30 Giugno 2022

In questa puntata si affronta un tema molto delicato per la nostra Emily: il controllo. Lei ne è praticamente ossessionata e pretende di riuscire a supervisionare ed organizzare ogni minimo aspetto del suo piano di vendetta e dei suoi possibili risvolti, anche inaspettati.

Ma in questa puntata Emily perde il controllo di una persona molto importante e vicina a lei: Aiden Mathis, l’uomo di cui in realtà è innamorata, l’uomo che è tornato negli Hamptons apposta per aiutarla con il suo piano, l’uomo che dovrebbe esserle sempre fedele. Il bell’inglese, come si è visto già nell’episodio precedente, si lascia accecare dalla gelosia nei confronti di Jack Porter e dice a Conrad Grayson che è stato lui a manomettere i freni della sua Ferrari, cosa che ha causato l’incidente d’auto. Emily scopre tutto quando Jack le confessa che Aiden gli ha fatto una visita alquanto minacciosa, intimandogli di lasciare la città perchè Mr. Grayson lo vuole morto. Lei rimane allibita a dir poco e, come se non bastasse, Jack le dice che non la riconosce più, che non sembra più la bambina con cui giocava da piccolo in spiaggia. Questo sembra farla quasi ferirla e le dà da pensare. In effetti, in questa stagione Ems ha forse un po’ esagerato, dal momento che le sue azioni, involontariamente, hanno anche portato alla morte di padre Paul.


 

Nel frattempo il figliol prodigo Patrick scopre che Nolan ha corrotto la sua ex moglie per avere informazioni su di lui e sembra non volerlo più rivedere. “Mamma-orso” Victoria, però, interviene quando vede il suo pargolo triste e gli consiglia di non mettere da parte i suoi sentimenti per le paure che ha… che forse anche la donna di ghiaccio abbia un cuore? Mah, può darsi. Sta di fatto che le sue parole sembrano avere effetto, dato che Patrick decide di lasciar stare la questione e di far visita a Nolan Ross alla fine della puntata (con un bel bacio a suggellare il tutto!).

 

Daniel Grayson, invece, continua ad avercela con Ems perchè la trova troppo misteriosa (a ragione, direi!), tanto che durante la festa per il lancio della sua nuova rivista, non vedendola al suo fianco, decide di rompere il fidanzamento e di annullare il matrimonio. Emily non lo accetta e non può permetterselo perchè la mossa finale del suo piano si basa su quell’evento, ma non sa come fare per riconquistarlo. Allora cerca conforto dal suo amico Nolan, il quale, però, le fa notare che per riprenderselo dovrà condividere almeno una parte di sé e del suo passato. Emily Thorne non accetta molto volentieri il consiglio, però sa che lui ha ragione e allora decide di ascoltarlo. Ma Nolan la sorprende rivelandole poi di essere stufo di tutte le conseguenze che il suo piano di vendetta provoca anche alle persone innocenti come lui (tipo il litigio con Patrick, la morte della fidanzata Padma nella seconda stagione…). Emily rimane un po’ sorpresa di questa reazione, d’altronde Nolan Ross l’ha sempre supportata in tutto, senza mai fare una piega o obiettare qualcosa.

Io credo che il biondissimo miliardario potrebbe decidere di allontanarsi dalla questione “piano-di-vendetta-di-Emily”, specie visto che ora sembra (forse, e non diciamolo troppo forte visti i precedenti del povero Nolan..) aver trovato la serenità accanto a Patrick. Probabilmente Nolan è stato proprio quello che ha subito gli effetti collaterali peggiori delle azioni della Thorne.. direi che si merita un po’ di felicità!

 

Victoria Grayson, nel frattempo, prosegue la sua “guerra fredda” con Emily, si punzecchiano continuamente e lei non perde l’occasione di far notare a Daniel l’assenza della sua futura moglie nella serata per il lancio della rivista.

Devo dire che la rivalità tra i due personaggi femminili più importanti della serie non delude mai, grazie soprattutto alla bravura sia di Madeleine Stowe (Victoria) che di Emily VanCamp (Emily Thorne). Speriamo continuino così.

 

Charlotte, invece, viene costretta dalla madre a confessare di essere stata lei a manomettere i freni della macchina di Conrad. In realtà la piccola di casa Grayson è innocente: Victoria l’ha fatto solo per proteggere Patrick, che è il vero colpevole. Chissà come si evolverà questa trama e se Charlotte userà questa cosa contro sua madre.


 

Nel complesso una puntata ancora una volta non deludente e ricca di spunti per il proseguimento della stagione. La parte che mi ha incuriosita di più è certamente quella riguardante Emily/Amanda, dato che due delle persone a cui tiene di più le hanno fatto notare che è cambiata e che sta esagerando.

E’ vero, Emily è più subdola in questa stagione… ma, d’altronde, se la serie si chiama “Revenge” ci dovrà pur essere un motivo. Stay tuned!

 

 

Show Full Content
Previous Martedì 22/09 a Livorno: Focus Tematico Giovanisì su Fare Impresa in agricoltura
Next Vidi quel Bruto che cacciò Tarquinio

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

NEXT STORY

Close

Mangeremo insetti nel futuro? Virtù e limiti dell’entomofagia.

15 Dicembre 2021
Close