla riforma Renzi-Boschi. Per ogni tema trattato vengono …

Continue reading

Una Costituzione migliore? – Intervista a Emanuele Rossi sui contenuti e limiti della riforma costituzionale

Simone Bacci - 19 Settembre 2016
Share

  Quando decisi di avventurarmi nel mare magnum della riforma costituzionale Renzi-Boschi non avrei mai pensato che venirne a capo sarebbe stato così difficile. Tuttora trovare una risposta netta al quesito referendario Sì-No mi risulta difficile oltre ogni modo. Quel che però mi sento di dire, con una certa dose di sicurezza più che motivata, è che la questione non può essere considerata su un …

Continue reading

Renzi, referendum e incomprensioni

Davide Motta - 23 Agosto 2016
Renzi
Share

Renzi ha dichiarato che la legislatura finirà nel 2018, come previsto, a prescindere dal risultato del referendum costituzionale. Questa presa di posizione ha scatenato il fronte schierato a favore del “No” contro il nostro Presidente del Consiglio. Affermando ciò, infatti, Renzi ha negato che si dimetterà se vincerà il “No”, come aveva invece precedentemente sostenuto. Questa contraddizione è stata fortemente percepita da buona parte dell’elettorato …

Continue reading

Viaggio nel sogno di un’Europa Unita tra Brexit e speranze future

Simone Bacci - 24 Giugno 2016
Share

“Stanotte abbiamo visto lo Spirito del Mondo passare dalle urne”, si potrebbe dire contestualizzando -peraltro malamente- la storica frase di Hegel, ma si sa, quando si assiste ad eventi storici di questa portata si è investiti da un mare di idee, informazioni e speculazioni su ogni ambito per cui è difficile essere abbastanza lucidi per rendersi immediatamente conto delle conseguenze che lo Spirito in questione …

Continue reading

L’inesauribile fonte di noia della politica

Michele Parisi - 30 Maggio 2016
Share

La politica oggi funziona così: se anche dovessimo aver capito, alla fine è superfluo. Se anche dovessimo, perché non è detto che lo sia. Anzi, spesso proprio non ci si capisce niente. Ed è superfluo. Nel senso che è una certezza, e non: è probabile che sia. Va bene. Della massa, dalla massa, per la massa. Il che, perdonatemi, è paradossale se ci si pensa. …

Continue reading

In difesa dell’astensionismo referendario come strumento Costituzionale

Simone Bacci - 20 Aprile 2016
Share

“Basta leggere la Costituzione per capire che l’istituto del quorum in quanto tale permette di esprimere un dissenso dichiarato attraverso la non partecipazione al voto, dunque si trattava di un’opzione perfettamente legittima sotto il profilo giuridico, politico e Costituzionale […] per cui ho scelto lo strumento più semplice offertomi dalla Costituzione…” Queste sono le parole pronunciate dal premier Matteo Renzi nel suo discorso a Palazzo …

Continue reading

L’astensione ad un referendum è una scelta politica?

Simone Bacci - 15 Aprile 2016
Share

Non è mia intenzione quella di entrare nel merito del referendum del 17 Aprile, piuttosto è mia volontà quella di analizzare in maniera lucida la possibilità di un’astensione referendaria come scelta politica. Recentemente Michele Ainis sul Corriere della Sera ha scritto un articolo in cui ha ricordato che a chiunque sia “investito di un pubblico potere”, ai sensi dell’articolo 98 del testo unico delle leggi …

Continue reading